Posts filed under ‘Femminile’

Europei Juniores, dominio degli Azzurrini: 5 ori su 5

Azzurrini Bocce pluricampioni d Europa

En plein dell’Italia ai Campionati Europei Juniores di Gersthofen, organizzati dalla C.E.R. (Confederazione Europea Raffa): la Nazionale Junior allenata da Rodolfo Rosi ha conquistato cinque ori su cinque, confermandosi ai vertici della Raffa. Netto il dominio degli Azzurrini nelle cinque specialità: individuale maschile e femminile, coppia maschile e femminile e coppia mista. La competizione continentale, che ha coinvolto undici Nazionali (Germania, padrone di casa, Italia, Francia, Russia, Svizzera, Austria, San Marino, Polonia, Turchia, Ungheria e Slovacchia), si è disputata a partire dal 27 ottobre per concludersi nel pomeriggio del 31. Pressoché perfetto il cammino dei campioncini azzurri, i quali hanno dominato l’intera rassegna, vincendo tutto il possibile. Solo due passaggi a vuoto nelle fasi eliminatorie, a causa di una sconfitta della coppia mista (contro la Svizzera) e dell’individualista maschile (impegnato contro l’Austria). I due incidenti di percorso non hanno tuttavia impensierito minimamente il gruppo, che si è riscattato prontamente. L’Italbocce è volata in alto, confermandosi grande. Dopo l’ottima prestazione degli Europei 2018 (Kahramankazan, Turchia), che ha regalato l’argento nel torneo a squadre e l’oro nell’individuale (con Domenico Palumbo), gli Azzurrini si sono addirittura superati in Germania, ottenendo cinque ori straordinari. In finale gli avversari hanno opposto poca resistenza. Le coppie maschili e femminili hanno lasciato a zero rispettivamente Ungheria e Turchia. Più combattuta, invece, la sfida tra Gianfranco Bianco e l’austriaco Wolfgang Joel, il quale si è però fermato a nove punti. Nell’individuale femminile, Laura Picchio ha surclassato la slovacca Martina Greksova (12-3), mentre la coppia mista si è sbarazzata agevolmente di quella elvetica (12-3). La delegazione azzurra può quindi fare ritorno in Italia con il bottino pieno.

La delegazione: Marco Principi (Acli Biagiarelli), Gianfranco Bianco (Città di Rende), Laura Picchio (Spello), Nicole Marchetti (Banca Pop. Marostica). Commissario Tecnico: Rodolfo Rosi. Capo delegazione: Maurizio Andreoli

Le formazioni: Gianfranco Bianco (individuale maschile); Laura Picchio (individuale femminile); Gianfranco Bianco-Marco Principi (coppia maschile); Laura Picchio-Nicole Marchetti (coppia femminile); Nicole Marchetti-Marco Principi (coppia mista)

 

I risultati delle finali:

Coppia maschile: Italia vs Ungheria 12-0. Gianfranco Bianco-Marco Principi vs Gergo Racz-Patrik Perger

Coppia femminile: Italia vs Turchia 12-0. Laura Picchio-Nicole Marchetti vs Fatma Ozdemir-Nair Havanur

Individuale maschile: Italia vs Austria 12-9. Gianfranco Bianco vs Wolfgang Joel

Individuale femminile: Italia vs Slovacchia 12-3. Laura Picchio vs Martina Greksova

Coppia mista: Italia vs Svizzera 12-3. Marco Principi-Nicole Marchetti vs Mattia Ferrazzini-Emma Camponovo

31/10/2019 at 19:25 Lascia un commento

Valeria Zerboni terza nel tiro di precisione ai Campionati Italiani

E’ la giovanissima, non ancora undicenne, Valeria Zerboni a portare alto il nome della Toscana ai Campionati Italiani Juniores disputati a Trevi (PG) lo scorso weekend (clicca qui). La promettente atleta della Scandiccese ha conquistato la medaglia di bronzo nel tiro di precisione Under 15, giocando alla grande. Valeria, la più giovane del lotto, è arrivata all’ultimo atto, in cui ha prevalso però la laziale Giorgia Calcabrini (Valentino Baccini), davanti alla marchigiana Elisa Cesoroni (Bocc. Tolentino). Un risultato sorprendente, ma non troppo conoscendo le doti di Valeria, che ha mostrato abilità e concentrazione andando a prendersi una medaglia alla sua prima partecipazione ai Campionati Nazionali. Nella foto Valeria è celebrata dai Consiglieri Regionali FIB Enza Lombardi, sua allenatrice, e Simone Mocarelli, referente dell’attività giovanile regionale.

09/09/2019 at 10:56 Lascia un commento

Raffa: promozioni e retrocessioni 2019/2020

Com-logo-toscana

Si pubblicano le Promozioni, Retrocessioni e Abilitazioni Raffa per la stagione 2019/2020

Tutte le promozioni e le retrocessioni di categoria sono attuate con il tesseramento dell’anno successivo (2020 – dal 01.10.2019-),salvo correzioni di eventuali errori riscontrati nel corso dell’anno agonistico.

Le promozioni/retrocessioni si riferiscono ai punteggi acquisiti, dagli Atleti/e, dal 01.10.2018 al 30.06.2019

-gli Under 18, raggiunto il limite di età, passano nella categoria senior prevista dalla norma per l’abilitazione emanata dal Consiglio Federale.

Per le promozioni/retrocessioni delle categorie A-B-C (m/f) sono applicate le norme contenute dalle DTN 2019 alla pagina 128.

I tesserati di categoria D stagione 2018/2019 (m/f) sono promossi in categoria C in base alla disposizione che prevede la cat. D quale “categoria d’ingresso” in F.I.B. (indipendentemente dai punteggi acquisiti).

Si ribadisce che gli Atleti che hanno compiuto 75 anni e le Atlete che hanno compiuto 70 anni, possono richiedere, ad inizio anno agonistico la retrocessione alla categoria immediatamente inferiore, rispetto a quella maturata (dietro presentazione di richiesta scritta degli interessati, per tramite l’Organo Territoriale competente ; l’eventuale richiesta che perverrà al Comitato Regionale sarà inviata al competente Comitato Tecnico Unitario per l’approvazione)

Clicca qui per scaricare le promozioni retrocessioni abilitazioni raffa

 

25/07/2019 at 20:43 Lascia un commento

Classifica Promozioni e Retrocessioni aggiornata al 30 giugno 2019 – FEMMINILE CORRETTA

 

Com-logo-toscana

In merito alla Classifica Promozioni e Retrocessioni aggiornate al 30 giugno (clicca qui), si pubblica la Classifica generale femminile corretta.

Clicca qui per visualizzarla

Si specifica che non sono calcolati i punteggi del Campionato Nazionale a squadre femminile, in quanto non ancora inseriti.

 

 

08/07/2019 at 15:19 Lascia un commento

Regional Cup – Ecco la squadra della Toscana

Locandina_2019_REGIONAL_CUP

Tutto è pronto a Sondrio per la prima edizione della Regional Cup, la manifestazione nazionale di Raffa che vede opposte 15 rappresentative regionali (clicca qui). Le gare prenderanno il via venerdì 21 giugno per chiudersi con la finale domenica 23 mattina. La Toscana ha scelto di schierare una squadra giovanissima. Ricordando che il regolamento prevede un team di 7 elementi (tre uomini senior, due donne senior, due juniores), il CR Toscana ha convocato due senior giovanissimi, due donne molto giovani e tre juniores, andando a comporre una compagine che si configura come il futuro delle bocce in Toscana, pur portando già con sé esperienza e numerosi titoli. Agli ordini del tecnico Mauro Gennari e del dirigente Francesco Stabile, ci saranno: Matteo Franci, Claudio Tonnicchi, Giulia Pierozzi, Claudia Sebastiani, Giacomo Cecchi, Michele Mazzoni e Riccardo Mazzoni, ai quali va tutto il nostro sostegno.

Chi sono

Dirigente Francesco Stabile, 66 anni, è stato a lungo dirigente del CP Firenze, tecnico della squadra di Firenze in Coppa Italia per diversi anni.

Tecnico Mauro Gennari, 58 anni, giocatore di cat. A, campione italiano cat. C a squadre nel 2004. Ha ottenuto anche altri due podi nazionali. Da quest’anno è delegato provinciale di Grosseto.

Matteo Franci, 21 anni, campione italiano Under 18 nel 2016, da due anni gioca nel campionato di Serie A2 a Montecatini.

Claudio Tonnicchi, 27 anni, campione italiano cat. D, C, B in tre anni consecutivi dal 2013 al 2015, campione regionale in carica cat. A terna, neopromosso in A2 con la società Orbetello.

Giulia Pierozzi, 31 anni, è stata campionessa italiana Under 15, e vicecampionessa Under 18, recentemente è stata atleta di cat. A1 con la maglia di Cortona Bocce.

Claudia Sebastiani, 36 anni, giocatrice di cat. A della Viareggina, ha giocato a lungo in Lombardia e ha ottenuto diversi piazzamenti, l’ultimo quest’anno alla gara nazionale di Cortona.

Giacomo Cecchi, 18 anni, nel 2018 è arrivato secondo ai campionati nazionali Under 18 in coppia con Michele Mazzoni, ripetendo l’argento anche nel tiro di precisione. Gioca a Cortona.

Riccardo Mazzoni, 18 anni, nel 2019 ha vinto due gare nazionali Under 18 e la Coppa Toscana Juniores indossando la maglia di Cortona Bocce.

Michele Mazzoni, 18 anni, nel 2018 è arrivato secondo in coppia con Cecchi ai campionati nazionali Under 18, rappresenta la Toscana nel circuito élite Under 18. Gioca a Cortona.

19/06/2019 at 08:25 Lascia un commento

“Città di Cortona”: alla gara nazionale femminile la marchigiana Morresi prevale sulla viareggina Sebastiani

 

E’ Tiziana Morresi, giocatrice di cat. C di Loreto (AN) ad aggiudicarsi il 17° Trofeo Città di Cortona – Memorial Enzo Basanieri”, la gara nazionale individuale femminile A1/A/B/C, organizzata dalla A.S.D. Cortona Bocce. La giocatrice marchigiana ha avuto la meglio sulla toscana Claudia Sebastiani della Viareggina, autrice di una prova maiuscola, a cui è mancata solo la ciliegina finale. Morresi, che aveva eliminato in semifinale Anita Barone (Nuova Grifone – LT) e ai quarti Chiara Busti (Spello – PG), in finale è partita male, subendo anche uno 0-4 e vedendo Sebastiani portarsi sul 6-2. Morresi faceva segnare 5 punti consecutivi, ma poi era ancora Sebastiani ad avvicinarsi al traguardo portandosi sull’8-7. La viareggina però non riusciva a completare l’opera e lasciava gli ultimi tre punti all’avversaria. Un vero peccato per Sebastiani che si era imposta in semifinale 10-9 su Ines Sabbatinelli (Porto S.Elpidio – AP) dopo aver avuto la meglio ai quarti per 10-4 sulla fresca Campionessa del Mondo Elisa Luccarini (Bentivoglio – RE).

Alla gara, molto ben organizzata da Cortona Bocce del Presidente Alessandro Trenti e altrettanto ben diretta dal direttore di gara, il sig. Paolo Chinella di Perugia, hanno preso parte 16 giocatrici cat. A1-A, 12 cat. B, 16 cat. C, arrivate da 7 regioni diverse:  Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Umbria, Veneto e Campania. A premiare sono stati il sindaco di Cortona Francesca Basanieri e l’assessore allo sport Andrea Bernardini.

Classifica
Tiziana Morresi cat. C (Loreto – AN)
Claudia Sebastiani cat. A (Viareggina – LU)
Anita Barone cat. C (Nuovo Grifone  – LT)
Ines Sabbatinelli cat. B (Porto S.Elpidio – AP)

07/04/2019 at 20:59 Lascia un commento

Ad Arezzo il Trofeo Generali femminile va alla frusinate Sanela Urbano

In attesa del “Città di Cortona“, gara nazionale (clicca qui), Bocce Arezzo ha organizzato il 3° Trofeo Generali, gara regionale individuale femminile. Al termine di un pomeriggio intenso che ha visto in corsia 40 atlete da tutta Italia, è la frusinate Sanela Urbano (R. Olsaretti Castel Liri – FR) a salire sul gradino più alto del podio, precedendo Pasquina Urbinati (Colbordolo – PU). Terzo posto per Sandra Nutrica (Città di Perugia – PG), che precede la prima delle toscane Ada Rumori della Biturgia.

Sanela Urbano cat. A (R. Olsaretti Castel Liri – FR)
Pasquina Urbinati cat. C (Colbordolo – PU)
Sandra Nutrica cat. B (Città di Perugia – PG)
Ada Rumori cat. A (Biturgia – AR).

06/04/2019 at 23:32 Lascia un commento

Raffa: le gare del 6-7 aprile in Toscana: Campionato, femminile, juniores, tornei

Bocce generica 2

Il prossimo sarà uno dei fine settimana più intensi di tutto l’anno in Toscana.

Domenica 7, con i ragazzi impegnati nel Campionato Juniores di Società (clicca qui) e le donne pronte a sfidarsi per la Gara Nazionale Città di Cortona (clicca qui), scendono in campo anche gli uomini per due tornei.

A Castelnuovo Garfagnana il sig. Raffaele Napolitano dirigerà il 27° Memorial Dino Diversi, gara regionale a coppia che vede iscritte 12 formazioni cat. A, 14 cat. B e 8 cat. C, per l’organizzazione dell’ASD Garfagnana.

A Grosseto invece il C.B. Grossetano organizza la Coppa Primavera, che sarà diretta dal sig. Mario Terribile. Sono 54 gli iscritti: 12 di cat. A,  13 di cat. B e 29 di cat. C.

Facendo un passo indietro, sabato 6 sarà il momento della verità per Grossetano e Orbetello che si affrontano per la finale di ritorno di Prima Categoria, dopo il successo dei lagunari per 5-3 all’andata. Chi vincerà sfiderà alla fase interregionale la vincente dello spareggio tra la squadra emiliana (Libertas Repubblica di San Marino) e quella abruzzese (Pinetese Teramo) con andata in trasferta il 13/4, ritorno in Toscana il 27/4. Curioso il fatto che la finale di terna di cat. A degli scorsi campionati regionali sia stata giocata proprio da queste squadre (clicca qui)
Prima Categoria – finale ritorno
Grossetano-Orbetello (and. 3-5)

Sabato sarà anche la giornata del Trofeo Generali, gara femminile organizzata da Bocce Arezzo (clicca qui).

Non mancherà l’appuntamento con gli atleti paralimpici, in gara all’Affrico a Firenze per il Memorial Matteucci (clicca qui).

 

 

04/04/2019 at 07:47 Lascia un commento

Il 7 aprile il “Città di Cortona”, gara nazionale femminile. Il 6 ad Arezzo gara regionale

Manifesto Città di Cortona_page-0001

Domenica 7 aprile andrà in scena il “17° Trofeo Città di Cortona – Memorial Enzo Basanieri”, la gara nazionale individuale femminile A1/A/B/C, organizzata dalla A.S.D. Cortona Bocce. Chi succederà alla Campionessa del Mondo Elisa Luccarini (cat. A/A1) e a Rita Abbati (cat. B/C) vincitrici l’anno scorso e pronte a difendere il titolo? (clicca qui). La concorrenza è agguerrita: scenderanno in capo infatti 16 giocatrici cat. A1-A, 12 cat. B, 16 cat. C, tra cui le toscane Giulia Pierozzi, Enza Lombardi, Claudia Sebastiani (cat. A), Daniela Maccioni, Ivana Arati, Ada Rumori (cat. B), Anna Maria Giliarini, Tommasina Fiorenzi, Elisa Fanicchi (cat. C). Le giocatrici arrivano da 7 regioni diverse: oltre alla Toscana sono rappresentate Emilia Romagna, Lazio, Marche, Umbria, Veneto e Campania.

Il giorno prima, sabato 6 aprile, dalle 14.30 Bocce Arezzo organizza una gara regionale femminile, il 3° Trofeo Generali, una sorta di anteprima delle gara nazionale, vista la partecipazione di quasi tutte le protagoniste della gara nazionale del giorno successivo. A dirigere sarà il sig. Marco Rossi di Arezzo.

03/04/2019 at 15:13 Lascia un commento

Conclusi i Campionati Regionali: assegnati i titoli di Raffa e Pétanque

dav

Cala il sipario sui Campionati Regionali di Bocce 2019, organizzati da Federbocce Toscana e dall’ASD Gruppo Bocciofili Chianciano Terme con il patrocinio del Comune di Chianciano Terme, della Regione Toscana, del CONI Toscana, del Comitato Paralimpico Toscana e della FISDIR Toscana. I Campionati hanno impegnato circa 250 atleti in 130 partite nel corso dei 5 appuntamenti. Dopo le giornate riservate alle categorie giovanili, agli atleti paralimpici con disabilità intellettivo relazionale e agli atleti paralimpici fisici, l’ultimo weekend è stato dedicato alla Pétanque, giocata ai giardini pubblici e alla Raffa femminile e maschile all’interno del Bocciodromo Comunale. Sabato 30, sotto la direzione del sig. Marco Rossi sono state protagoniste le donne: il titolo di cat. A è andato a Ksepka Boguslawa del Grossetano che ha sconfitto in finale Claudia Sebastiani della Viareggina. Viareggio è stata protagonista anche in cat. B con Danila Maccioni (Viareggina) che ha scalzato la vincitrice dell’anno scorso Ivana Arati (Bocce Arezzo). Ed è sempre Viareggio a farla da padrone anche in cat. C con Esterina Francesconi (Migliarina) a prevalere su Tommasina Fiorenzi (Cortona Bocce). Si è poi disputata anche la finale unica, che ha visto ancora il successo di “Rina” Francesconi, che ha messo in fila Boguslawa e Maccioni.

Per quanto riguarda la Pétanque Marco Sensi di Pisa Bocce si è aggiudicato il titolo individuale, precedendo Enza Lombardi dell’Affrico, classificatasi seconda. Lo stesso Sensi, in coppia con Carlo Lazzeroni, non è riuscito a concedere il bis: il titolo di coppia va ai loro compagni di squadra di Pisa Bocce Giselda Spigarelli e Christophe Di Meglio.

L’ultimo atto è stato diretto dal sig. Mauro Gennari di Grosseto.

In cat. A trionfa Bruno Monaco della Scandiccese, davanti ad Angiolino Conti (Montecatini AVIS), la coppia vincitrice è quella composta da Massimo Matteo e Alessio Casedda (Follonichese) che hanno sconfitto in finale Alberico Bifaro-Marco Petti della Scandiccese, mentre nella terna Andrea Favia-Claudio Tonnicchi-Leonida Maiuri di Orbetello vincono in finale il derby su Alberto Pelvi-Giuseppe Radicchi-Fernando Garbin del Grossetano.

In cat. B il campione individuale 2019 è Gianni Materozzi della Bocciofila Asciano che supera in finale Bruno Colzi di Cortona Bocce nella coppia trionfano i monsummanesi Giancarlo Del Buono e Giovanni Mazzanti che sconfiggono in finale Tiberio Baccellini e Niccolò Buti (San Vincenzo), nella terna titolo per i fiorentini Fernando Reali, Enrico Granci e Nicola Foggi dell’Affrico, davanti agli scandiccesi Ivano Ricci, Gabriele Parravicini e Alessandro Desii.

In cat. C vince Fabrizio Favilli (Cortona Bocce) che batte in finale il grossetano Giorgio Canini, mentre la prova di coppia è appannaggio di Lorenzo Bonomei e Leopoldo Ranaldo del G.B. Chianciano Terme su Alessandro Lunghi e Claudio Innocenti di Orbetello. Olinto Ingegni, Mario Ricci e Rolando Seccaroni (DLF Chiusi) si aggiudicano la terna, battendo in finale Antonio Parricelli, Franco Magrini e Michele Modola della Monsummanese.

 

 

Nell’adiacente stadio si è giocato per la prima volta alla specialità lawn bowls, la disciplina della famiglia delle bocce praticata su erba sia naturale che sintetica con le “bowls”, asimmetriche sia nella forma che nel peso, che compiono una traiettoria curvilinea di differente direzione a seconda dell’impugnatura. Si è trattato del primo vero campionato, nato grazie all’iniziativa di Bowls Italy di Rapolano Terme, la prima società di lawn bowls in Italia, presieduta da Andrea Burgassi, Elena Burgassi e Daniele Lascialfari.

Alla Premiazione erano presenti il Presidente di FIB Toscana Giancarlo Gosti, il Consigliere FIB delegato di Siena Armando Martini, il Segretario Regionale FIB Luciano Scricciolo, il Presidente del Gruppo Bocciofili Chianciano Terme Aroldo Giugnoli e il Segretario Fabio Massini, l’Assessore allo Sport del Comune di Chianciano Terme Andrea Morganti.

“Siamo molto soddisfatti della riuscita dei Campionati Regionali 2019” dichiara il Presidente di Federbocce Toscana Giancarlo Gosti, che prosegue: “Il Gruppo Bocciofili Chianciano Terme e il Comitato FIB Siena hanno organizzato la manifestazione al meglio, la città di Chianciano ci ha accolto alla grande e ha risposto presente. Con questa manifestazione contiamo di aver diffuso la cultura sportiva e i valori di cui la nostra disciplina è portatrice”.

 

Raffa

Cat. A
Individuale
Bruno Monaco (Scandiccese – FI)
Angiolino Conti (Montecatini AVIS – PT)

Coppia
Massimo Matteo-Alessio Casedda (Follonichese – GR)
Alberico Bifaro-Marco Petti (Scandiccese – FI)

Terna
Andrea Favia-Claudio Tonnicchi-Leonida Maiuri (C.B. Orbetello – GR)
Alberto Pelvi-Giuseppe Radicchi-Fernando Garbin (C.B. Grossetano – GR)

Cat. B
Individuale
Gianni Materozzi (Bociofila Asciano – SI)
Bruno Colzi (Cortona Bocce – AR)

Coppia
Giancarlo Del Buono-Giovanni Mazzanti (Monsummanese – PT)
Tiberio Baccellini-Niccolò Buti (San Vincenzo – LI)

Terna
Fernando Reali-Enrico Granci-Nicola Foggi (Affrico – FI)
Ivano Ricci-Gabriele Parravicini-Alessandro Desii (Scandiccese – FI)

Cat. C
Individuale
Fabrizio Favilli (Cortona Bocce – AR)
Giorgio Canini (C.B. Grossetano – GR)

Coppia
Lorenzo Bonomei-Leopoldo Ranaldo (G.B. Chianciano Terme – SI)
Alessandro Lunghi-Claudio Innocenti (C.B. Orbetello – GR)

Terna
Olinto Ingegni-Mario Ricci-Rolando Seccaroni (DLF Chiusi – SI)
Antonio Parricelli-Franco Magrini-Michele Modola (Monsummanese – PT)

 

Pétanque

Individuale
Marco Sensi (Pisa Bocce – PI)
Enza Lombardi (U.S. Affrico – FI)
Coppia
Giselda Spigarelli-Christophe Di Meglio (Pisa Bocce – PI)
Marco Sensi-Carlo Lazzeroni (Pisa Bocce – PI)

31/03/2019 at 20:00 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Coppa Parodi 2019 – Viareggio 20-21 luglio 2019

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 599.180 hits