Posts filed under ‘Campionato’

Il fiorentino Checcucci porta un nuovo titolo italiano in Toscana

Fabio Checcucci della Bocciofila “Il 45” di Firenze si è aggiudicato il titolo individuale di Categoria C nella specialità raffa ai Campionati italiani che si sono giocati a Lainate (MI) il 10 e 11 giugno scorsi e che hanno visto la partecipazione di 608 formazioni per un totale di 992 atleti provenienti dall’intera penisola.

Checcucci si è avvicinato a questi Campionati italiani con il “dovuto rispetto”, come lui stesso ha dichiarato. “Mi sono preparato in allenamento ed in gara e ho rinunciato anche a disputare la fase finale di una gara del Torneo fiorentino pur di presentarmi in anticipo e prendere confidenza con i campi dove si sarebbero disputati i Campionati” ha dichiarato il neo campione italiano.Bocciofilo da lunga data, Fabio Checcucci ha iniziato a giocare nel lontano 1969 come portacolori della Fiorentina Gas. Passato poi a “Il 45”, dove rimane fino ad oggi, esclusa la perentesi di un anno alla Campigiana. Alla sua terza esperienza ai Campionati italiani, questa volta è partito subito bene aggiudicandosi con disinvoltura il girone iniziale. I primi problemi sono arrivati alla quarta partita dove il forte avversario, Giuseppe Salera di Frosinone, era arrivato ad essere in vantaggio per 9 a 3. La freddezza di Checcucci ha però avuto la meglio e con calma l’atleta fiorentino è riuscito a sfruttare i piccoli errori dell’avversario e a “raddrizzare” un incontro importantissimo.

In finale l’uomo da battere era il giovane Enrico Salvatori della Petritolese di Fermo, Ascoli Piceno. La partenza a razzo di Checcucci, che chiudeva il primo sfoglio con un perentorio 4 a 0, faceva perdere le certezze al giovane avversario. Fabio, precisissimo a punto, non dava modo a Salvatori di reagire. L’esperienza e la precisione del toscano hanno continuato a mantenere la partita nel binario iniziale fino al risultato finale di 12 a 1 per Fabio Checcucci. Grande gioia per l’atleta de “Il 45” che ha avuto l’onore di essere premiato insieme a tutti i più forti giocatori italiani.

Ancora una maglietta tricolore per la Toscana, dopo quella di Boguslawa Ksepka del C.B. Grossetano, una continuità di risultati in varie categorie e specialità che ormai da alcuni anni caratterizza il Comitato, ma più generale soddisfazione del movimento boccistico toscano per il bel risultato complessivo di tutta la spedizione regionale che ha portato anche la medaglia d’argento della terna di A Giacomo Lorenzini, Fabio Matalucci e Matteo Franci dell’AVIS Montecatini, il bronzo della Terna di B composta da Franco Bitossi, Enio Meschini e Paolo Moroni della Campigiana e l’ottimo piazzamento di Niko Bassi della Montecatini AVIS nell’individuale di A.

Stefano Bartoloni

12/06/2017 at 13:51 Lascia un commento

Tutti i convocati ai Campionati Italiani Raffa 2017

Ecco la Classifica Unica Regionale Raffa “Femminile e Maschile promozioni e retrocessioni” dei tesserati della Toscana con tutti gli atleti convocati ai Campionati Italiani raffa 2017. Per scaricare l’elenco aggiornato al 24 maggio cliccare sul nome del file:

24 05 2017 Convocazione Italiani e Classifica Unica Regionale

25/05/2017 at 11:35 Lascia un commento

Niente da fare: la Montecatini AVIS sconfitta in Romagna

100_3083

Niente da fare per la Montecatini AVIS che nel Campionato di bocce di Serie A incorre in un’altra sconfitta, vedendo ridotte al lumicino, manca solo la certezza matematica, le speranze  di giocarsi la salvezza.

La formazione del presidente Moreno Zinanni nulla ha potuto in trasferta contro la temuta Montegridolfo Rimini, vittoriosa 2-0. I romagnoli hanno portato a casa il successo nell’individuale e in una coppia, mentre i termali sono riusciti a pareggiare solo l’altra coppia e la terna.

Dopo la pausa pasquale scenderanno su i campi di Via Maratona i primi della classe, i trevigiani del Fashion-Cattel: mancano tre turni alla fine del campionato.
Questo lo score dell’incontro:
Miloro-Monaldi-Paolucci – Matalucci-Bassi-Pellegrini 0-8, 8-2, Rosati – Lorenzini 8-6, 8-4, Miloro-Monaldi – Matalucci-Bassi 5-8, 8-6, Paolucci-Rosati – Lorenzini-Pellegrini 8-6, 8-4. Direttore Paolo Castellari di Perugia.

Classifica: Fashion Cattel 41, MP Filtri Caccialanza 39, Boville Marino 35, Alto Verbano 33, GS Rinascita 32, L’Aquila 29, Enrico Millo e CVM Utensiltecnica 28, Montegranaro 24, Aper Capocavallo 17, Montecatini AVIS 11, Ancona 2000 7.

Piero Bonaccorsi

10/04/2017 at 15:20 Lascia un commento

Prova d’orgoglio: la Montecatini AVIS vince sull’Aquila 2-0

Anche la diciottesima giornata del massimo Campionato di bocce va in archivio: la Montecatini AVIS con una grande prova di orgoglio polverizza la fortissima formazione dell’Aquila con il classico punteggio di 2-0.

Una vittoria di grande prestigio per i colori biancocelesti, ma che sostanzialmente, ai fini della classifica, non cambia niente per le due società. Gli abruzzesi navigano tranquilli a metà della graduatoria; ai termali solo la matematica lascia la speranza di salvarsi dalla retrocessione.

Sin dalle primissime battute i ragazzi del Presidente Moreno Zinnanni hanno preso in mano le redini del gioco e non l’hanno mai lasciato: nell’individuale il capitano Lorenzini supera Formiconi, detentore di ben 26 titoli tra mondiali, europei ed italiani con il risultato di 8-5 nel primo 8-6 nel secondo, nella corsia opposta anche la terna Bassi-Matalucci-Franci opposti a Cappellacci-Casinelli- Tarchuini vincono agevolmente entrambi i set 8-6 e 8-0 il risultato,  e si va al riposo con i termali in vantaggio per 4 set a zero.

Nella ripresa la musica non cambia: sono di scena le coppie da una parte Lorenzini-Franci contro Formicone-Cappellacci, dall’altra Bassi-Matalucci di fronte a Casinelli-Casinelli. I biancocelesti vincono entrambi i set, i primi con il punteggio 8-6, i secondi 8-6. A risultato acquisito il tecnico locale fornisce lo spazio anche ai “rincalzi” ed entrano Forese e Pellegrini e i neroverdi si impadroniscono dei restanti due set.

Questo lo score dell’incontro:
Montecatini Avis – L’Aquila 2-0
Bassi-Matalucci-Franci – Cappellacci-Casinelli Stefano-Tarquini 8-6, 8-0, Lorenzini – Formicone 8-5, 8-6, Bassi-Matalucci (2° set Foresi) – Casinelli Stefano-Casinelli Simone 8-6, 5-8, Lorenzini-Franci (2° set Pellegrini) – Formicone-Cappellacci 8-6, 4-8. Direttore Ottavio Pederzini di Bologna.

Classifica: Fashion Cattel e MP Filtri Caccialanza 38, Alto Verbano 33, Boville Marino 32, GS Rinascita 31, L’Aquila 28, Enrico Millo 27, CVM Utensiltecnica 25, Montegranaro 23, Aper Capocavallo 17, Montecatini AVIS 11, Ancona 2000 6.

Piero Bonaccorsi

03/04/2017 at 11:52 Lascia un commento

La Montecatini Avis vince e abbandona l’ultimo posto della classifica

La sedicesima giornata del campionato nazionale di serie A vede un raggio di sole illuminare il cammino della Montecatini AVIS che batte i marchigiani di Ancona 2000 e abbandona il fondo della classifica.

Finalmente una bella prova messa in campo dai ragazzi del Presidente Moreno Zinanni, partenza fulminea con Lorenzini che nell’individuale liquidava  perentoriamente Ascani con giocate dei tempi migliori, altrettanto faceva la terna Forese-Franci-Bassi seppure con maggior fatica, l’innesto di Forese al posto di Matalucci acciaccato dava i suoi frutti, si va al riposo con la Montecatini in vantaggio per quattro set a zero.

Seconda parte dedicata alle coppie, Lorenzini-Franci dominavano su Cesini – Ascani, stesso risultato ottenevano Bassi – Forese a spese di Agostini – Marinelli. A risultato acquisito il Tecnico biancoceleste dava spazio anche a Pellegrini, rilassamento generale e i marchigiani si aggiudicavano entrambi i secondi set. Sabato prossimo trasferta a Montegranaro nella speranza che la vittoria dia morale per successi futuri.

Lo score dell’incontro:
Forese-Franci-Bassi – Iacucci-Agostini-Marinelli 8-6, 8-4, Lorenzini – Ascani 8-2, 8-4, Bassi-Forese (2° set Pellegrini) – Agostini-Marinelli 8-5, 6-8, Lorenzini-Franci – Cesini-Ascani 8-2, 5-8. Direttore Marco Lasagni di Reggio Emilia.

Classifica: MP Filtri Caccialanza 38, Fashion Cattel 34, Boville Marino e Alto Verbano 29, GS Rinascita 27, L’Aquila 25, Enrico Millo 23, Montegranaro 20, CVM Utensiltecnica 19, Aper Capocavallo 17, Montecatini AVIS 8, Ancona 2000 6.

Piero Bonaccorsi

20/03/2017 at 13:43 Lascia un commento

Finalmente la Montecatini AVIS torna alla vittoria

Montecatini Avis.PNG

Finalmente la Montecatini AVIS brinda alla prima vittoria in questo Campionato di Serie A giunto alla dodicesima giornata: un successo di importanza capitale, perché per la prima volta la formazione termale è riuscita a esprimere tutto il proprio potenziale, un buon auspicio per il futuro prossimo.

Il primo successo si è consumato a spese della Enrico Millo di Salerno sabato 4 febbraio sulle corsie del bocciodromo di Montecatini con una vittoria netta. Gara già ben incanalata all’intervallo grazie a Lorenzini che nell’individuale opposto a Scolletta, n°6 delle classifiche nazionali, vinceva entrambi i set e altrettanto si comportava la terna Bassi-Matalucci-Franci a spese di Santoriello (2° set Ferrara) – Califano G.-Laudato.

Tornati in campo dopo il riposo, sulle ali dell’entusiasmo le coppie biancocelesti concedevano ai salernitani un solo set, concretizzando un successo per 3-0.

Prossimo incontro trasferta, sulla carta proibitivo, sarà sulle corsie dei romani della Boville, ma la speranza è l’ultima a morire.

Lo score dell’incontro:
Bassi-Matalucci-Franci – Santoriello (2° set Ferrara)-Califano G.-Laudato 8-1, 8-3, Lorenzini – Scolletta 8-5, 8-7, Matalucci (2° set Bassi)-Franci (2° set Pellegrini) – Califano G. (1° set Santoriello)-Laudato 8-0, 1-8, Lorenzini-D’Alterio A. – Ferrara-Scolletta 8-7, 8-4. Direttore Ivano Germini di Reggio Emilia.

Classifica: MP Filtri Caccialanza 31, Fashion Cattel 28, GS Rinascita 21, Boville Marino 20, Alto Verbano* 19, L’Aquila* 16, CVM Utensiltecnica 15, Enrico Millo e Montegranaro 14, APER Capocavallo 13, Ancona 2000 6, Montecatini AVIS 5.

Piero Bonaccorsi

06/02/2017 at 14:16 Lascia un commento

Montecatini Avis – A.S.D. Enrico Millo sabato 4 in diretta su Tele Montecatini

Tele Montecatini a partire dalle ore 14.10 trasmette in diretta dal bocciodromo comunale di Montecatini Terme l’incontro Montecatini Avis – A.S.D. Enrico Millo. Usate il visore Youtube per seguire il match.

04/02/2017 at 07:00 Lascia un commento

Serie A: Montecatini AVIS al tappeto

100_3051

Netta sconfitta per la Montecatini AVIS sabato 28 gennaio sui campi della Rinascita Budrione di Modena: nell’ultima giornata di andata della Serie A di bocce, la sfida non è mai stata in discussione. I termali non sono stati capaci di aggiudicarsi un solo set. Desolatamente soli sul fondo della classifica, solo la matematica lascia il miraggio di raggiungere la salvezza.

Lo score dell’incontro:
Paleari-Bartoli-Provenzano – Bassi-Matalucci-Franci 8-4, 8-6, Savoretti – Lorenzini 8-6, 8-5, Paleari-Savoretti – Bassi-Pellegrini 8-1, 8-1, Bartoli-Provenzano (2° set Stia) – Lorenzini-D’Alterio D. (2° set Franci) 8-0, 8-2. Direttore Sandro Serafini di Reggio Emilia.
La Classifica:
MP Filtri Caccialanza 28, Fashion Cattel 25, GS Rinascita 21, Boville Marino 17, L’Aquila* e Alto Verbano* 16, Enrico Millo e CVM Utensiltecnica 14, APER Capocavallo e Montegranaro 13, Ancona 2000 6, Montecatini AVIS 2.  * una partita in meno

Piero Bonaccorsi

30/01/2017 at 13:15 Lascia un commento

La Montecatini non riesce a sbloccarsi e viene sconfitta nuovamente

100_3110

La Montecatini AVIS non sa proprio più vincere: un’altra imbarazzante sconfitta, quella con l’Aper, grava sul capo della formazione biancoceleste che la relega nella parte più profonda della classifica. 2 punti in dieci gare sono veramente pochi e purtroppo al momento non si vede una via d’uscita.

Partenza sottotono con Niko Bassi che se la deve vedere con un superlativo Santucci, non trova il bandolo della matassa e perde entrambi i set. La terna Lorenzini – Matalucci-Franci vince il primo set, ma cede il secondo a Fanali – Gori – Palazzetti pur avendo avuto la possibilità di farlo proprio. Si va al riposo in svantaggio di tre set a uno.

Ripresa: si riaccende la luce, entrambe le coppie vincono il proprio set. Si ravviva la luce e il pubblico crede che sia la volta buona, ma si ritorna nell’ombra con gli avversari che si aggiudicano i due set conclusivi.

La squadra, oltre alla mancanza di continuità da parte dei propri atleti, paga dazio anche per alcune scelte del tecnico rilevatesi poco felici.

Lo score dell’incontro: Lorenzini-Matalucci-Franci – Fanali-Gori-Palazzetti 8-4, 7-8, Bassi – Santucci 5-8, 3-8, Lorenzini-D’Alterio D. – Fanali-Palazzetti (2° set Gori) 8-6, 5-8, Bassi-Franci – Santucci-Vitali 8-5, 6-8. Direttore Ottavio Pederzini di Bologna.

Piero Bonaccorsi

25/01/2017 at 12:21 Lascia un commento

Nuova umiliante sconfitta per la Montecatini AVIS

100_3083.JPG

Nella 6a giornata del Campionato italiano di Serie A una Montecatini AVIS inguardabile esce sconfitta anche nell’incontro casalingo che l’opponeva ai marchigiani di Montegranaro: un confronto che doveva essere vinto, dove si sono presentate tutte le opportunità per farlo, e se n’è usciti con un fallimento.

Si comincia con la terna. Il CT cambia ancora formazione nella ricerca di un team positivo, anche ora una prova da dimenticare. Nell’individuale Lorenzini vince il primo set su Dari, ma non riesce a ripetersi nel secondo e si va al riposo sotto di tre set a uno. Nella ripresa gli ospiti “allentano” lasciando spazi più ampi: entrambe le coppie vincono il primo set. La vittoria è a portata di mano ed è servita su un piatto d’argento; invece di approfittarne, si consegna agli avversari. Cosa dire? Solo il giovanissimo Franci emerge nettamente dal grigiore generale. Senza dilungarsi in altri inutili commenti, il futuro addensa grosse nuvole nere sulla formazione biancoceleste se non riesce a cambiare

Questo lo score dell’incontro:
Bassi (1° set D’Alterio A.) -Matalucci (2° set Pellegrini)-Franci – Angrilli-Ombrosi-Santone 1-8, 2-8, Lorenzini – Dari 8-7, 6-8, Bassi-Franci – Angrilli-Santone 8-2, 6-8, Lorenzini-D’Alterio A. – Dari-Di Nicola M. 8-5, 6-8. Direttore Ivano Germini di Reggio Emilia.
Classifica: Alto Verbano 15, Fashion Cattel e MP Filtri Caccialanza 13, Boville Marino 12, GS Rinascita 11, L’Aquila 10, APER Capocavallo e Montegranaro 7, CVM Utensiltecnica 5, Enrico Millo 4, Montecatini AVIS e Ancona 2000 2.

Piero Bonaccorsi

21/11/2016 at 12:48 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

Altre foto

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 443,679 hits