Il 27° Memorial Antonella Gatti ha visto il successo di Niko Bassi

20/07/2015 at 11:18 Lascia un commento

Niko Bassi - foto di Piero Bonaccorsi

Niko Bassi! Il giovanissimo campioncino di Viareggio in forza alla Montecatini AVIS ha raddoppiato nel giro di una settimana: domenica 12 luglio si era imposto nel 55° Memorial Parodi nella sua Viareggio, oggi invece è andato a vincere a Osimo, in provincia di Ancona, il 27° Memorial Antonella Gatti, la più importante gara nazionale giovanile che viene organizzata in Italia, con la partecipazione di 80 giovani speranze provenienti da tutta la penisola.

Niko ha ereditato la passione per il gioco delle bocce dalla nonna Danila, giocatrice di buon livello attualmente purtroppo poco presente per via dei suoi impegni familiari, e dallo zio Dante: Niko ha messo in mostra subito una notevole predisposizione, un vero talento insomma, che va seguito con la dovuta attenzione.

Già dalle eliminatorie si nota la giornata negativa di alcuni pretendenti al podio che hanno fatto naufragio già nel corso delle batterie mattutine: clamorose quelle di Mattia Visconti da Cremona, e da Michael Michieletto da Treviso, una evidente girata a vuoto che gli addetti ai lavori hanno subito notato.

Ma anche nella fase conclusiva, la classe del ragazzo biancoceleste è uscita alla grande e l’applauso pressoché interminabile, scandito dai centocinquanta appassionati accorsi, è stato decisamente meritato. Nei quarti il ragazzo ha chiuso i conti con Davide Orbana (Vigasio, Verona) che lo ha notevolmente impegnato e a cui vanno i complimenti per aver giocato un gran bel torneo. In semifinale un’altra partita di grande spessore con avversario Elia Di Bernardo Gagliardi (Boville, Roma) a lungo battagliata e risolta in favore del termale che meglio è riuscito a interpretare la lettura dell’incontro.

Più intensa la finale che ha messo Niko alle prese con il caparbio Enrico Lisotta (Lucrezia, Pesaro-Urbino): si è duellato pressoché alla pari per lungo tempo, poi nei momenti topici il montecatinese ha saputo piazzare alcuni colpacci che l’hanno portato al successo con un tiratissimo 12-11.

Entusiasmo alle stelle nell’impianto di via Maratona, dove il Presidente Moreno Zinanni ha dichiarato”a mio parere è senza dubbio la più bella vittoria pervenuta in società dall’inizio della stagione”.

27° Memorial Antonella Gatti – Classifica:
1° Niko Bassi (Montecatini, Pistoia);
2° Enrico Lisotta (Lucrezia, Pesaro-Urbino);
3° Elia Di Bernardo Gagliardi (Boville, Roma);
4° Mattia Camaioni (Città di Campli, Teramo);
5° Davide Orbana (Vigasio, Verona).

Piero Bonaccorsi

Entry filed under: Giovani, Manifestazioni sportive, Raffa. Tags: , , , .

I risultati nazionali delle Bocce in Toscana Libri per bocciofili: 5 consigli di lettura sotto l’ombrellone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

luglio: 2015
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 573.105 hits