Posts filed under ‘Calendario’

Al via la quinta edizione del Trofeo Media Etruria: si parte sabato 17 novembre da Chianciano Terme

Bocce a punto

Dopo il successo della quarta edizione, conclusa il 16 settembre ad Arezzo (clicca qui), riparte il Trofeo Media Etruria, il torneo itinerante che tocca le province di Siena e Arezzo e che quest’anno si allarga alla zona del perugino. In attesa del calendario definitivo, si parla già di oltre 12 tappe che vedranno sfidarsi in gare con varie formule numerosi giocatori di categoria A, B, C, D e femminile.

La quinta edizione parte sabato 17 novembre a Chianciano, con la gara individuale organizzata dal Gruppo Bocciofili Chianciano Terme che sarà diretta dal sig. Giannini.

Annunci

13/11/2018 at 08:52 Lascia un commento

Raffa: a breve prenderà il via il Campionato di Promozione 2019

Com-logo-toscana

Si informa che il Campionato di Promozione (fase regionale) 2019 avrà inizio:

1.a CAT. – SABATO 24 NOV.  (n. 2 gir. da 4 squadre cad.) CON “SISTEMA POULE” (a/r)

2.a e 3.a CAT. -SABATO 01 DIC. (n. 3 gir. da 3 squadre cad. x ciascuna categoria) CON SISTEMA GIRONI ALL’ITALIANA (a/r).

Dopo l’approvazione del Comitato Regionale – riunione del 12/11 p.v.) saranno resi pubblici:

Regolamento regionale e calendario con date degli incontri che saranno consultabili su federbocce.it/toscana e bocceintoscana.com

Considerate le “tante” novita’, in merito allo svolgimento della manifestazione, si invita a consultare con particolare attenzione il regolamento nazionale del campionato – disposizioni tecniche nazionali 2019 da pag. 74 a pag. 83 – oltre alle disposizioni integrative regionali in rete dal prossimo 13 novembre.

 

 

09/11/2018 at 10:29 Lascia un commento

Coppa Toscana Juniores e Circuito Elite U18 2019: calendario e regolamento

Coppa Toscana Juniores Pieve a Nievole 7 ottobre 2018

Pubblichiamo il regolamento della Coppa Toscana Juniores 2019. Clicca qui per scaricarlo in formato PDF

COPPA TOSCANA JUNIORES 2019

Regolamento Calendario Premi

 

La “Coppa Toscana” comprende 2 competizioni:

  • una riservata ai giovani tesserati per Società della Toscana Under 18, Under 15, Under 12, che si articolerà in un circuito di gare individuali o a coppia;
  • una riservata agli Alunni delle Scuole elementari e medie che hanno aderito al progetto di attività motoria della FIB Toscana, che si articolerà in una fase locale più la giornata finale in concomitanza con l’ultima tappa del circuito dei tesserati (seguirà regolamento specifico).

 

CALENDARIO DELLE GARE DEL CIRCUITO “COPPA TOSCANA JUNIORES” – tesserati FIB

 

Data GARE IN TOSCANA Spec. Cat. Soc. organizzatrice
7 ott. 2018 1^ tappa – Coppa P.B. Fideuram Ind. U18 – U15 – U12 Pieve a Nievole
11 nov. 2018 2^ tappa  Coppa Toscana Juniores Ind. U18 – U15 – U12 Nuova Europa
2 dic. 2018 3^ tappa Coppa Toscana Juniores Ind. U18 – U15 – U12 La California
13 gen.2019 4^ tappa  Coppa Toscana Juniores Ind. U18 – U15 – U12 Migliarina
31 mar. 2019 5^ tappa – Campionati regionali Ind. U18 – U15 – U12 Chianciano
1 mag. 2019 6^ tappa Coppa Toscana Juniores Coppia U18 – U15 – U12 da definire
9 giu. 2019 7^ tappa Coppa Toscana Juniores Ind. U18 – U15 – U12 da definire

 

In giallo: tappe valide per la fase preliminare del Circuito Elite Under 18 – segue regolamento

 

 

SVOLGIMENTO DELLE SINGOLE PROVE

 

Categoria Tesserati    L=Under18 – R=Under15 – E=Under 12

 

Le categorie “L” e “R”, disputeranno le fasi eliminatorie delle gare a “TERZINE” o a “QUARTINE” o a “POULE” (vedi regolamenti allegati). La scelta della formula delle eliminatorie, sarà fatta dal Direttore di gara su proposta della Commissione giovanile regionale, sulla base del numero di iscritti e secondo le esigenze organizzative. Le Atlete delle categorie “L”- “R” – “E” gareggeranno con i pari categoria maschile, ma possibilmente separate nelle eliminatorie delle cat. L”- “R”.  Secondo le esigenze organizzative di ogni singola prova: le partite tradizionali potranno svolgersi ai 6, 8, 10 o 12 punti. Non sono ammessi suggerimenti sistematici degli accompagnatori agli atleti di cat. “R”. Nelle partite individuali della cat. “L” vi è l’obbligo del tiro al volo sulle bocce poste nell’area di gioco delimitata dalle linee D-D1, indipendentemente da dove si trova il pallino.

Gare a coppia:  la formula delle gare a coppie sarà stabilita dalla commissione giovanile regionale prima di ogni gara e resa nota sul manifesto-programma.

Gare individuali: secondo le esigenze organizzative, le gare individuali potrebbero concludersi con quadro-gara tradizionale individuale o con le prove speciali del “tiro tecnico” e del “combinato” o a coppie.

Per la categoria Under 12, nella stessa giornata si disputerà la gara a squadre per società e la finale individuale. La gara a squadre si svolgerà con i giochi alternativi (vedi regolamenti allegati); le squadre (1 per società) saranno composte da un minimo di 2 atleti e non è previsto un massimo di componenti la squadra; ogni atleta in gara effettuerà lo stesso numero di tiri e per ogni gioco verranno considerati i 2  migliori punteggi di ogni squadra (ottenuti da 2 qualsiasi componenti della squadra). I giovani “isolati” potranno formare una o più squadre miste o saranno aggregati ad una squadra già formata (su parere vincolante della commissione giovanile regionale).

I 4 atleti (o 2, in base al numero di iscritti ed alle esigenze organizzative) che avranno ottenuto singolarmente i migliori punteggi disputeranno la finale individuale con partite di “combinato”: semifinali (1° contro 4° e 2° contro 3°) e finale. Le partite di “combinato”  potranno effettuarsi a 4, 6 o 8 giocate (vedi regolamenti allegati).. La presenza in campo degli istruttori-accompagnatori, durante i giochi alternativi, dovrà essere autorizzata dal Direttore di gara (durante le partite sono ammessi in campo solo gli atleti e l’arbitro).

 

  • Punteggi per le categorie “L” e “R”:
  1. ogni atleta acquisisce 1 punto per la presenza + 1 punto per ogni partita vinta nella terzina o quartina o poule;
  2. chi supera le eliminatorie +2 punti ;
  3. ogni ulteriore partita vinta o posizione acquisita + 2 punti .

 

  • Punteggi di squadra per la cat. “ E”:

1° classificata                          punti 14

2° classificato                         punti 10

3° classificata                          punti  8

4° classificata                          punti  6

5° classificata                          punti  4

6° classificata e oltre              punti  2

 

  • Punteggi individuali per la cat. “ E”:

1° classificato/a                      punti 8

2° classificato/a                      punti 5

3° classificato/a                      punti 3

4° classificato/a                      punti 3

a tutti i partecipanti               punti 1

 

  • Punteggi per le “prove speciali” categorie “L” , “R”, “E”:

1° classificato/a di ogni categoria                 punti 2

2° classificato/a di ogni categoria                 punti 1

 

  • Punteggi per le società

Per ogni tappa le società otterranno un punteggio pari alla somma dei punti degli atleti di cat. “L” e “R” + i punti di squadra della cat. “E”. I punti individuali della cat. “E” sono validi solo nel caso in cui la gara a squadre non venisse disputata per carenza di iscritti. Le società degli Under 12 “isolati” riceveranno la metà del punteggio ottenuto dalla squadra in cui è stato inserito l’atleta.

 

ORARIO D’INIZIO DELLE GARE E FASE DI RISCALDAMENTO

L’orario d’inizio delle gare è alle ore 9.30. Dalle ore 9,00 alle ore 9.30 è prevista una fase di riscaldamento sui campi (facoltativa), dopo di che prima di ogni partita o gioco alternativo verranno effettuati i soli tiri di prova.

 

MODALITA’ ORGANIZZATIVE DELLE GARE

 

Gli organizzatori dovranno mettere in palio i premi e fornire facilitazioni per il trasporto e per la pausa ristoro.

1) Premi

individuali U18/U15/U12      1°        class. Diploma (o coppa) e/o medaglia color oro;

2°        class. Diploma (o coppa) e/o medaglia color argento;

3° / 4° class. Diploma e/o medaglia color bronzo.

+ premi in natura (facoltativi)

 

squadre Under 12                1^       class.  Diploma (o coppa)  per la Società

+ medaglie color oro per gli atleti;

2^       class.  medaglie color argento per gli atleti;

3^       class.  medaglie color bronzo per gli atleti;

+ premi in natura (facoltativi)

 

2) Trasporto Le gare dovranno svolgersi possibilmente in un unico impianto. In caso di utilizzo di più impianti, dovranno essere previsti automezzi e accompagnatori sufficienti agli spostamenti dei partecipanti.

 

3) Ristoro Al termine delle eliminatorie è prevista una pausa per mangiare. Gli organizzatori dovranno organizzare un ristoro per gli atleti e gli accompagnatori a prezzo agevolato. Il prezzo del pranzo degli atleti dovrà essere minimo di € 5,00 cad. e massimo di € 6,00. Non dovrà essere un pranzo completo, ma ad esempio: primo + acqua o panino + frutta + bibita o buffet freddo. La pausa non deve allungare eccessivamente la manifestazione. E’ assolutamente da evitare l’organizzazione del pranzo presso un ristorante esterno al bocciodromo, perché comporterebbe un inopportuno allungamento dei tempi della gara ed una lievitazione dei costi organizzativi.

 

Il Comitato provinciale dovrà mettere a disposizione un numero di campi sufficienti allo svolgimento della gara. Il Comitato regionale provvede alla nomina e alla diaria del Direttore di gara. Gli arbitri di partita sono a carico della società organizzatrice(almeno 3, presenti dall’inizio della competizione).

 

CLASSIFICA FINALE

 

Al termine del “circuito” vinceranno la Coppa Toscana Juniores 2019:

 

  • la Società che avrà totalizzato più punti nelle 7 prove, complessivamente tre categorie Under 18 – Under 15 e squadre Under12 ;
  • la Scuola primaria che avrà totalizzato più punti, complessivamente con tutti gli alunni partecipanti alla fase locale e alla giornata finale (seguirà regolamento specifico);
  • la Scuola secondaria di primo grado che avrà totalizzato più punti, complessivamente con tutti gli alunni partecipanti alla fase locale e alla giornata finale (seguirà regolamento specifico);
  • la Squadra Under 12 che avrà totalizzato più punti, complessivamente nelle varie prove;
  • l’Atleta Under 18 che avrà totalizzato più punti, complessivamente nelle varie prove;
  • l’Atleta Under 15 che avrà totalizzato più punti, complessivamente nelle varie prove;
  • l’Atleta Under 12 che avrà totalizzato più punti, complessivamente nelle varie prove;
  • l’Alunna/o della scuola primaria che avranno totalizzato più punti, complessivamente nella fase locale e nella giornata finale (seguirà regolamento specifico);
  • l’Alunna/o della scuola secondaria di primo grado che avranno totalizzato più punti, complessivamente nella fase locale e alla giornata finale (seguirà regolamento specifico).

 

Le premiazioni saranno effettuate al termine della settima prova.

 

PREMI

 

Società e Scuole     1° classificate:          COPPA TOSCANA JUNIORES 2019

 

Squadre Under 12    1° classificata           DIPLOMA

2° classificata           DIPLOMA

3° classificata           DIPLOMA

 

Atleti                          1° classificato di ogni categoria   DIPLOMA e MATERIALE SPORTIVO

2° classificato di ogni categoria   DIPLOMA e MATERIALE SPORTIVO

3° classificato di ogni categoria   DIPLOMA e MATERIALE SPORTIVO

Circuito Elite U18

FASE PRELIMINARE TOSCANA

(calendario e regolamento)

 

1^ prova        domenica 7 ottobre 2018 ore 9.30  individuale Pieve a Nievole (PT)

1^ tappa della Coppa Toscana Juniores 2019

N.O. n. 12/02PT/19RJ

Direttore di gara Giuseppe Rainone di Prato

 

2^ prova        domenica 11 novembre 2018 ore 9.30  individuale Nuova Europa (Po)

2^ tappa della Coppa Toscana Juniores 2019

N.O. n. 17/01PO/19Rj

Direttore di gara Giuseppe Rainone di Prato

 

3^ prova        domenica 2 dicembre 2018 ore 9.30 individuale La California – Bibbona (LI)

3^ tappa della Coppa Toscana Juniores 2019

N.O. n.

Direttore di gara

 

4^ prova        domenica 13 gennaio 2019 ore 9.30 individuale Migliarina – Viareggio (LU)

4^ tappa della Coppa Toscana Juniores 2019

N.O. n.

Direttore di gara

 

Per ogni gara verranno assegnati i seguenti punti nella classifica generale della fase preliminare:

1° class. 4 punti,

2° class. 2 punti,

3° class. ( e 4° class. se pari merito) 1 punto.

Chi totalizzerà più punti nella classifica generale vincerà la fase preliminare della Toscana. In caso di parità vincerà chi ha ottenuto il miglior piazzamento nell’ultima prova.

Nelle partite vi è l’obbligo del tiro al volo sulle bocce poste nell’area di gioco delimitata dalle linee D-D1, indipendentemente da dove si trova il pallino.

09/11/2018 at 08:16 Lascia un commento

Raffa: pubblicato il calendario Toscana 2019 aggiornato al 5/11

Com-logo-toscana

Nella sezione bacheca del sito federale Federbocce Toscana è pubblicato il calendario Raffa Toscana 2018/2019 aggiornato al 5 novembre.

Clicca qui per scaricarlo

 

06/11/2018 at 13:45 Lascia un commento

Torna oggi il Torneo Fiorentino a squadre

Logo Firenze

Dopo l’interruzione nella settimana di Tutti i Santi, riprende il 5° Torneo Fiorentino a staffetta. La quinta giornata sarà decisiva per diverse squadre. Nel girone 1 la vincente fra Affrico e Prato Bocce passerà alla fase finale con un turno d’anticipo e la perdente fra Campigiana e DLF abbandonerà le ultime speranze di qualificazione. Nel girone 2 la squadra de Il 45 è l’unica imbattuta del torneo, ma per la matematica qualificazione dovrà vincere anche a Sesto Fiorentino. La Nuova Europa, impegnata a Scandicci, è quasi eliminata, ma anche la Scandiccese (in svantaggio negli scontri diretti con la Sestese) non può permettersi ulteriori passi falsi.

RISULTATI DEGLI INCONTRI E CLASSIFICHE

GIRONE N.1

 

1° turno  –  lunedì 1/10/2018 risultato  
CAMPIGIANA PRATO BOCCE 23 – 32  
AFFRICO D.L.F. FIRENZE 32 – 14  

 

2° turno  –  lunedì 8/10/2018 risultato  
PRATO BOCCE AFFRICO 32 – 11  
D.L.F. FIRENZE CAMPIGIANA 24 – 32  

 

3° turno  –  lunedì 15/10/2018 risultato  
CAMPIGIANA AFFRICO 25 – 32  
PRATO BOCCE D.L.F. FIRENZE 32 – 24  

 

4° turno  –  lunedì 22/10/2018 risultato  
AFFRICO CAMPIGIANA 32 – 13  
D.L.F. FIRENZE PRATO BOCCE 32 – 31  

 

5° turno  –  lunedì 5/11/2018 risultato  
AFFRICO PRATO BOCCE    
CAMPIGIANA D.L.F. FIRENZE    

 

6° turno  –  lunedì 12/11/2018 risultato  
PRATO BOCCE CAMPIGIANA    
D.L.F. FIRENZE AFFRICO    

 

GIRONE N.2

 

1° turno  –  lunedì 1/10/2018 risultato  
SCANDICCESE IL 45 FIRENZE 12 – 32  
SESTESE NUOVA EUROPA 32 – 19  

 

 2° turno  – martedì 9/10/2018 risultato  
IL 45 FIRENZE SESTESE 32 – 27  
NUOVA EUROPA SCANDICCESE 23 – 32  

 

3° turno  –  martedì 16/10/2018 risultato  
SCANDICCESE SESTESE 32 – 27  
IL 45 FIRENZE NUOVA EUROPA 32 – 3  

 

4° turno  –  lunedì 22/10/2018 risultato  
SESTESE SCANDICCESE 32 – 23  
NUOVA EUROPA IL 45 FIRENZE 5 – 32  

 

 5° turno  –  lunedì 5/11/2018 risultato  
SESTESE IL 45 FIRENZE    
SCANDICCESE NUOVA EUROPA    

 

6° turno  –  martedì 13/11/2018 risultato  
IL 45 FIRENZE SCANDICCESE    
NUOVA EUROPA SESTESE    

 

 

 

 

CLASSIFICA 

girone 1

vittorie totali punti fatti punti subiti
PRATO BOCCE 3 127 90
AFFRICO 3 107 84
CAMPIGIANA 1 93 120
D.L.F. FIRENZE 1 94 127

 

CLASSIFICA  girone 2 vittorie totali punti fatti punti subiti
IL 45 FIRENZE 4 128 47
SESTESE 2 118 106
SCANDICCESE 2 99 114
NUOVA EUROPA 0 50 128

 

 

SEMIFINALI E FINALE – SABATO 22 dicembre 2018 ore 13.45

 

 

05/11/2018 at 06:41 Lascia un commento

Raffa: il 4 novembre il “Leggende Etrusche” a Orbetello

Bocce generica 2

Domenica 4 novembre è in programma ad Orbetello il Trofeo Leggende Etrusche, una gara regionale individuale maschile con oltre 50 formazioni iscritte organizzata dalla Bocciofila Orbetello. Si inizia al mattino coi gironi sui campi di Orbetello, Campiglia, Piombino, Follonica e Grosseto, la finale sarà il pomeriggio sul campo principale, quello di Orbetello. La direzione è affidata al sig. Mauro Gennari di Grosseto.

01/11/2018 at 07:52 Lascia un commento

Serie A2: sabato la seconda giornata con Follonichese-Scandiccese

bocce_20170930_171116

Seconda giornata sabato 26 ottobre per il campionato nazionale Serie A2 di Raffa: nel girone 2 si sfidano sul golfo Folllonichese e Scandiccese, sconfitte alla prima giornata , mentre Montecatini AVIS affronta la Rubierese, anch’essa vincente alla prima giornata.

Il programma Serie A2 Girone 2. Sabato 26 ottobre 2018
Asd Follonichese-Scandiccese (Rossi)
Lucrezia PM Group-GS Rinascita Budrione (Serafini)
Montecatini AVIS-Rubierese (Martinelli)
Sanpierina-Edera Marsala (Lasagni)

25/10/2018 at 23:52 Lascia un commento

Serie A2: domani il via. Follonichese a Trapani, subito derby Scandiccese-Montecatini

Bocce a punto

Prende il via domani, sabato 13 ottobre, il campionato di Serie A2 di Raffa, la seconda categoria a livello nazionale. Suddivisa in 4 gironi, la Serie A2 vede tre partecipanti toscane nel Girone 2: Follonichese, Montecatini AVIS e Scandiccese. A completare il raggruppamento i siciliani dell’Edera Bambina, i pesaresi della Lucrezia, i modenesi della Rinascita, i reggiani della Rubierese, i bolognesi della San Pierina. Si parte con un’impegnativa trasferta per la Follonichese, di scena a Trapani contro l’Edera Bambina, mentre la Scandiccese ospiterà Montecatini.

Il programma del Girone 2:
Edera Bambina-Asd Follonichese (Novara)
Gs Rinascita Budrione-Sanpierina (Lasagni)
Rubierese-Lucrezia PM Group (Antolini)
Scandiccese-Montecatini Avis (Rossi)​

12/10/2018 at 16:18 Lascia un commento

Domenica 14 tornei di rilievo a Cortona e Scandicci

Coppa

Sarà una domenica di grande interesse per gli appassionati di Raffa in Toscana.

A Scandicci ci sarà la 7° Coppa Fiera di Scandicci (clicca qui), organizzata dalla Scandiccese. 96 le formazioni iscritte a questa gara provinciale individuale diretta dal sig. Gramigni. Molti i partecipanti di cat. A, con tanti nomi di rilievo. Si parte alle 9.00 coi 12 gironi disseminati nei bocciodromi del fiorentino, poi alle 14.30 le finali.

A Cortona 232 atleti si contenderanno il 2° Trofeo Az. Agricola Bemoccoli, gara regionale individuale organizzata da Cortona Bocce. Ben 29 i gironi che si terranno la mattina sui campi dell’aretino e del perugino, finali il pomeriggio. Dirigerà il sig. Giannini.

11/10/2018 at 05:16 Lascia un commento

Al via la Coppa Toscana Juniores: formula e regolamento

DSC_0838

Parte da Pieve a Nievole il 7 ottobre la Coppa Toscana Juniores 2019

La formula del circuito di gare regionali giovanili ricalca quella degli scorsi anni, ma con alcune novità soprattutto per i più piccoli.

Per la categoria Under 12, infatti, nella stessa giornata si disputerà la gara a squadre per società e la finale individuale. La gara a squadre si svolgerà con i giochi alternativi ; le squadre (1 per società) saranno composte da un minimo di 2 atleti e non è previsto un massimo di componenti la squadra; ogni atleta in gara effettuerà lo stesso numero di tiri e per ogni gioco verranno considerati i 2  migliori punteggi di ogni squadra (ottenuti da 2 qualsiasi componenti della squadra). I giovani “isolati” potranno formare una o più squadre miste o saranno aggregati ad una squadra già formata (su parere vincolante della commissione giovanile regionale). I 4 atleti che avranno ottenuto singolarmente i migliori punteggi disputeranno semifinali e finale individuale con partite di “combinato”.

Per ogni tappa saranno assegnati i seguenti punteggi nelle classifiche generali:

  • • Punteggi per le categorie “L” e “R”:
  1. ogni atleta acquisisce 1 punto per la presenza + 1 punto per ogni partita vinta nella terzina o quartina o poule;
  2. chi supera le eliminatorie +2 punti ;
  3. ogni ulteriore partita vinta o posizione acquisita + 2 punti .
  • • Punteggi di squadra per la cat. “ E”:

1° classificata                          punti 14

2° classificato                         punti 10

3° classificata                          punti  8

4° classificata                          punti  6

5° classificata                          punti  4

6° classificata e oltre              punti  2

  • • Punteggi individuali per la cat. “ E”:

1° classificato/a                      punti 8

2° classificato/a                      punti 5

3° classificato/a                      punti 3

4° classificato/a                      punti 3

a tutti i partecipanti               punti 1

  • • Punteggi per le società

Per ogni tappa le società otterranno un punteggio pari alla somma dei punti degli atleti di cat. “L” e “R” + i punti di squadra della cat. “E”. Le società degli Under 12 “isolati” riceveranno la metà del punteggio ottenuto dalla squadra in cui è stato inserito l’atleta.

Gli alunni dei progetti scolastici non saranno inseriti da subito nella competizione, ma effettueranno un percorso di avviamento e formazione presso le società di riferimento, per poi partecipare alla giornata finale della Coppa Toscana.

Per la categoria Under 18 le prime 4 tappe della Coppa Toscana saranno anche valide per la Fase regionale del Circuito Elite. Per ogni gara verranno assegnati i seguenti punti:

1° class. 4 punti, 2° class. 2 punti, 3° class. ( e 4° class. se pari merito) 1 punto.

Chi totalizzerà più punti (in caso di parità vincerà chi ha ottenuto il miglior piazzamento nell’ultima prova) vincerà la fase preliminare e rappresenterà la Toscana nelle 8 gare nazionali del Circuito Elite Under 18.

07/10/2018 at 07:19 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 540.315 hits