Posts filed under ‘I risultati nazionali delle Bocce in Toscana’

Circuito Juniores élite: la classifica dopo il Trofeo Fiorelli

dav

Dopo la seconda tappa, ovvero il Trofeo Fiorelli (clicca qui), Marco Principi (La Combattente), vincitore della prima ed eliminato nella finale di girone della seconda, resta in testa alla classifica con 10 punti, tallonato da colui che lo ha eliminato e che ha perso la finale, Pasquale Sequino (Cacciatori) e dal vincitore di Sesto Fiorentino Gianfranco Bianco (S.S. Sala), entrambi con 8 punti. Quarto posto per Michele Mazzoni di Cortona Bocce con 7 punti: per lui un secondo e un terzo posto. Questi quattro saranno teste di serie al prossimo appuntamento: il 14 aprile a Latina.

Nella foto Principi e Sequino alla finale di girone

Clicca qui per visualizzare la classifica

19/03/2019 at 10:15 Lascia un commento

“45° Trofeo Fiorelli”: a Sesto Fiorentino vincono Bianco e Casazza

dav

Weekend di grandi bocce giovanili a Sesto Fiorentino, dove la Bocciofila Sestese ha organizzato il “45° Trofeo Egizio Fiorelli”, gara nazionale individuale cat. Under 18 e Under 15 valida come seconda tappa del Circuito élite e diretta dal sig. Barbato di Pistoia. Al via c’erano 82 atleti in rappresentanza di ben 12 regioni d’Italia (44 U18, 24 U15 e 14 U12), con una buona rappresentanza femminile, ben 12 ragazze. La vittoria finale è andata a Gianfranco Bianco (S.S. Sala Catanzaro) tra i più grandi, mentre Francesco Casazza della Boville (Roma) ha prevalso tra gli Under 15.

Nel dettaglio tra gli Under 18 ha presto abdicato il campione dell’anno scorso Marco Principi de La Combattente di Fano, che vanta anche un titolo europeo e che aveva vinto la prima tappa del circuito élite a febbraio a Bardolino, eliminato nella finale di girone dal compagno di nazionale Pasquale Sequino (Cacciatori Salerno). I quarti di finale hanno visto lo stesso Sequino imporsi su Carlo Brasili di Montegranaro, mentre il cagliaritano Alessio Frongia, vincitore dell’”Anteprima Fiorelli” del sabato, ha ceduto il passo ad Alex Incerti di Bentivoglio (Reggio Emilia) al termine di una gara combattutissima. Fuori ai quarti Alessandro Di Luca della Pegognaghese (Mantova) per mano del catanzarese Gianfranco Bianco che è andato a sfidare l’unico toscano riuscito a superare i gironi, Michele Mazzoni di Cortona Bocce (AR) che ai quarti aveva eliminato Gerardo D’Angelo (MGM Salerno). Bellissima la semifinale tra Incerti e Sequino col campano vincitore per 12-9, mentre è stato ampio il margine con cui Bianco ha prevalso su Mazzoni. La finale è stata tirata fino all’allungo decisivo di Bianco, che si è portato sul 12-6.

Tra gli Under 15 la fase a gironi è stata fatale al vincitore della scorsa edizione Aabid Anoir Malizia (Loreto), e a Nicolò Lambertini (Italia Nuova Autoscuola Bologna), vincitore della gara di Bardolino. Le semifinali hanno visto Nicholas Rossi (Boville Roma) prevalere per 12-11 su Gilda Franceschini (Città di Perugia) al termine di una gara tiratissima, mentre Dragos Petrov (Italia Nuova Autoscala Bologna) ha ceduto all’altro portacolori della Boville Francesco Casazza. La finale tra i due compagni di squadra è stata tiratissima con Casazza che l’ha spuntata di misura per 12-11.

Sono scesi in campo anche gli Under 12 per una gara regionale: è stato Riccardo Giacomoni della Lucrezia (Pesaro Urbino) ad aggiudicarsi il trofeo, sconfiggendo in finale Kristian Metushi di Foligno.

“Siamo molto soddisfatti della partecipazione a questo 45° Trofeo Fiorelli, gara giovanile di grande tradizione che ogni anno raduna a Sesto Fiorentino i migliori Under 18 e Under 15” ha dichiarato Silvano Baldi, vicepresidente della Bocciofila Sestese. “A una settimana dal trionfo dei nostri azzurri Elisa Luccarini e Gianluca Formicone ai mondiali in Argentina, è un piacere vedere quanta passione per le bocce ci sia nel settore giovanile. Grazie a chi ha organizzato questo bellissimo torneo, e grazie soprattutto a chi si dedica all’attività per i più giovani” ha dichiarato il Vicepresidente nazionale FIB Moreno Rosati, giunto a Sesto Fiorentino assieme al Consigliere Federale Maurizio Andreoli, che ha aggiunto: “Il Trofeo Fiorelli è una manifestazione importante, partecipata e ben organizzata, che ha mostrato un gran numero di iscritti e un’ottima qualità di gioco”.

“E’ sempre bello veder giocare ragazze e ragazzi, il futuro delle nostre bocce” ha detto il Presidente di Federbocce Toscana Giancarlo Gosti, che ha proseguito: “La Federazione sta investendo molto sulle nuove leve, anche in Toscana stiamo intervenendo molto nelle scuole e nei bocciodromi per diffondere la nostra disciplina”. Tra i rappresentanti toscani della Federazione erano presenti i Consiglieri Simone Mocarelli ed Enza Lombardi e il delegato di Firenze Stefano Bartoloni.

Alle premiazioni era presente il vicesindaco di Sesto Fiorentino Damiano Sforzi: “La città di Sesto e la Bocciofila Sestese si sono dimostrate ancora una volta accoglienti nei confronti dello sport. Il Trofeo Fiorelli è ormai un appuntamento fisso a cui è impossibile mancare”.

17/03/2019 at 19:41 Lascia un commento

Oggi la Fiorelli, ieri l’anteprima a Frongia, sul podio i Mazzoni

28 02 2019 Manifesto Fiorelli mod_page-0001

Ha appena preso il via il 45° Trofeo Fiorelli, gara nazionale giovanile del circuito élite (clicca qui). Ieri, sabato 16 marzo, c’è stata l'”Anteprima Fiorelli”, che è stata vinta dal cagliaritano Alessio Frongia, che ha eliminato in semifinale Michele Mazzoni, e poi battuto in finale Riccardo Mazzoni. Quarto posto per uno dei favoriti della vigilia, il pesarese Marco Principi.

17/03/2019 at 10:06 Lascia un commento

Campionati Regionali di Bocce: convenzioni e agevolazioni per il weekend a Chianciano Terme

Voucher

In occasione dei Campionati Regionali 2019 di Bocce di Chianciano Terme, il Comune ed il Consorzio Chianciasì hanno provveduto ad offrire a tutti i tesserati FIB e loro famiglie alcune convenzioni, come specificato nel VOUCHER in allegato. (Clicca qui per scaricare)
Il costo riportato nella locandina si intende a persona su base doppia o matrimoniale. Se invece la persona soggiorna da sola il supplemento per la camera singola è pari a € 10,00 a notte (supplemento in camera DUS – doppia uso singola – € 20,00 a notte)
I soggiorni saranno validi in occasione dei Campionati Regionali di Bocce che si svolgeranno a Chianciano Terme nel mese di marzo. (clicca qui per il programma)
Si tratta di un’ottima occasione di unire un evento sportivo ad un week end emozionale diverso dal solito.

11/03/2019 at 08:15 Lascia un commento

Raffa: il weekend di campionato del 2 marzo

Bocce generica 2

Dopo il turno della scorsa settimana (clicca qui) che ha visto, tra le toscane, un mezzo sorriso solo di Montecatini AVIS, la Serie A2 osserva un sabato di riposo. Ferma anche la Serie A femminile, tocca alla Prima Categoria salire sul palcoscenico.

Si giocheranno le gare di ritorno delle semifinali regionali con Pieve a Nievole e Migliarina chiamate alla rimonta contro le due squadre della provincia di Grosseto.

Semifinali regionali – Ritorno
Pieve a Nievole-Orbetello (and. 2-6)
Migliarina-Grossetano (and. 3-5)

Ritorno delle semifinali anche in Seconda Categoria, dove è veramente dura per il Grossetano e la Val di Cornia rispettivamente contro Pieve a Nievole e Scandiccese.

Semifinali regionali – Ritorno
Grossetano-Pieve a Nievole (and. 2-6)
Val di Cornia-Scandiccese (and. 1-7)

In Terza Categoria si gioca l’andata della fase interregionale: a rappresentare la Toscana c’è Bocce Arezzo, che affronta in casa i bolognesi della Persicetana.

Fase interregionale EmiliaR.-Toscana – Andata
Bocce Arezzo-Bocc. Persicetana

27/02/2019 at 10:18 Lascia un commento

Grande secondo posto per Riccardo Mazzoni alla gara élite di Bardolino

Riccardo Mazzoni secondo a Bardolino (5)

Un grande Riccardo Mazzoni (Cortona Bocce) si è classificato al secondo posto al 9° Trofeo San Valentino, gara nazionale del Circuito Elite Under 18, organizzato ieri dalla Bocciofila Bardolino (VR). In una manifestazione che ha visto la partecipazione di tanti giovani giocatori, tra cui, appunto, i migliori d’Italia (clicca qui), Riccardo ha superato le prime gare per poi battere ai quarti per 12-3 l’ascolano David Tavanxhiu. In semifinale si è trovato di fronte Federico Baracchi della Corlese (MO), e lo ha battuto 12-6. L’ultimo atto è stato contro Marco Principi de La Combattente (PU), che è scappato subito sul 3-0. Riccardo ha accorciato 3-2, poi si è tenuto sul 5-3, prima di subire un 4-0 che ha dato l’abbrivio al 12-4 finale. Grandissima la prova dunque dell’atleta di Cortona Bocce, che si è messo in evidenza in una manifestazione di alto livello.

11/02/2019 at 10:17 Lascia un commento

A2: La cronaca di Montecatini AVIS-Scandiccese

A2 2018 2019 Giornata 2 27 ottobre Montecatini Rubierese (3)

Riportiamo la cronaca di Montecatini AVIS-Scandiccese pubblicata da Valdinievole Oggi (clicca qui)

Dopo un inizio di stagione piuttosto travagliato la Montecatini AVIS torna a sorridere e prova a venir fuori dalle secche in cui si era trovata invischiata, iniziando lentamente a mostrare quelle che sono le reali potenzialità della squadra; dopo la sconfitta casalinga di sabato con i primi della classe, una riscossa immediata e la dimostrazione che davanti al proprio pubblico può giocarsela alla pari con chiunque, vincendo nettamente l’incontro sulla Scandiccese.
L’apertura con il doppio singolare vede Luigi Pellegrini contro Bruno Monaco, il primo set è appannaggio del termale con il punteggio di 8-3, il secondo del fiorentino con il punteggio esattamente eguale, mentre nella corsia attigua vanno in scena le terne. I biancocelesti schierano Matalucci-Campisi-Franci, gli ospiti Petti-Tozzini-Bifaro. La terna locale straripa come un fiume ingrossato da piogge torrenziali, non concede scampo, annienta i malcapitati avversari e con un perentorio 8-1, si va al riposo con la Montecatini in vantaggio di tre a uno.
Alla ripresa del gioco entrano in campo le coppie, la Scandiccese cerca di riportarsi in sella con un primo set in cui Petti-Monaco prevalgono su Franci-Pellegrini, ma è un fuoco di paglia; dopo gli scandiccesi non impensieriscono quasi mai i biancocelesti che si aggiudicano tutti i restanti set vincendo l’incontro per 6 a 2.

20/01/2019 at 19:16 Lascia un commento

Primo k.o. per le ragazze di Cortona nel campionato di A femminile

cortona bocce femminile s erminio 19 gennaio

Nello scontro al vertice giocato in casa, incappa nella prima sconfitta la squadra femminile di Cortona Bocce, che cede alle forti giocatrici della S.Erminio. Le ragazze guidate da Trenti partono subendo un 2-8 nella terna: Pierozzi e Fanicchi, con Giliarini prima e Fiorenzi poi, non reggono l’impatto di Querci-Barbarella-Stefanetti. Cortona prova una difficile rimonta nell’individuale, ma non riesce a completarla perchè la giovanissima perugina Picchio porta la sua squadra sull’8-18 facendo meglio di Pierozzi prima e Arati poi. Si va alla prova di coppia dove Arati-Fanicchi fanno 11 punti, portando Cortona a 19, ne bastano 10 a Barbarella-Picchio per chiuderla sul 19-28.

 

20/01/2019 at 18:49 Lascia un commento

Il 25 aprile a Scandicci il 49° Trofeo della Liberazione

manifesto 49° trofeo della liberazione 2019-001

Torna per la quarantanovesima edizione la grande classica del 25 aprile, il 49° Trofeo della Liberazione, gara nazionale a coppia organizzata, come al solito, dalla Scandiccese con sede delle finali al Bocciodromo Comunale Tamiro Martelli di Scandicci.

La novità rispetto all’anno scorso è rappresentata dalla suddivisione in due gare, una riservata alla cat. A-B, l’altra alla C (vedi locandina).

Chi succederà a Valerio Migliori e Stefano Zecchi, vincitori l’anno scorso (clicca qui)?
Le iscrizioni, accompagnate da relative quote come da tabelle federali, sono ricevute dalla società entro e non oltre il 15/04/2019 utilizzando il sistema di “iscrizione on line” oppure tramite dispositivi che attestino l’avvenuta ricezione (fax, mail, R.R, ecc.). La mancata attestazione di pagamento comporta l’esclusione delle relative formazioni dal sorteggio gara. Per quanto non contemplato vige R.T. gioco intern.le – vers. Italia – e relative Disposizioni Tecniche. Il sorteggio verrà effettuato il giorno 19/04/2019.

19/01/2019 at 10:03 Lascia un commento

Michele Mazzoni rappresenterà la Toscana nel Circuito Elite Under 18

IMG-20180619-WA0006

Michele Mazzoni di Cortona Bocce rappresenterà la Toscana nelle 8 gare nazionali del Circuito elite Under 18. Sarà uno dei 16 atleti selezionati attraverso le fasi regionali o interregionali:

  1. Veneto/Trento/Bolzano (1);
  2. Lombardia/Piemonte (2);
  3. Emilia Romagna/San Marino (2);
  4. Toscana (1);
  5. Lazio (2);
  6. Umbria/Marche/Abruzzo (3);
  7. Molise/Basilicata/Puglia (1);
  8. Calabria/Sicilia (1);
  9. Campania (2);
  10. Sardegna (1).

Ferma restando l’apertura del Circuito a tutti gli under 18 tesserati FIB, per i vincitori dei raggruppamenti preliminari sono previste agevolazioni consistenti in rimborso spese, pernottamento e pasti gratuiti.

Michele Mazzoni ha dominato la selezione regionale toscana imponendosi in 3 delle 4 prove (quelle di Pieve a Nievole, de La California e della Migliarina) e classificandosi secondo in quella della Nuova Europa per un totale di 14 punti, davanti a Riccardo Mazzoni (Cortona Bocce, 7 punti), Giacomo Cecchi (Cortona Bocce, 6 punti) e Andrea Pace (La California, 1 punto).

 

Le gare inserite nel Circuito elite sono:

10/2/2019           Bardolino (VR) – 9° Trofeo San Valentino;

17/3/2019           Sestese (FI) – 45° Trofeo Egizio Fiorelli;

14/4/2019           Nuovo Grifone (LT) – 14° Trofeo Eliseo Testi;

28/4/2019           Bentivoglio – Gualtieri (RE)

5/5/2019             L. Manara – Barzanò (Lecco) ;

19/5/2019           Città di Bevagna (Perugia);

26/5/2019           Cacciatori – Nocera Superiore (SA);

28/7/2019           San Giacomo (AP) – 44° Trofeo Pistolesi.

 

Per ogni tappa verranno assegnati i seguenti punti in classifica:

1^ classificato punti 8

2^ classificato punti 5

3^ classificato punti 3

4^ classificato punti 3

Ai vincitori di girone (che non si qualifica per la semifinale) punti 2

Al perdente della finale di girone punti 1

 

PREMI

1° class. Medaglia d’oro 10 g + diploma + targa + distintivo.

2° class. Medaglia d’oro 8 g + targa.

3° class. Medaglia d’oro 6 g + targa.

4° class. Medaglia d’oro 6 g + targa.

Le gare nazionali U18 potranno essere integrate (nelle stesse date e luoghi) da attività per le categorie U15 e U12.

Oltre a Michele Mazzoni, sicuramente parteciperanno al circuito i migliori alteti juniores della Toscana.

17/01/2019 at 19:31 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

marzo: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 559.751 hits