Posts filed under ‘Uncategorized’

Media Etruria – Il 15 dicembre a Cortona la quarta prova con oltre 200 iscritti [CLASSIFICHE]

4^ prova_cortona_15 dicembre 2019_provinciale_INDIVIDUALE_page-0001

Altissimo il numero di iscrizioni, ben 200, per la quarta prova del Trofeo Media Etruria, in programma il 15 dicembre a Cortona (6^ edizione del “Città di Cortona”),organizzata da Cortona Bocce.

Questa la situazione in classifica:

Classifica_generale_6°_trofeo_media_etruria_aggiornato_alla 3^gara di cerbara 10.11.2019

In testa con 16 punti ci sono Francesco Giulietti ed Enzo Sisti della Gialletti Perugia, seguiti da Massimo Mariotti della Sant’Angelo Montegrillo con 14. Curioso notare come i primi tre in classifica siano sempre andati a punti, ma non si siano mai aggiudicati alcuna prova. Dietro, con 13 punti, ecco i due chiancianesi Lorenzo Bonomei e Leopoldo Ranaldo, giocatori di cat. C, vincitori della prima prova di Città di Castello, assieme a Francesco Pieggi di Cerbara. A 11 punti invece ci sono i vincitori della seconda prova di Chianciano Terme, Michelangelo Carloni e Stefano Finauro della Sant’Angelo Montegrillo. In una classifica dominata dagli umbri, bisogna scendere un po’ per trovare il primo giocatore della provincia di Arezzo, Giorgio Frappi di Cortona Bocce, che ha 10 punti. Ad ogni modo la classifica è cortissima e le prove sono mancanti sono ancora molte.

09/12/2019 at 16:25 Lascia un commento

Coppa Toscana Juniores: il 15 dicembre la “Natalina” a Scandicci [CLASSIFICHE]

 

COPPA NATALINA-1_page-0001

Domenica 15 dicembre torna la Coppa Toscana Juniores 2020, con la Coppa Natalina, terza tappa stagionale. La classicissima giovanile dicembrina quest’anno si configura come gara regionale Under 18 e Under 15 con eliminatorie individuali e finali a coppia, mentre gli Under 12 e Under 10 giocheranno un torneo a squadre con finale individuale. Organizzata dalla Scandiccese presso il Bocciodromo Comunale Tamiro Martelli, la gara prenderà il via alle 9.30

Ricordiamo che la prima tappa della Coppa Toscana Junioers si è disputata a Pieve a Nievole (clicca qui), la seconda alla Migliarina (clicca qui).

La Coppa Natalina varrà anche come terza e penultima tappa della fase regionale del circuito élite, che al momento vede in testa Andrea Rosella de La California con 6 punti, davanti ai compagni bibbonesi Andrea Pace (4) e Andrea Barbieri (3); con un punto c’è Tommaso Antonelli di Pieve a Nievole.

Per quanto riguarda le classifiche generali dopo la seconda tappa Andrea Rosella de La California è in testa con 13 punti nella categoria Under 18, precedendo i compagni di squadra Andrea Barbieri (8) e Andrea Pace (7). Negli Under 15 comandano i fratelli Davide e Lorenzo Biagi con 13 punti, mentre tra gli Under 12 Marco Zerboni della Scandiccese con 11 punti è in testa davanti a Federico Piras della Migliarina con 9 e Iris Facchini della Scandiccese con 6.

 

Clicca qui per la classifica generale di CoppaToscana Juniores aggiornata alla seconda tappa

Clicca qui per la classifica della fase regionale del circuito élite Under 18 aggiornata alla seconda tappa

Clicca qui per il dettaglio dei risultati della prima tappa di Coppa Toscana Juniores 2020

Clicca qui per il dettaglio dei risultati della seconda tappa di_Coppa Toscana Juniores 2020

09/12/2019 at 11:20 Lascia un commento

“Giochiamo a bocce insieme” – Il 6 dicembre a Grosseto il Torneo regionale di bocce paralimpiche DIR

Locandina Giochiamo a Bocce insieme - Grosseto 06 12 19

Venerdì 6 dicembre Federbocce Toscana, con Circolo Bocciofilo Grossetano e il patrocinio del Comune di Grosseto organizza “Giochiamo a bocce insieme“, giornata dedicata alle bocce paralimpiche DIR. Oltre 40 bocciofili paralimpici con disabilità intellettivo  relazionale rappresentanti di diverse realtà del territorio toscano si affronteranno dalle 10.30 alle 12.30 in giochi di abilità di accosto e bocciata organizzati dagli istruttori di FIB Toscana e C.B. Grossetano. A seguire saranno effettuate le premiazioni alla presenza del Presidente di FIB Toscana Giancarlo Gosti, del Presidente del C.B. Grossetano Pasquale De Filippo, dei rappresentanti dell’amministrazione comunale di Grosseto, che patrocina l’evento. Il pomeriggio la manifestazione proseguirà con prove libere di allenamento fino alle 15.30. Coordina “Giochiamo insieme” il Consigliere FIB Toscana delegato all’attività paralimpica Armando Martini.

04/12/2019 at 17:31 Lascia un commento

Media Etruria – Il 15 dicembre a Cortona la quarta prova [CLASSIFICHE]

4^ prova_cortona_15 dicembre 2019_provinciale_INDIVIDUALE_page-0001

In vista della quarta prova, in programma il 15 dicembre a Cortona (6^ edizione del “Città di Cortona”), pubblichiamo le classifiche del 6° Trofeo Media Etruria.

Classifica_generale_6°_trofeo_media_etruria_aggiornato_alla 3^gara di cerbara 10.11.2019

In testa con 16 punti ci sono Francesco Giulietti ed Enzo Sisti della Gialletti Perugia, seguiti da Massimo Mariotti della Sant’Angelo Montegrillo con 14. Curioso notare come i primi tre in classifica siano sempre andati a punti, ma non si siano mai aggiudicati alcuna prova. Dietro, con 13 punti, ecco i due chiancianesi Lorenzo Bonomei e Leopoldo Ranaldo, giocatori di cat. C, vincitori della prima prova di Città di Castello, assieme a Francesco Pieggi di Cerbara. A 11 punti invece ci sono i vincitori della seconda prova di Chianciano Terme, Michelangelo Carloni e Stefano Finauro della Sant’Angelo Montegrillo. In una classifica dominata dagli umbri, bisogna scendere un po’ per trovare il primo giocatore della provincia di Arezzo, Giorgio Frappi di Cortona Bocce, che ha 10 punti. Ad ogni modo la classifica è cortissima e le prove sono mancanti sono ancora molte.

19/11/2019 at 06:37 Lascia un commento

Serie A2 – Prima vittoria per Orbetello, cade Montecatini

Serie A2 Girone 4 Orbetello

Arriva finalmente il primo successo per Orbetello alla quinta giornata del Campionato di Serie A2 Raffa. I lagunari hanno battuto per 7-1 i marchigiani della Lucrezia Pm Group Mecall. Montecatini AVIS invece cede a Castelfidardo contro la capolita COFER Metal Marche e non trova la continuità di risultati dopo i 4 punti ottenuti nei due turni precedenti

 

Serie A2 – Girone 4 – Giornata 5 16 novembre
Cdm Vallefoglia-La Sportiva 6-2 (52-45);
Civitanovese-Oikos Fossombrone 5-3 (47-34);
COFER Metal Marche-Montecatini AVIS 5-3 (52-43);
Orbetello-Pm Group Mecall 7-1 (62-36)

Classifica
COFER Metal Marche 12
Civitanovese 12
Cdm Vallefoglia 9
Oikos Fossombrone 9
Pm Group Mecall 6
La Sportiva 4
Montecatini AVIS 4
Orbetello 3

Prossimo turno – 23 novembre
COFER Metal Marche-La Sportiva
Montecatini AVIS-Civitanovese
Oikos Fossombrone-Orbetello
PM Group Mecall-Cdm Vallefoglia

18/11/2019 at 12:26 Lascia un commento

18 novembre – Incontro con i tesserati FIB Toscana “La competizione sportiva: come migliorare la prestazione agonistica”

Incontro La Competizione Sportiva_page-0001

FIB Toscana continua a investire nella formazione e nella preparazione dei propri atleti, tecnici e dirigenti. Ne è testimonianza l’incontro organizzato per lunedì 18 novembre presso la propria sede (all’interno di CONI Toscana in Via Irlanda 5 a Firenze) dal titolo “La competizione sportiva – come migliorare la prestazione agonistica”. A parlare e confrontarsi con i tesserati FIB Toscana sarà la Dott.ssa Claudia Cavaliere, psicologa specializzata in psicologia dello sport, da anni impegnata come mental coach con squadre di calcio e di rugby. Sarà l’occasione per i tesserati per conoscere tecniche e strumenti per affrontare al meglio di sè la gara e non solo.

L’appuntamento è per lunedì 18 novembre alle ore 19.30. E’ necessaria la prenotazione entro domenica 17 novembre.

L’incontro sarà preceduto dal sorteggio delle fasi regionali del Campionato di Promozione Raffa 2019/2020 1a, 2a, 3a Categoria, che sarà eseguito, pubblicamente, dal Coordinatore regionale AIAB Luciano Scricciolo.

Incontro La Competizione Sportiva

 

13/11/2019 at 16:06 Lascia un commento

Domenica a Follonica l’8° Memorial Loriano Bertaccini

Iuraca vince Memorial Bertaccini Follonica 28 07

Domenica 17 novembre la Bocciofila Follonichese organizza l‘8° Memorial Loriano Bertaccini. La gara torna in calendario a distanza di pochi mesi, dato che la settima edizione si era disputata a luglio con il successo di Andrea Iuracà su Fabio Ambrogetti (clicca qui). Stavolta la gara regionale sarà a coppia: 12 di cat. A, 8 di cat. B e 12 di cat. C le formazioni al via sotto la direzione del sig. Allegria.

13/11/2019 at 11:41 Lascia un commento

All’Affrico rotolano le bocce per persone non vedenti: 12 i partecipanti all’iniziativa di Federbocce Toscana

Bocce non vedenti 6 nov 19 Affrico (9)

Bocciate, accosti e tanta voglia di stare insieme divertendosi: una dozzina di persone non vedenti e ipovedenti hanno risposto presente alla chiamata della Federazione Italiana Bocce Toscana e dell’Unione Sportiva Affrico, organizzatori di “Giochiamo a Bocce”, pomeriggio di gioco dedicato alle persone con disabilità visiva. Giunti da tutta la Toscana, uomini e donne non vedenti e ipovedenti si sono schierati sulle corsie dell’impianto fiorentino, seguendo il percorso pensato dai tecnici di Federbocce Toscana.

Gli atleti hanno prima effettuato un giro di campo, accompagnati dall’istruttore, per prendere coscienza dello spazio e delle distanze toccando le sponde laterali e di fondo. Una volta presa confidenza con le bocce, avendone saggiato peso e dimensioni, gli atleti hanno eseguito esercizi di accosto e di sensibilizzazione alla spinta, lasciando la boccia verso una direzione stabilita a una distanza ridotta. Mentre un istruttore aiutava l’atleta non vedente nella postura e nel gesto tecnico, un altro lo accompagnava al punto di arrivo della boccia per fargli comprendere la distanza realizzata. Successivamente ai giocatori è stato chiesto di tirare la boccia in uno spazio posto a circa una decina metri dalla linea di lancio: mentre il primo istruttore seguiva l’oscillazione delle braccia degli atleti al momento del lancio, il secondo, fermo sul pallino, con la propria voce faceva sentire la distanza. Dopo il lancio, il secondo istruttore segnalava la posizione di arrivo della boccia. Al termine del percorso di esercizi, gli atleti sono stati divisi in squadre per eseguire dei giochi a punti che hanno decretato i vincitori. Le squadre erano composte da giocatori non vedenti che già da qualche tempo praticano il gioco all’Unione Sportiva Affrico sotto la guida dell’istruttore Fernando Reali, da giocatori neofiti e da giovani campioncini toscani che si sono cimentati giocando bendati.

I partecipanti si sono sentiti coinvolti, riconoscendo i benefici dell’attività di Bocce per la postura, la coordinazione motoria e l’equilibrio. “Il nostro obiettivo è far divertire le persone facendole giocare. I benefici dell’attività sportiva e della nostra disciplina in particolare vengono avvertiti dai partecipanti. Vogliamo proseguire su questa strada, dandole valore scientifico e facendo sì che sia sempre più conosciuta e accessibile” ha commentato il Presidente di Federbocce Toscana Giancarlo Gosti, promotore dell’iniziativa I benefici per la socialità sono indubbi e sono stati evidenti in una giornata conclusa con un momento conviviale a base di pizza.

Patrocinata dall’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Toscana e da Lions International, l’iniziativa ha serrato le fila dell’attività boccistica dedicata in Toscana alle persone non vedenti, salutata con piacere dalla Dott.ssa Cecilia Trinci, presente all’Affrico e sostenitrice dell’iniziativa.

 

 

07/11/2019 at 17:18 Lascia un commento

Il 6 novembre si gioca a Bocce “al buio” – A Firenze, all’Affrico, Federbocce Toscana organizza un pomeriggio di gioco per non vedenti e ipovedenti

Loc 6 novembre Giochiamo a Bocce - Affrico_page-0001

Prosegue in Toscana la sperimentazione del gioco delle bocce per persone non vedenti e ipovedenti. A seguito delle partecipatissime iniziative realizzate nella scorsa stagione a Monsummano Terme e Tirrenia, Federazione Italiana Bocce Toscana organizza per il 6 novembre una nuova giornata promozionale in collaborazione con l’Unione Sportiva Affrico che metterà a disposizione il proprio impianto in Viale Fanti a Firenze. Realizzata con il patrocinio dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Toscana e di Lions International, l’iniziativa mira al coinvolgimento di potenziali atleti con disabilità visiva da tutta la Toscana. “I precedenti appuntamenti hanno riscosso grande successo – afferma il Presidente di Federbocce Toscana Giancarlo Gosti – con tante persone che hanno potuto provare le bocce. In molti ci hanno ricontattato per dare un seguito e questo pomeriggio all’Affrico è un ulteriore passo in direzione di un’offerta sempre più strutturata e diffusa sul territorio”. Le bocce si dimostrano sempre più uno sport praticabile da tutti, grazie a qualche accorgimento: in questo caso saranno gli istruttori a fornire agli atleti indicazioni sulle distanze e sulla posizione sulla corsia delle proprie bocce e di quelle dell’avversario. “In Toscana stiamo sperimentando il gioco per non vedenti, dimostrandone i benefici a livello sociale, di autostima, coordinazione motoria e non solo. Uniremo le forze nella direzione di un riconoscimento a livello nazionale, per consentire a sempre più persone di poter praticare questo sport che è prima di tutto un gioco” conclude Gosti. La grande attenzione del mondo bocciofilo all’aspetto paralimpico e all’inclusione trova dunque un’ulteriore conferma e un nuovo stimolo.

Clicca qui per l’invito

28/10/2019 at 18:17 Lascia un commento

Trofeo Giostra del Saracino ad Arezzo – Vince Porta Santo Spirito

20140521_giostra_saracino_quartieri

Grande successo di pubblico per la prima edizione della sfida di Bocce tra i quattro quartieri di Arezzo: domenica 20 ottobre il Bocciodromo Comunale si è vestito a festa per il 1° Trofeo Giostra del Saracino, gara organizzata dall’ASD Bocce Arezzo a scopo promozionale. L’obiettivo di far conoscere la disciplina bocce alla città di Arezzo è stato raggiunto. Porta Crucifera, Porta del Foro, Porta Sant’Andrea e Porta Santo Spirito si sono sfidati attraverso squadre composte da 4 uomini e altrettante donne. A realizzare più punti portandosi a a casa  la lancia d’oro, un premio che richiama la Giostra del Saracino, è stata proprio Porta Santo Spirito, grazie specialmente all’ottima prova delle donne. Nel corso della giornata è stata effettuata la donazione di 700 euro al Calcit, storica associazione dedicata ai malati di tumore. Grande divertimento sulle tribune, e obiettivo raggiunto: diversi quartieristi hanno manifestato la volontà di continuare a giocare in maniera regolare.

22/10/2019 at 09:30 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Coppa Parodi 2019 – Viareggio 20-21 luglio 2019

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 601.751 hits