Posts filed under ‘Scuola’

A Pieve a Nievole una giornata di bocce diversa dal solito…

Bocciodromo aperto a Pieve a Nievole (3)

Sabato 13 aprile, dopo l’incontro di Serie A2 tra Montecatini AVIS e Rinascita Budrione, al Bocciodromo di Pieve a Nievole si sono ritrovati gli insegnanti della scuola media Galileo Galilei per provare a giocare a bocce. L’iniziativa è stata promossa dalla Prof.ssa Ilaria Giori, dall’istruttore e consigliere della Bocciofila Claudio Mazzei e dal presidente Libertario Ciampi, che hanno così voluto dare seguito al progetto Bocciando si Impara che ha visto le classi prime dell’istituto frequentare l’impianto per tutto il mese di marzo. I professori, coi rispettivi coniugi e i loro amici, hanno trascorso alcune ore provando a giocare e a sfidarsi in vere e proprie partite, mentre i figli hanno avuto un primo approccio con i giochi prescolastici. Al termine tutti i partecipanti, soddisfatti e divertiti, si sono ritrovati a tavola per una pizza. La Bocciofila Pieve a Nievole si augura di poter ripetere iniziative simili, un seme messo in un terreno fertile e da coltivare per attirare nuove persone al mondo delle bocce, un mondo accogliente e per tutti.

15/04/2019 at 06:59 Lascia un commento

Domenica 17 a Sesto Fiorentino il “45° Trofeo Fiorelli” di Bocce coi migliori giovani da tutta Italia

Tr Fiorelli 2018 - Marco Principi 1 Under 18

È tutto pronto al Bocciodromo di Sesto Fiorentino dove domenica 17 marzo si svolgerà il “45° Trofeo Egizio Fiorelli”, gara nazionale individuale cat. Under 18 e Under 15 valida come seconda tappa del Circuito élite. Organizzata dalla Bocciofila Sestese, la “Fiorelli” vedrà sfidarsi oltre 80 atlete e atleti da tutta Italia (44 U18, 24 U15 e 14 U12). Tra gli Under 18 ci sarà Marco Principi de La Combattente di Fano, già campione d’Europa 2017, vicecampione europeo 2018 e vincitore l’anno scorso sul montecatinese Jean Paul Pacini e sul vicecampione italiano 2018 Michele Mazzoni (Cortona Bocce), il toscano facente parte dei 16 juniores nazionali d’élite. Principi ha vinto la prima prova del Circuito élite 2019 a metà febbraio a Bardolino (Verona) (clicca qui per la classifica), battendo in finale l’altro gemello Mazzoni, Riccardo. Da evidenziare, tra gli altri, la presenza dei campioni italiani 2018 a coppia Nicolas Testa e Cristiano Manzoni (A. Grandi Cremona) della campionessa e della vicecampionessa d’Italia Under 15 in carica Gilda Franceschini (Città di Perugia) e Laura Picchio (Bocc. Spello), del campione nazionale in carica Under 15 Alex Incerti (Bentivoglio Reggio Emilia), del vincitore Under 15 della scorsa “Fiorelli” Aabid Anoir Malizia (Loreto), di Pasquale Sequino (Cacciatori Salerno), vicecampione europeo a squadre 2018 assieme a Principi, di Nicolò Lambertini (Italia Nuova Autoscuola Bologna), vincitore della gara di Bardolino Under 15.  Le speranze toscane negli Under 18 sono riposte anche negli altri vicecampioni italiani 2018 Andrea Pace de La California e Giacomo Cecchi di Cortona Bocce, oltre che in Andrea Barbieri, capitano de La California, squadra che sta dominando il girone eliminatorio del Campionato italiano per società. Ottima anche la pattuglia toscana Under 15 con Andrea Rosella de La California (altro vicecampione italiano 2018), i gemelli viareggini Lorenzo e Davide Biagi della Migliarina, Gabriele Lollini e Tommaso Antonelli di Pieve a Nievole, senza dimenticare Gabriele Senserini speranza “casalinga” della Sestese.

Abbinata alle due gare nazionali c’è la gara regionale per gli Under 12, che vede la partecipazione di bravi giovanissimi anche da altre regioni. Fra i toscani in gara da segnalare i freschi campioni regionali Valeria Zerboni della Scandiccese e Pasquale Campestre della Nuova Europa di Montemurlo, con gli scandiccesi Iris Facchini, Marco Zerboni e Lapo Desii che completano la rosa dei possibili vincitori toscani. La “Fiorelli” è una gara storica, una delle più “antiche” del circuito giovanile nazionale, disputata ininterrottamente da 45 anni; dalla “Fiorelli” sono passati giovani che sono poi diventati campioni e hanno arricchito, e continuano ad arricchire, il loro palmares. La gara si svolgerà domenica 17 marzo con gironi al mattino sui campi delle province di Firenze, Pistoia e Prato, e finali al Bocciodromo di Sesto Fiorentino nel pomeriggio.

Nella foto la vittoria di Marco Principi l’anno scorso, premiato dal Consigliere FIB Maurizio Andreoli.

 

 

14/03/2019 at 18:22 Lascia un commento

Il 17 marzo a Sesto Fiorentino il “Trofeo Fiorelli”, gara nazionale giovanile Circuito Elite

28 02 2019 Manifesto Fiorelli mod_page-0001

Tutto pronto al Bocciodromo di Sesto Fiorentino per il 45° Trofeo Egizio Fiorelli, gara nazionale individuale cat. Under 18 e Under 15 valida come seconda tappa del Circuito Elite (clicca qui per tutto il calendario), e gara regionale individuale Under 12. Organizzato dalla Bocciofila Sestese, la “Fiorelli” vedrà sfidarsi oltre 80 atleti da tutta Italia sotto la direzione del sig. Yari Barbato di Pistoia. Tra gli Under 18 ci sarà Marco Principi de La Combattente (PU), già campione d’Europa 2017 e vincitore l’anno scorso (clicca qui) sul montecatinese Pacini e su Michele Mazzoni (Cortona Bocce). Principi ha vinto la prima prova del Circuito Elite 2019 a metà febbraio a Bardolino (VR), battendo in finale l’altro gemello Mazzoni, Riccardo (clicca qui). 

La “Fiorelli” è una gara storica, una delle più “antiche” del circuito giovanile, disputata ininterrottamente da 45 anni: dalla “Fiorelli” sono passati giovani che sono poi diventati campioni e hanno arricchito, e continuano ad arricchire, il loro palmarés.

La gara si svolgerà domenica 17 marzo con gironi al mattino e finali al Bocciodromo di Sesto Fiorentino. Sabato 16 si terrà invece l'”Anteprima Fiorelli”.

 

11/03/2019 at 15:49 Lascia un commento

Campionati Regionali: a Chianciano Terme assegnati i titoli giovanili

Camp Reg Juniores Tutti RIDOTTA

Hanno preso il via i Campionati Regionali di Bocce 2019 a Chianciano Terme (clicca qui per tutto il programma). Ad animare le corsie del Gruppo Bocciofili Chianciano Terme sono stati i ragazzi e le ragazze delle categorie Juniores che hanno affrontato la 5^ Tappa della Coppa Toscana Juniores che nell’occasione ha assegnato il titolo di Campione Regionale  Under 18/Under 15/Under 12/Under 10. Ad aggiudicarsi la gara sono stati Andrea Pace de La California tra i più grandi, battendo il cortonese Giacomo Cecchi, Davide Biagi della Migliarina tra gli Under 15 superando il fratello Lorenzo. Per la categoria Under 12 titolo femminile a Valeria Zerboni della Scandiccese, titolo maschile per Pasquale Campestre della Nuova Europa di Montemurlo. Tra i più piccoli successo per Marco Zerboni della Scandiccese tra i maschietti e della compagna di squadra Iris Facchini tra le femminucce. Si è disputata anche la prova a squadre Under 12 che ha visto prevalere la Scandiccese con i fratelli Zerboni e Iris Facchini.

 

Under 18
Andrea Pace (La California)
Giacomo Cecchi (Cortona Bocce)

Under 15
Davide Biagi (Migliarina)
Lorenzo Biagi (Migliarina)

Under 12 femminile
Valeria Zerboni (Scandiccese)
Martina Briganti (Cortona Bocce)
Alessandra Colzi (Cortona Bocce)

Under 12 maschile
Pasquale Campestre (Nuova Europa)
Filippo Beltrame (La California)

Under 10
Marco Zerboni (Scandiccese)
Rafael Beckert (La California)
Iacopo Beltrame (La California)

Under 10 femminile
Iris Facchini (Scandiccese)

Under 12 squadre
1° Scandiccese (Iris Facchini, Valeria Zerboni, Marco Zerboni)
2° Cortona Bocce (Martina Briganti, Alessandra Colzi, Pasquale Campestre)
3° La California (Filippo Beltrame, Iacopo Beltrame, Rafael Beckert)

Nel pomeriggio i ragazzi sono tornati in campo per affrontare la specialità tiro di precisione (prova valida come selezione per i Campionati Italiani Under 18 e Under 15). Se nell’Under 12 si è ripetuta Valeria Zerboni, conquistando il secondo titolo di giornata con il miglior punteggio rispetto a Pasquale Campestre, nell’Under 18 ha prevalso Giacomo Cecchi su Andrea Barbieri de La California. Nell’Under 15 tra i gemelli Biagi stavolta è stato Lorenzo a realizzare un puntggio migliore rispetto a Davide.

Tiro di precisione Under 18
Giacomo Cecchi (Cortona Bocce)
Andrea Barbieri (La California)

Tiro di precisione Under 15
Lorenzo Biagi (Migliarina)
Davide Biagi (Migliarina)

Tiro di precisione Under 12
Valeria Zerboni (Scandiccese)
Pasquale Campestre (Nuova Europa)

A fare gli onori di casa sono stati il Presidente del Gruppo Bocciofili Chianciano Terme Aroldo Giugnoli e i coordinatori della manifestazione Fabio Massini della Bocciofila e Armando Martini, delegato FIB Siena. Il Presidente di FIB Toscana Giancarlo Gosti ha premiato i ragazzi assieme a Giugnoli e all’assessore del Comune di Chianciano Terme Andrea Morganti. La gara è stata diretta dal sig. Luciano Scricciolo; a supervisionare la manifestazione c’era il componente della Commissione Nazionale Giovanile Simone Mocarelli.

Così commenta la giornata il delegato FIB Siena Armando Martini: “La manifestazione è perfettamente riuscita, i ragazzi si sono divertiti e hanno portato la loro vitalità. L’accoglienza di Chianciano Terme e del Gruppo Bocciofili è stata ottima, così come l’organizzazione”.

Il prossimo appuntamento è previsto per il weekend 23-24 marzo quando si affronteranno gli atleti paralimpici (il sabato nella categoria degli intellettivo relazionali, la domenica per la categoria sitting).

04/03/2019 at 08:52 Lascia un commento

Campionati Regionali Chianciano Terme 2019 al via: si parte con gli Juniores domenica 3 marzo

19 02 2019 manifesto campionati regionali chianciano 2019 - Dettaglio-001

Dopo la partecipata presentazione con gli studenti chiancianesi di mercoledì scorso (clicca qui), cominceranno domenica 3 marzo i Campionati Regionali di Bocce 2019 a Chianciano Terme (clicca qui per tutto il programma).

La prima prova sarà per i giovani con la 5^ Tappa della Coppa Toscana Juniores (clicca qui per le classifiche aggiornate) che nell’occasione assegnerà il titolo di Campione Regionale m/f Under 18/Under 15/Under 12/Under 10. Si gioca la mattina, con le prove previste dalle 9.30.

Il pomeriggio dalle 15.30 tornano in campo i ragazzi per sfidarsi nel Tiro di Precisione: la prova è valida come selezione per i Campionati Italiani Under 18 e Under 15.

Ricordiamo che chi vuole soggiornare a Chianciano Terme può usufruire di alcune agevolazioni (clicca qui)

02/03/2019 at 09:00 Lascia un commento

Campionati Juniores di Società: il resoconto delle prime partite

Camp Societa Juniores Giornata 1 Cortona California 3 febbraio (1)

Si è giocata domenica a Cortona la prima giornata del Campionato Juniores di società (clicca qui per tutti i nomi dei partecipanti).

Ecco il dettaglio dei due incontri in programma della giornata.

La prima partita ha visto il successo de La California su Cortona Bocce. Nel dettaglio il tiro di precisione da 10.50 mt. ha visto Senserini e Briganti realizzare 15 punti contro i 35 dei gemelli Biagi. Il tiro di precisione da 12.50 ha trovato invece leggermente migliori i cortonesi gemelli Mazzoni che hanno realizzato 31 punti contro i 29 di Barbieri e Rosella. La prova di terna ha visto la vittoria per 10-1 di Pace, D. Biagi, Barbieri su M. Mazzoni, Senserini, Briganti. L’individuale invece ha trovato R. Mazzoni a 10 punti contro i 4 di L.  Biagi. Si è chiuso con le coppie: Barbieri e Pace hanno vinto 10-2 su M. Mazzoni-Briganti, mentre Rosella e L. Biagi hanno avuto la meglio 10-6 su R. Mazzoni-Senserini.

Nella seconda partita è stata invece Cortona a imporsi sulla giovanissima squadra di Pieve a Nievole (formata esclusivamente da Under 15 e Under 12), che ha tenuto bene nel tiro di precisione sia da 10.50 mt. (26-26 tra M.Mazzoni-R.Mazzoni e Antonelli-Lollini) che da 12.50 mt. (26-17 per Senserini-Trenti su Campestre-Zerboni). La maggiore esperienza ha visto poi i cortonesi prevalere nella terna (10-1), nell’individuale (10-1), nella coppia (10-0) e nell’altra sfida di coppia con Antonelli e Campestre che comunque hanno messo in difficoltà M. Mazzoni e Senserini, vincitori per 10-7.

 

05/02/2019 at 13:11 Lascia un commento

Michele e Riccardo Mazzoni premiati dal Comune di Castiglion Fiorentino

gemellimazzonipremiatiacastiglionfiorentino

Michele e Riccardo Mazzoni, i due giovani giocatori di Cortona Bocce protagonisti di numerosi importanti risultati sia nei circuito giovanile che nelle prime gare senior con cui si sono confrontati, hanno ricevuto un riconoscimento dal Comune di Castiglion Fiorentino, loro città natale.

Ecco il comunicato del Comune di Castiglion Fiorentino:

I gemelli Mazzoni di Castiglion Fiorentino due veri talenti nel gioco delle bocce. Michele e Riccardo, under 18 della A.S.D Cortona Bocce, hanno vissuto un’annata, quella del 2018, davvero da protagonisti sia in gare giovanili che in gare senior.
Sono stati, infatti, convocati dal direttore tecnico della Nazionale Italiana per degli stage ed incontri amichevoli, inoltre nello scorso mese di settembre ai Campionati Italiani a Verbania, Michele ha conquistato il secondo posto e Riccardo ha messo a segno un’ottima partecipazione.
Quest’anno, poi, Riccardo ha conquistato il primo posto alla prima gara Juniores a Bologna mentre Michele la prima tappa della Coppa Toscana Juniores. Nei giorni scorsi sono stati ricevuti dall’amministrazione comunale per la consegna di una pergamena ricordo.
“Congratulazioni a questi due giovani ragazzi che si sono appassionati ad un gioco che affonda le sue radici fin dall’antichità, le prime tracce di un’attività ludica con le bocce, infatti, risalgono al 7000 a.C. Ancora, quindi, complimenti per portare questa attività anche nel nostro comune” dichiara Sauro Bartolini, consigliere comunale con delega allo sport.

Il riconoscimento da parte dell’amministrazione rende orgogliosa FIB Toscana, che sull’attività giovanile si sta impegnando con iniziative promozionali, competizioni e interventi scolastici.

 

01/02/2019 at 08:48 Lascia un commento

Oggi il corso per Educatori Sportivi Scolastici FIB Toscana

dig

Si è concluso presso la sede FIB Toscana a Firenze il Corso per Educatori Sportivi Scolastici, formativo per gli operatori che agiranno con gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado per i progetti nazionali “Bocciando si impara” promosso da Federbocce, e “Scuole aperte allo sport” promosso da CONI e MIUR, a cui la federazione ha aderito.

La mattina è trascorsa con il saluto del Presidente di FIB Toscana Giancarlo Gosti, che ha introdotto l’iniziativa, e con il primo intervento del Prof. Dario Naccari del Centro Studi FIB Nazionale, che ha parlato dei progetti e del ruolo dell’educatore per esprimere il potenziale educativo ed inclusivo della disciplina bocce nei bambini e nelle bambine in età scolare. La passione del Prof. Naccari ha fatto comprendere alla ventina di partecipanti quanto bene possono fare le bocce ai ragazzi. La tutor regionale Prof.ssa Enza Lombardi ha stimolato gli educatori con esempi di giochi propedeutici alle bocce e finalizzati primariamente al divertimento dei più piccoli, portando la sua notevole esperienza. Il Presidente del Comitato Paralimpico Toscana Dott. Massimo Porciani ha poi parlato di sport e disabilità nell’attività giovanile, facendo conoscere le potenzialità della disciplina per le persone con disabilità di ogni età.

Il pomeriggio ha visto l’intervento del Prof. Franco Rosiello della Scuola Regionale dello Sport del CONI Toscana che ha parlato delle competenze pedagogiche dell’Educatore scolastico, trattando principalmente del rapporto tra educatore e discente nel settore giovanile, suggerendo agli educatori i migliori approcci e i metodi più appropriati per le diverse fasce d’età. Il Prof. Rosiello ha parlato anche dei principi dell’ordinamento scolastico e delle modalità di attivazione del corso, facendo capire come è meglio interagire con le figure del mondo scolastico.

Tutti i corsisti hanno superato l’esame finale, così il Presidente Gosti, soddisfatto e sorridente, ha consegnato loro gli attestati e il kit operativo, ricordando loro la responsabilità che operare coi più piccoli comporta: il divertimento del bambino attraverso il gioco deve essere la loro stella polare.

 

26/01/2019 at 13:41 Lascia un commento

Coppa Toscana Juniores: la quarta tappa alla Migliarina a Viareggio

coppa toscana juniores 4 tappa viareggio 13 gennaio tutti (1)

Dopo l’Epifania da compagni di squadra a difendere i colori della Toscana alla gara nazionale Trofeo Città di Bibbona, i giovani bocciofili toscani si sono ritrovati da leali avversari per il quarto appuntamento stagionale della Coppa Toscana Juniores, il torneo giovanile di bocce specialità Raffa promosso da Federbocce Toscana per mettere al centro i giovani e i giovanissimi. Ad ospitare in maniera impeccabile ragazzi e ragazze stavolta è stata la Bocciofila Migliarina di Viareggio che al Bocciodromo Comunale “Pertini” ha allestito la 3^ Coppa Viareggio Bocce, diretta dal sig. Giuseppe Rainone.  Come di consueto la manifestazione è stata un’occasione per ritrovarsi e sfidarsi sulle corsie in un’atmosfera allegra e vivace grazie ai ragazzi stessi che mostrano passione per la disciplina e ne incarnano i valori rendendo questa manifestazione una festa dello sport itinerante.

Sul campo nella categoria Under 18 ha vinto Michele Mazzoni di Cortona Bocce, che ha prevalso in finale sul compagno di squadra Riccardo Mazzoni. Il podio è completato da Giacomo Cecchi, originario del pistoiese, ma militante anch’egli per Cortona Bocce, quarto Andrea Barbieri de La California. Nella categoria Under 15 ha vinto Andrea Rosella de La California prevalendo sul padrone di casa della Migliarina Lorenzo Biagi, secondo davanti al gemello Davide e a Gabriele Senserini della Sestese.

Nella categoria Under 12 ha prevalso invece Valeria Zerboni della Scandiccese davanti a Marco Zerboni e a Pasquale Campestre della Nuova Europa di Montemurlo e Lorenzo Pardini della Migliarina. Valeria e Marco Zerboni assieme a Iris Facchini hanno vinto anche nella prova a squadre, davanti alla “mista” formata da Campestre, Pardini e Rafael Beckert de La California.

 

Under 18
Michele Mazzoni (Cortona Bocce)
Riccardo Mazzoni (Cortona Bocce)
Giacomo Cecchi (Cortona Bocce)
Andrea Barbieri (La California)

Under 15
Andrea Rosella (La California)
Lorenzo Biagi (Migliarina)
Davide Biagi (Migliarina)
Gabriele Senserini (Sestese)

Under 12
Valeria Zerboni (Scandiccese)
Marco Zerboni (Scandiccese)
Lorenzo Pardini (Migliarina)
Pasquale Campestre (Nuova Europa)

Under 12 Progetto Scuola Squadre

1° Scandiccese (Iris Facchini, Valeria Zerboni, Marco Zerboni)
2° Mista (Pasquale Campestre Nuova Europa, Lorenzo Pardini Migliarina, Rafael Beckert La California)

13/01/2019 at 21:18 Lascia un commento

“Bocciando si impara” – 26 gennaio 2019 – Corso gratuito per educatori scolastici

corso-istruttori-800x500_c

Il giorno 26 gennaio 2019. dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30 presso la sede di FIB Toscana (Via Irlanda, 5 – Firenze), si svolgerà il Corso gratuito per Educatori Scolastici FIB che opereranno all’interno delle scuole coinvolte nel Progetto “Bocciando si impara”.

Il corso sarà incentrato sui principi dell’ordinamento scolastico, sulle competenze pedagogiche dell’Educatore scolastico, su sport e disabilità nell’attività giovanile, sul Progetto Nazionale “Bocciando si impara”.
Per motivi organizzativi si richiede una conferma di partecipazione tramite la compilazione del modulo di adesione disponibile al presente link: Scheda iscrizione Corso per Educatori Scolastici FIB -26/01/2019

12/01/2019 at 13:03 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 567.176 hits