Posts filed under ‘Petanque’

Coppa Parodi: ecco le squadre

allegato 1 manifesto 59 coppa parodi

Sono in arrivo a Viareggio le delegazioni regionali che saranno in gara domani, sabato 20, e domenica 21 luglio, per la 59esima edizione della Coppa Parodi, la gara nazionale sperimentale che per la prima volta porta i giovanissimi a sfidarsi nelle tre specialità: Petanque, Raffa e Volo.

Clicca qui per tutte le informazioni.

Ecco tutti i protagonisti

Emilia Romagna: Federico Baracchi (U18), Alex Incerti (U18), Nicolò Lambertini (U15), Vittorio Santoro (U15). All.: Renzo Ferrari
Lazio: Matteo Recchia (U18), Alessio Papagno (U18), Nicholas Rossi (U15), Lorenzo Di Bartolo (U15). All.: Dario Marinelli
Liguria: Matteo Cefeo (U18), Stefano Sciutto (U18), Nicolò Rossi (U15), Nicolò Torrello (U15). All.: Angelo Cappato
Marche: Marco Principi (U18), Carlo Brasili (U18), Tommaso Martini (U15), Aabid Anoir Malizia (U15). All.: Massimiliano Di Battista
Piemonte: Christian Iaboni (U18), Guglielmo Guido (U18), Matteo Torta (U15), Pietro Ghibaudo (U15). All.: Silvio Marello
Toscana: Giacomo Cecchi (U18), Riccardo Mazzoni (U18), Andrea Rosella (U15), Davide Biagi (U15). All.: Mauro Gennari

 

19/07/2019 at 10:39 Lascia un commento

Coppa Parodi – 20 e 21 luglio a Viareggio Gara nazionale sperimentale Juniores

 

allegato 1 manifesto 59 coppa parodi

Viareggio capitale delle bocce: dal 20 al 21 luglio, la Coppa Parodi in Pineta di Ponente.

Arrivata quest’anno alla sua 59a edizione, una delle gare di bocce più antiche d’Italia, è da otto anni dedicata ai soli giovani (Under 15 e Under 18), allo scopo di promuovere e valorizzare questa disciplina tra i bambini e i ragazzi.

Quest’anno, sotto l’egida della Federazione Italiana Bocce, il Comitato Regione Toscana, e il CONI, la “Coppa Parodi” sarà organizzata in un torneo giovanile nazionale sperimentale riservato a sei rappresentative regionali: Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte e Toscana, che hanno aderito alla manifestazione. Ogni rappresentativa regionale sarà composta da 4 atleti più un tecnico, e dovrà cimentarsi in tre diverse specialità del gioco delle bocce.

La gara, che gode del patrocinio del Comune di Viareggio, è stata promossa dal Prof. Oberdan Parodi, nipote di quell’Eccelso Parodi che delle bocce fece uno stile di vita. Amante del gioco e sostenitore dei giovani, Oberdan Parodi ha accolto l’idea del Comitato Federbocce Toscana, in particolare del Presidente Giancarlo Gosti e del Consigliere Simone Mocarelli, di rendere la gara un unicum in Italia, in linea con i programmi del Presidente Nazionale Marco Giunio De Sanctis che auspicano l’interscambio tra le specialità federali. Il Torneo si articolerà nel Gioco tradizionale Petanque, gioco tradizionale Raffa, combinato Volo e tiro tecnico Petanque/Raffa/Volo.

Il torneo di bocce “Coppa Parodi” è una gara nazionale nata nel 1960, per volontà di Eccelso e Giacomo Parodi, che alcuni anni prima avevano fondato la Bocciofila nella pineta di ponente di Viareggio, oggi chiamata Bocciofila Viareggina F.lli Parodi. I figli di Eccelso, Teresa e Giacomo, e successivamente Oberdan, hanno portato questo Torneo Nazionale alla 59a edizione, che quest’anno si trasformerà in una manifestazione sperimentale promozionale a livello nazionale, riunendo per la prima volta le tre specialità della disciplina Bocce.

Clicca qui per il programma

18/07/2019 at 07:24 Lascia un commento

Campionato di Triathlon Bocce a Pisa: Sirianni e Carlini in testa nei rispettivi gironi

stefano sirianni_1

Iniziato nel mese di maggio è entrato nel vivo nelle settimane scorse il secondo campionato provinciale Triathlon Bocce, organizzato dalla FIB Pisa, che vede scontrarsi 14 atleti, divisi in due gironi, in gare di Pétanque, di Raffa e del gioco tradizionale dello Striscio.
Dopo tutte le prove della Pétanque, disputate nel viale delle Piagge, e di gran parte di quelle dello Striscio (nei pallai del Bar Gigi di San Prospero e in quello di Stagno) e della Raffa (campo di gioco a Pieve e Nievole) nel girone A continua il dominio del vincitore dello scorso anno, Stefano Sirianni, dell’Asd Pisa Bocce, che si accredita come vero e proprio uomo da battere anche nella fase finale a conclusione delle gare del campionato dei due gironi (dove si scontreranno i primi due classificati dei due gironi); dietro di lui è lotta all’ultimo punto tra Massimo Setaro (Pieve a Nievole), Giovanni Angius (Avis Montecatini) e Gianfranco Agostini (Guasticce).
I protagonisti nel girone B sono invece Luciano Carlini (Asd Pisa Bocce) e Gabriele Bianchi (Stagno), con Bruno Giannini (Affrico) e Mario Gioli (Pisa Bocce) e che proveranno a rimontare posizioni, conquistando punti nelle ultime gare disponibili.
I primi due di ogni girone si affronteranno nuovamente su tutte e tre le discipline e dalla classifica finale dei quattro atleti uscirà il vincitore dell’edizione 2019.
Il delegato provinciale della Fib Carlo Lazzeroni esprime soddisfazione per questa iniziativa, unica nel panorama nazionale: “Per il secondo anno, con numeri crescenti, abbiamo proposto questa sfida originale: un campionato dove chiamare atleti delle diverse discipline a confrontarsi e sfidarsi nelle altre, riconosciute dalla Federazione. Un’esperienza formativa per gli atleti che scoprono così le altre realtà del variegato mondo delle bocce e fa sì che diversi atleti della specialità più antica e diffusa, quello dello striscio, provino e si avvicinino alle discipline oggi più praticate, a livello anche agonistico, come la petanque e la raffa”.
A settembre, dopo la pausa estiva, si svolgeranno le gare decisive e nel mese di ottobre la fase finale tra i migliori quattro atleti.
Ecco la classifica dei due gironi:
Girone A:
1) Sirianni Stefano (Pisa Bocce) 24 p. ; 2) Massimo Setaro (Pieve a Nievole) 16 p. ; 3) Giovanni Angius (Avis Montecatini Terme) 14 p. ; 4) Gianfranco Agostini (Guasticce) 14 p. ; 5) G.B. Marranchelli (Pisa Bocce) 6 p. ; 6) Claudio Mazzei (Pieve a Nievole) 4 p. ; 7) Liborio Pittà (Pisa Bocce) 4 p.
Girone B:
1) Luciano Carlini (Pisa Bocce) 20 p. ; 2) Gabriele Bianchi (Stagno) 18 p. ; 3) Bruno Giannini (Affrico) 16 p.; 4) Mario Gioli (Pisa Bocce) 14 p.; 5) Carlo Lazzeroni (Pisa Bocce) 8 p. ; 6) Marranchelli Pietro (Pisa Bocce) 3 p.; 7) Paolo Duè (Pisa Bocce) 2 p.

12/07/2019 at 16:43 Lascia un commento

59° Coppa Parodi – Gara Nazionale Giovanile Sperimentale – Viareggio, 20-21 luglio 2019

allegato 1 manifesto 59 coppa parodi

 

Si pubblicano manifesto, regolamento, programma e disposizioni tecniche relative alla 59° Coppa Parodi, Gara Nazionale Giovanile Sperimentale, in programma a Viareggio il 20-21 luglio 2019.

La Coppa Parodi vedrà le 6 squadre invitate, rappresentative regionali giovanili formate da 2 giocatori Under 18 e 2 Under 15, impegnate nelle tre specialità (Pétanque – Raffa – Volo), sia nel gioco tradizionale che in quello alternativo (tiri di precisione).
allegato 1 manifesto 59 coppa parodi
allegato 2 regolamento generale, programma e informazioni sull’ospitalità
allegato 3 campo di gioco volo
allegato 4 combinato volo
allegato 5 tiro di precisione Pétanque
allegato 6 tiro di precisione raffa
allegato 7 tiro di precisione volo
allegato 8 scheda dati squadre partecipanti

08/07/2019 at 10:39 Lascia un commento

Il 9 luglio allenamento giovanile collegiale a Massa in vista della Coppa Parodi

Manifesto Parodi_20052019

Sarà la Bocciofila Massese ad ospitare nel pomeriggio di martedì 9 luglio l’allenamento collegiale convocato da Federazione Italiana Bocce Toscana in vista della prestigiosa Coppa Parodi in programma a Viareggio presso la Bocciofila Viareggina il 20-21 luglio. La Coppa Parodi è una manifestazione sperimentale promozionale a livello nazionale, che per la prima volta riunisce le tre specialità della disciplina Bocce: Volo, Raffa e Pétanque. I giocatori si confronteranno pertanto in tutte e tre e saranno i giovanissimi a farsi promotori di questa innovazione. Le 6 squadre in gara saranno infatti composte da rappresentative giovanili regionali (2 Under 18 e 2 Under 15, maschi e femmine) di Piemonte, Liguria, Toscana, Emilia Romagna, Marche e Lazio. Ecco gli undici giocatori toscani convocati per l’allenamento, rappresentanti di 5 società della Regione. Categoria Under 18: Barbieri Andrea (La California), Cecchi Giacomo (Cortona Bocce), Mazzoni Michele (Cortona Bocce), Mazzoni Riccardo (Cortona Bocce), Pace Andrea (La California). Categoria Under 15: Antonelli Tommaso (Pieve a Nievole), Biagi Davide (Migliarina), Biagi Lorenzo (Migliarina), Lollini Gabriele (Pieve a Nievole), Rosella Andrea (La California), Senserini Gabriele (Sestese).  L’allenamento sarà coordinato dal Tecnico Mocarelli Simone, coadiuvato dal preparatore atletico Tempesti Gianni e dai Tecnici Gennari Mauro, Pellegrini Luigi. Interverrà Dogliani Franco Campione italiano Volo cat. B coppia 2018 (Litorale), e nell’occasione saranno presenti il neo laureato Campione Italiano Volo cat. B quadrette Micheli Tiziano e Lombardi Josella cat. A. Grande soddisfazione viene espressa dalla Massese che potrà ospitare una giornata così importante, sotto gli occhi del Presidente Regionale Giancarlo Gosti e del Vicepresidente regionale e Delegato FIB Massa Carrara Paolo Gherardi.

05/07/2019 at 11:01 Lascia un commento

Trofeo CONI – I nostri bambini si sfidano nella Pétanque a Pisa: vincono i gemelli Biagi

12 bambini suddivisi in 6 coppie si sono sfidati domenica scorsa a Pisa sul Viale della Piagge per la fase regionale del Trofeo CONI Kinder+Sport 2019 di Bocce. Organizzata da Pisa Bocce, la giornata ha visto i ragazzi Under 14 (in maggioranza Under 12) affrontarsi nella specialità Pétanque.

La sfida si è strutturata in un girone all’italiana tutti contro tutti, suddiviso dunque in 5 turni. La vittoria è andata ai viareggini della Migliarina Davide e Lorenzo Biagi, che hanno vinto tutte le partite, prevalendo sulla coppia di Pisa Bocce 3 formata da Pietro Lazzeroni e Tommaso Salvatorini che, a sua volta ha vinto 4 incontri e perso lo scontro diretto con i viareggini di un punto. Seguono con 2 vittorie e 3 sconfitte i pievarini Gabriele Lollini e Tommaso Antonelli, i pisani Francesco Salvatorini e Pablo Federici e gli scandiccesi Valeria e Marco Zerboni. Più sfortunati i pisani Riccardo e Alessandro Iacona, che comunque si sono ben comportati. Folto il pubblico presente a seguire le gesta dei giovani bocciofili.

I vincitori accedono alla fase nazionale del Trofeo CONI prevista a Crotone e Isola Capo Rizzuto dal 26 al 29 settembre. Ottima l’organizzazione di Pisa Bocce, diretta del delegato FIB Pisa Carlo Lazzeroni e i soci della ASD locale.

1° Turno
Scandiccese-Pisa Bocce 1 9-3
Pisa Bocce 2-Pieve a Nievole 6-9
Migliarina-Pisa Bocce 3 9-8

2° Turno
Pieve a Nievole-Pisa Bocce 1
Pisa Bocce 2-Migliarina 0-9
Pisa Bocce 3-Scandiccese 9-4

3° Turno
Migliarina-Pisa Bocce 1 9-7
Pisa Bocce 2-Pisa Bocce 3 6-9
Pieve a Nievole-Scandiccese 8-9

4° Turno
Pisa Bocce 3-Pisa Bocce 1 9-1
Pisa Bocce 2-Scandiccese 9-4
Pieve a Nievole-Migliarina 7-9

5° Turno
Pisa Bocce 2-Pisa Bocce 1 9-4
Pieve a Nievole-Pisa Bocce 3 4-9
Migliarina-Scandiccese 9-1

Classifica
Migliarina (Davide Biagi-Lorenzo Biagi) 5 vittorie (45-23)
Pisa Bocce 3 (Pietro Lazzeroni-Tommaso Salvatorini) 4 vittorie (44-24)
Pieve a Nievole (Gabriele Lollini-Tommaso Antonelli) 2 vittorie (37-34)
Pisa Bocce 2 (Francesco Salvatorini-Pablo Federici) 2 vittorie (30-35)
Scandiccese (Valeria Zerboni-Marco Zerboni) 2 vittorie (27-38)
Pisa Bocce 1 (Riccardo Iacona-Alessandro Iacona) 0 vittorie (16-45)

18/06/2019 at 10:58 Lascia un commento

Master Interregionale Pétanque a Norcia

Petanque Master finale interregionale 2 giugno (4).jpg

Nella splendida cornice di Norcia, in una giornata dal clima estivo e dai profumi di primavera, 16 coppie provenienti da Umbria, Toscana, Emilia Romagna, Lazio e Campania si sono sfidate nel secondo Master Finale Interregionale di Pétanque. Organizzata dal C.P. FIB Perugia, con la collaborazione della Bocciofila di Norcia, la manifestazione, denominata “Gran Premio della Fioritura”, è stata un successo in termini di partecipazione e di qualità di gioco. Bella prova delle coppie toscane in gara, che hanno realizzato piazzamenti importanti con Marco Sensi e Samuele Franchi (Pisa Bocce) secondi, Stefano Bartoloni ed Enza Lombardi (US Affrico) quarti, Carlo Lazzeroni e Anna Tamagni (Pisa Bocce) quinti. Il successo è andato alla coppia laziale formata da Lorenzo e Gianfranco Rocca, mentre Lucchese e l’omonimo Lorenzo Rocca si sono piazzati terzi. Ottimo anche il clima che si è respirato, con grande fair play e spirito di gruppo, segnale che il movimento della Pétanque è in crescita sotto ogni punto di vista.

Lorenzo Rocca-Gianfranco Rocca (Lazio)
Marco Sensi-Samuele Franchi (Toscana)
Lucchese-Lorenzo Rocca (Lazio)
Stefano Bartoloni-Enza Lombardi (Toscana)
Carlo Lazzeroni-Anna Tamagni (Toscana)

03/06/2019 at 09:07 Lascia un commento

Circuito Toscana Pétanque – La classifica finale e i qualificati al Master del 2 giugno

Circuito Petanque Tappa 4 Pisa (4)

Dopo la prova di Pisa di domenica scorsa 22 maggio (clicca qui) la classifica finale del Circuito Toscana Pétanque si è delineata definitivamente, stabilendo i primi 6 qualificati al 2° Master interregionale che si svolgerà a Norcia il 2 Giugno e vedrà impegnate anche le rappresentative di Emilia Romagna, Lazio, Campania e Umbria. Lo scorso anno il 1° Master si svolse a Pisa e ci fu una doppietta toscana con la vittoria di Marco Sensi nell’individuale e della coppia Marco Sensi e Samuele Franchi. Quest’anno il programma prevede soltanto la gara a coppie e, oltre ai campioni in carica Sensi – Franchi, rappresenteranno la Toscana anche le coppie Lazzeroni – Tamagni e Bartoloni – Lombardi.

Si ricorda che, come da regolamento, per stabilire la classifica finale si considerano i 5 migliori risultati ottenuti nelle varie prove.

CLASSIFICA 5°CIRCUITO Toscana petanque – Finale

22/05/2019 at 10:58 Lascia un commento

Circuito Toscana Pétanque – La quarta tappa e la vittoria finale di Sensi

Quarta tappa a singhiozzo per il Circuito Toscana Pétanque. Ieri, 19 maggio, a Pisa il maltempo ha costretto l’organizzazione ad annullare la prova individuale prevista al mattino. La tregua offerta nel pomeriggio ha consentito di disputare quella a coppia: l’affermazione è andata al duo di Pisa Bocce composto da Marco Sensi e Samuele Franchi, mentre al secondo posto sono arrivati Carlo Lazzeroni e Italo Di Ruscio. Terzo posto per Sandro Giannelli e Pietro Marranchelli, davanti a Liborio Pittà e Bruno Giannini.

Classifica:
Marco Sensi-Samuele Franchi (Pisa Bocce)
Carlo Lazzeroni-Italo Di Ruscio (Pisa Bocce)
Sandro Giannelli-Pietro Marranchelli (Pisa Bocce)
Liborio Pittà-Bruno Giannini (Pisa Bocce-Affrico)

In virtù di questi risultati è ancora Marco Sensi a vincere il Circuito Toscana Pétanque, irraggiungibile in testa alla classifica generale.

Il prossimo appuntamento con la Petanque Toscana è il Master interregionale del 2 giugno

20/05/2019 at 13:12 Lascia un commento

Circuito Toscana Pétanque: le classifiche dopo la terza tappa

Circuito Toscana Petanque - 3 tappa Riparbella 28 aprile 2019 (6)

Si pubblicano le classifiche aggiornate del Circuito Toscana Pétanque dopo la terza tappa (clicca qui) di Riparbella di domenica 28 aprile. Si ricorda che per la classifica si sommano i punti delle 5 migliori prove. E’ in testa ancora Marco Sensi di Pisa Bocce con 99 punti, precedendo nettamente il compagno di società Carlo Lazzeroni, che guida un plotone con altri tre atleti raccolti in sei punti: Anna Tamagni, Stefano Bartoloni, Enza Lombardi.

Clicca cui per scaricare le classifiche

03/05/2019 at 09:23 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Coppa Parodi 2019 – Viareggio 20-21 luglio 2019

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

luglio: 2019
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 579.676 hits