Posts filed under ‘Femminile’

Incontro formativo con le società sul Progetto PortAperta

PortAperta 21 giugno 2018

E’ in corso presso la sede CONI Toscana a Firenze l’incontro formativo sul Progetto PortAperta promosso da FIB Toscana: presenti lo staff del Comitato Regionale, i consiglieri, i delegati e i rappresentanti delle società aderenti. Il Progetto PortAperta nasce come diretta conseguenza del rinnovamento della classe dirigenziale nazionale della Federazione Italiana Bocce, a cominciare dal Presidente De Sanctis, che ha messo al centro dell’attenzione proprio le ASD. Le crescenti difficoltà nella gestione degli impianti e il declino dell’interesse verso la disciplina, che emergono con nettezza dall’analisi statistica dei dati (in particolare quelli sulla distribuzione per genere e per etc, e sul calo numerico proprio delle società affiliate) stimolano un percorso di rinnovamento e crescita. Ciò che emerge dall’incontro è che questo percorso vede come protagoniste le ASD, accompagnate e sostenute da FIB Toscana attraverso il progetto. L’interesse della comunità, e quindi dei potenziali bocciofili, andrà di pari passo con la qualità del servizio che verrà offerto. “Molti cittadini aspettano che le nostre ASD abbiano la porta aperta – afferma il Presidente Giancarlo Gosti – per conoscere, sperimentare e apprezzare le nostre iniziative”.
Appassionato il dibattito, condotto dal Prof. Lapo Baglini, professionista della comunicazione e amico del movimento bocciofilo toscano. Condiviso l’obiettivo di implementare l’attività federale in favore delle categorie meno rappresentate e promuovere il gioco delle bocce valorizzando l’attività delle singole ASD. La collaborazione tra le ASD e la FIB, concordando l’attività progettuale, porterà a realizzare diverse attività, dai progetti scuola ai corsi per giovani, dall’attività paralimpica all’attività promozionale e ai corsi per adulti fino a tornei speciali. L’incontro, assai partecipato, vede società molto motivate a farsi promotrici di un nuovo avvio per le bocce in Toscana.

Annunci

21/06/2018 at 21:55 Lascia un commento

Campionati italiani assoluti: poche soddisfazioni per la Toscana

locandina-macerata

Ai Campionati Italiani Assoluti non molte le soddisfazioni per i toscani in gara: nell’individuale sono eliminati già al primo turno Antonio D’Alterio, Marco Sgaragli, Valter Capaccioli, Michele Di Chirico, così come Giulia Pierozzi, battuta da Elisa Luccarini, che si riconferma campionessa italiana. Nella coppia Franci-Matalucci arrivano al secondo turno, mentre Monaco-Ferlito escono subito; stessa sorte per la terna Matteo-Casedda-Bonelli.
Per quanto riguarda i toscani tesserati per società fuori regione, Lorenzini con la sua terna frena in semifinale, mentre Bassi, in coppia, ferma la sua corsa agli ottavi. Arriva fino al quarto turno invece Santucci, battuto da Mussini, poi secondo classificato.

10/06/2018 at 12:06 Lascia un commento

Partito il Corso Istruttori Bocce 1° Livello

corso-istruttori-800x500_c

Sabato scorso, 19 maggio, è iniziato il Corso di formazione per Istruttori/Educatori Federazione Italiana Bocce 1° Livello (clicca qui per tutti i dettagli), organizzato dalla Federeazione Italiana Bocce CR Toscana. Ha introdotto il Presidente Regionale Federbocce Giancarlo Gosti spiegando la struttura organizzativa e sportiva della Federazione, e introducendo il Progetto PortAperta, ideato dal Comitato. Interessante l’intervento del Prof. Simone Boschi della Scuola Regionale dello Sport, sull’organizzazione di CONI e CIP e su una infarinatura di conoscenze giuridiche e fiscali (orientamento giuridico sportivo, fiscalità e responsabilità civile e penale nell’organizzazione sportiva). Il prossimo appuntamento è sabato prossimo 26 maggio, quando ci sarà il corso sull’utilizzo del defibrillatore BLSD / PBLSD.

24/05/2018 at 10:20 Lascia un commento

I 120 anni della Federazione Italiana Bocce: presentazione degli eventi domani al CONI a Roma

logo-fib

Il calendario degli eventi legati alle celebrazioni della ricorrenza viene presentato martedì 22 maggio alle ore 11, presso il Salone d’Onore del Coni, alla presenza del Presidente della Federazione Italiana Bocce Marco Giunio De Sanctis, del Presidente del Comitato Nazionale Olimpico Giovanni Malagò, del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli e del Sottosegretario al Pontificio Consiglio Della Cultura Monsignor Melchor Sanchez.I festeggiamenti per i 120 anni della FIB prevedono una serie di manifestazioni a carattere promozionale ed istituzionale, con l’obiettivo di diffondere e comunicare i valori del movimento boccistico, quali la capacità d’inclusione, socializzazione e solidarietà, nonché l’accessibilità della pratica sportiva a tutti, come testimonia il grande successo della Boccia Paralimpica, una disciplina fortemente sostenuta dal nuovo corso federale inserita nel programma dei Giochi Paralimpici di Tokio 2020.Il primo appuntamento è fissato per il 30 maggio, a Roma, presso i viali di Castel Sant’Angelo, dopo l’Udienza Pubblica con il Santo Padre, in cui una delegazione di dirigenti, atleti e tecnici sarà accolta da Papa Francesco per rendergli omaggio, ricevere la sua benedizione e ascoltare la parola del Pontefice sui valori dello sport quale veicolo di pace e solidarietà. Sempre il 30 maggio, presso la Sala Apollo di Castel Sant’Angelo, verrà presentato nel pomeriggio un volume dedicato ai 120 anni della FIB, che ripercorre la storia di una delle federazioni sportive più antiche d’Italia.

I successivi appuntamenti saranno il primo giugno a Norcia, in piazza San Benedetto, il 4 giugno a Torino in piazza Castello, il 5 giugno al Porto Antico di Genova, il 7 giugno a Salerno in piazza della Concordia con la prestigiosa conclusione a Macerata, dall’8 al 10 giugno, giorni in cui si svolgeranno i Campionati Italiani Assoluti specialità Raffa. In queste cinque piazze sarà allestita una vera e propria palestra all’aperto dedicata interamente alla dimostrazione delle discipline della specialità dello sport delle bocce (Raffa, Volo, Petanque, Boccia Paralimpica, Bocce per disabili e Beach Bocce) con il coinvolgimento delle scolaresche presenti sul territorio, giornate intrise di cultura, arte e sport.

21/05/2018 at 18:34 Lascia un commento

Sabato 19 maggio al via il Corso Istruttori Bocce 1° Livello

corso-istruttori-800x500_c

Prenderà il via questo sabato 19 maggio il Corso di formazione per Istruttori/Educatori Federazione Italiana Bocce 1° Livello (clicca qui per tutti i dettagli). Il primo appuntamento si terrà presso la sede CONI Toscana di Via Irlanda 1 e si comporrà di tre lezioni. La prima ora, dalle 9.00 alle 10.00, il Presidente Regionale Federbocce Giancarlo Gosti parlerà della struttura organizzativa e sportiva della Federazione, e illustrerà il Progetto PortAperta, al cui interno è inserito il Corso. Seguiranno due ore dedicate all’organizzazione sportiva nazionale di CONI e CIP, a cura del Prof. Simone Boschi della Scuola Regionale dello Sport, che si occuperà anche della successiva lezione, dedicata alle conoscenze giuridiche e fiscali (orientamento giuridico sportivo, fiscalità e responsabilità civile e penale nell’organizzazione sportiva). I 15 corsisti si daranno appuntamento quindi dalle 9 alle 14 per la prima giornata di un corso orientato a qualificare sempre di più gli istruttori e, di conseguenza, la disciplina delle bocce, sempre più aperta a tutti.

17/05/2018 at 16:54 Lascia un commento

Classifica Unica Regionale Raffa

Com-logo-toscana

Pubblichiamo le classifiche uniche Maschile e Femminile di Raffa aggiornate al 6 maggio, che saranno di riferimento per le convocazioni ai Campionati Assoluti.
Si prega di segnalare eventuali inesattezze al Comitato Regionale entro e non oltre il 15 maggio.

Classifica unica regionale cat A

Classifica unica regionale cat AF

14/05/2018 at 16:56 Lascia un commento

Trofeo Città di Viareggio: successi per Chiara Morano e Gianluca Manuelli

Trofeo Citta di Viareggio - Tutti i premiati

Ha mantenuto le attese il grande weekend boccistico viareggino, regalando un grande spettacolo sulle corsie davanti a un partecipe pubblico, alla presenza dei vertici federali guidati dal Presidente Marco Giunio De Sanctis. Alla Bocciofila Migliarina si sono tenute la Parata Elite specialità Raffa intitolata a Maurizio Billet, compianto bocciofilo viareggino, e la gara nazionale del circuito Elite “10° Trofeo Città di Viareggio”. La Parata “Maurizio Billet del sabato, la competizione riservata ai più forti bocciofili italiani (16 atlete e 32 atleti di categoria A1), ha visto il successo tra le donne della pluricampionessa del mondo Elisa Luccarini (Bocciofila Bentivoglio – Reggio Emilia), che ha battuto in una tiratissima finale 12-11 la compagna di società Marina Braconi. Si erano invece fermate in semifinale Valentina Chicconi (Villafranca – Verona) e Carla Scotti (Monastier – Treviso). Tra gli uomini ha vinto il numero 2 della graduatoria italiana Alfonso Nanni (Boville Marino – Roma), che all’ultimo atto si è imposto su Mirko Savoretti (Monastier – Treviso) per 12-1. Terzo posto per Cristian Andreani (Altoverbano – Varese), quarto per Gianpaolo Signorini (Rinascita – Modena). Domenica invece si sono affrontati 72 uomini e 19 donne cat. A1 e A. Altro secondo posto per Mirko Savoretti, battuto in finale 12-8 da Gianluca Manuelli (Montegridolfo – Rimini), mentre terzo e quarto sono arrivati Giuseppe D’Alterio (Monastier – Treviso) e il toscano Niko Bassi, che gareggia per la Rinascita Modena. Tra le donne si è imposta Chiara Morano (T.R.E.M. Osteria Grande – Bologna) che ha sconfitto 12-8 in finale Laura Luccarini (Canova Budrio – Bologna). Si erano fermate in semifinale la finalista della parata Marina Braconi e Giorgia Cremonesi (Bocc. La Vigna – Milano). I vincitori sono stati premiati dal Presidente della Bocciofila Migliarina Mario Rossi, dal Vicepresidente Nazionale della Federazione Italiana Bocce Moreno Rosati, dal coordinatore tecnico della Federazione Flavio Stani, dal Presidente Regionale Giancarlo Gosti, dal Consigliere Franco Gargini in rappresentanza del Comune di Viareggio. Venerdì invece si era svolto il raduno della Nazionale, guidata dai Ct Giuseppe Pallucca, Germana Cantarini e Maurizio Mussini; gli Juniores hanno disputato inoltre un’amichevole contro la Rappresentativa Toscana Under 18.

Così ha commentato l’evento Mario Rossi, Presidente della Bocciofila Migliarina: “Abbiamo riunito a Viareggio il top della Raffa: Juniores, Femminile e Maschile. Siamo onorati che la Federazione abbia creduto in noi e ci abbia affidato l’organizzazione di una tre giorni così importante. L’evento è dedicato a Maurizio Billet, un caro amico bocciofilo che avrebbe sicuramente apprezzato lo spettacolo che i campioni hanno offerto”.

Giancarlo Gosti, Presidente Regionale Federazione Italiana Bocce ha aggiunto: “Siamo orgogliosi del fatto che Viareggio sia stata per questo fine settimana la capitale nazionale delle Bocce. La visita del Presidente Nazionale Marco Giunio De Sanctis ha dato ancora più lustro alla manifestazione, dimostrando apprezzamento per questo evento e per il lavoro che stiamo svolgendo in Toscana per promuovere e rinnovare il mondo delle bocce”.

Flavio Stani, coordinatore tecnico della Federazione, a margine della premiazione ha dichiarato: “Ci ha fatto molto piacere la grande sensibilità che il territorio ha dimostrato. Quando la Federazione ha ricevuto la richiesta da parte della Migliarina non ha esitato a concederla, e i risultati sono stati straordinari”.

Moreno Rosati, vicepresidente nazionale della Federazione ha mostrato soddisfazione: “Questo di Viareggio è stato un weekend intenso e completo, che è cominciato con lo stage delle Nazionali, in preparazione delle prossime competizioni europee e mondiali: i report dei tre commissari tecnici sono stati molto positivi. Siamo stati accolti in maniera eccezionale da Viareggio, che ci ha permesso di allenarci e di competere in un contesto straordinario”.

Tutte le foto sulla pagina facebook di FIB Federazione Italiana Bocce Toscana

14/05/2018 at 13:13 Lascia un commento

Luccarini e Nanni trionfano alla Parata Elite “Maurizio Billet” di Viareggio

dav

Sabato di grande spettacolo boccistico a Viareggio, dove è andata in scena la Parata Elite specialità Raffa organizzata dalla Migliarina e intitolata a Maurizio Billet, compianto bocciofilo viareggino. Sui campi della Migliarina e dell’Ancora i più forti bocciofili italiani (16 atlete e 32 atleti di categoria A1) si sono affrontati fin dal mattino sotto gli occhi attenti del Presidente nazionale Marco Giunio De Sanctis, dei vertici federali e del Presidente del Comitato Regionale Toscana Giancarlo Gosti, di fronte a una cornice di pubblico degna dell’evento. La gara si è conclusa alle 21 e ha visto il successo, tra le donne, della pluricampionessa del mondo Elisa Luccarini (Bentivoglio – Reggio Emilia), che ha battuto in una tiratissima finale 12-11 la compagna di società Marina Braconi. Si erano invece fermate in semifinale Valentina Chicconi (Villafranca – Verona) e Carla Scotti (Monastier – Treviso). Tra gli uomini ha vinto il numero 2 della graduatoria italiana Alfonso Nanni (Boville Marino – Roma), che all’ultimo atto si è imposto su Mirko Savoretti (Monastier – Treviso) per 12-1. Terzo posto per Cristian Andreani (Altoverbano – Varese), quarto per Gianpaolo Signorini (Rinascita – Modena)

Venerdì invece si era svolto il raduno della Nazionale, guidata dai Ct Giuseppe Pallucca, Germana Cantarini e Maurizio Mussini; gli Juniores hanno disputato inoltre un’amichevole contro la Rappresentativa Toscana Under 18.

Domani, domenica 13 maggio, sarà ancora una giornata intensa con la gara nazionale élite individuale di Raffa 10° Trofeo Città di Viareggio” che si svolgerà sempre alla Migliarina e vedrà al via 64 atleti e 32 atlete di categoria A1/A.

12/05/2018 at 21:26 Lascia un commento

A Viareggio un grande weekend per la Raffa

Stage Nazionale a Viareggio 11 maggio

Weekend di prestigio per la Raffa nostrana. E’ in fase di svolgimento, infatti, lo stage riservato alle rappresentative nazionali seniores maschili e femminili e juniores. L’evento è stato organizzato presso lo splendido impianto della Bocciofila Migliarina di Viareggio dove, tra sabato e domenica, si disputeranno la “Parata Elite Maschile” (in ricordo di Maurizio Billet, bocciofilo viareggino scomparso recentemente) e la gara di Circuito Elite “10° Trofeo Città di Viareggio” (clicca qui per approfondire).

A fare gli onori di casa il Presidente Fib Toscana, Giancarlo Gosti e il Presidente della Migliarina, Mario Rossi. Atteso anche il Presidente Federale, Marco Giunio De Sanctis. “Lo stage rappresenta, per i nostri tecnici, l’opportunità di testare le condizioni fisiche dei giocatori, in vista dei prossimi impegni internazionali, quali i “Giochi del Mediterraneo”, gli “Europei femminili” di Sondrio e quelli Juniores, previsti in Turchia”, dichiara il vicepresidente vicario Fib Moreno Rosati, responsabile della manifestazione. Che aggiunge: “Purtroppo abbiamo appreso dagli organizzatori che, per quanto riguarda i “Giochi del Mediterraneo”, la Raffa sarà presente soltanto con la specialità individuale maschile. Lo stage era tuttavia programmato da tempo e consentirà ugualmente ad atleti e atlete convenuti di misurarsi gli uni con gli altri, sotto gli occhi attenti dei Ct Giuseppe Pallucca, Germana Cantarini e Maurizio Mussini”. I giocatori seniores concluderanno la preparazione stasera, mentre gli Juniores nel primo pomeriggio di domani, quando si disputerà un’amichevole con la Rappresentativa Toscana U18”. Presenza di eccellenza anche il Mental Coach Sammy Marcantognini.

Gli atleti convocati: Alessandro Bertocchi, Gianfranco Bianco, Marina Braconi, Valentina Chicconi, Elisa Luccarini, Andrea Cappellacci, Chiara Morano, Alfonso Nanni, Domenico Palumbo, Francesco Santoriello, Giacomo Cecchi, Luca Viscusi.

11/05/2018 at 17:47 Lascia un commento

CORSO GRATUITO PER ISTRUTTORI 1° LIVELLO: incontro con gli studenti di Scienze Motorie

Presentazione Corso 10 maggio (2)

Nel corso della mattina di oggi, 10 maggio, Federbocce Toscana ha presentato agli studenti di Scienze Motorie dell’Università di Firenze il suo Corso per Istruttori (clicca qui per tutti i dettagli), che mira a inserire giovani persone qualificate e preparate nell’ambiente bocciofilo. Duplice è l’intento dell’iniziativa: avere a disposizione persone formate che possano insegnare adeguatamente la disciplina delle bocce e contestualmente possano avere un’occasione di lavoro in ambito sportivo. A presentare l’inziativa, inserita nel Progetto PortAperta è stato Lapo Baglini, Professore di Management al Polimoda e all’Università di Firenze, formatore e trainer, capace di coinvolgere i circa 80 ragazzi intervenuti, e di trasmettere il messaggio: il futuro e il rinnovamento sono nelle nostre mani, non facciamoci sfuggire le opportunità. 

10/05/2018 at 16:05 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 525,293 hits