Posts filed under ‘Comitato Regionale’

Serie A2: partenza sprint di Montecatini che espugna Scandicci, la Follonichese cade a Trapani

Bocce vicino al pallino generica

La prima giornata del Girone 2 del Campionato di Serie A2 vede subito il netto successo di Montecatini AVIS che vince il derby toscano in casa della Scandiccese. 1-7 il risultato finale che premia i valdinievolini. Trasferta difficile per la Follonichese, che cede 6-2 ai trapanesi dell’Edera Bambina. Partono bene anche i modenesi della Rinascita e i reggiani della Rubierese.

Risultati prima giornata Girone 2
Edera Bambina-Asd Follonichese 6-2 (59-38)
GS Rinascita Budrione-Sanpierina 5-3 (53-48
Rubierese-Lucrezia PM Group 6-2 (61-43)
Scandiccese-Montecatini Avis 1-7 (35-63)​

Annunci

14/10/2018 at 09:34 Lascia un commento

Crescere insieme nella diversità attraverso lo sport: le bocce protagoniste alla Festa del Gioco e dello Sport

dav

Ancora una volta FIB Federazione Italiana Bocce Toscana ha portato il Progetto PortAperta e il suo spirito in una manifestazione che unisce sport e sociale. Alla Festa del Gioco e dello Sport di Tavarnelle Val di Pesa (clicca qui per tutte le informazioni sulla giornata) il Presidente Giancarlo Gosti e il Consigliere Simone Mocarelli hanno fatto giocare a bocce persone con disabilità fisica e intellettivo relazionale, oltre a tanti giovani. Le bocce hanno incarnato a pieno i temi della giornata “crescere insieme nella diversità” e “abbattere le barriere attraverso lo sport” e ancora una volta hanno aperto le loro porte, muovendosi sul territorio e avvicinando le persone alla disciplina. Ottima ancora una volta la sinergia con il Comitato Paralimpico e straordinaria come sempre la risposta della cittadinanza con tanti ragazzi con disabilità e bambini accorsi alle postazioni per giocare. Tanto intuitive quanto inclusive, le bocce hanno dimostrato tutto il loro valore in ambienti aperti e vivaci come questo. Nel corso della cena conviviale conclusiva ha parlato il Presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti, che ha incoraggiato a proporre sempre più iniziative di questo genere che avvicinino allo sport in un contesto accogliente e variegato, sottolineando il ruolo che la disciplina delle bocce, sempre più aperta ai giovani e alle persone disabili, può ricoprire.

Le foto sulla pagina facebook di FIB Federazione Italiana Bocce Toscana

14/10/2018 at 09:11 Lascia un commento

Festa del Gioco e dello Sport domani, 13 ottobre, a Tavarnelle Val di Pesa: le Bocce protagoniste

dav

dav

Gioco e sport senza barriere. La cultura dell’incontro, alimentata dalla rete sociale delle comunità di Barberino Tavarnelle, torna nei campi sportivi e negli spazi pubblici a sperimentare modelli di integrazione attraverso lo sport e l’unità di intenti solidali. Uguaglianza e diversità, due amici per la pelle che si riconoscono punte di una stessa anima. Tavarnelle e Barberino si stringono intorno ai temi e ai valori di civiltà, spirito di collaborazione e cittadinanza attiva. Uguaglianza e diversità sono mani e piedi che si stringono e crescono insieme, correndo, calciando, pedalando rigorosamente insieme.

È la nona edizione della Festa del Gioco e dello Sport, promossa dal Lions Club Barberino Montelibertas, dall’Unione comunale del Chianti Fiorentino in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Don Milani e le società sportive del territorio. Una giornata di festa che sabato 13 ottobre dalle ore 10 inviterà giovani diversamente abili e normodotati a confrontarsi sul terreno di gioco, nelle discipline più diverse tra cui il risciò e il triciclo, il baseball, il calcio integrato, lo show down, le bocce. “È un’importante occasione di aggregazione corale e inclusiva – dichiara Virdi Sukhwant Singh, presidente Lions Club Barberino Montelibertas – che si pone l’obiettivo di valorizzare le diversità e costruire un momento di conoscenza e incontro tra le realtà giovanili e i ragazzi diversamente abili, chi ha a cuore il bene comune e se ne prende cura da cittadino attivo produce ricchezza culturale e sociale per la collettività”.

Tra i punti di forza della manifestazione la collaborazione con l’Istituto Comprensivo, la partecipazione del mondo sportivo e del tessuto associativo di Barberino e Tavarnelle. “È un appuntamento consolidato – aggiungono i sindaci David Baroncelli e Giacomo Trentanovi – che nasce dalla volontà di unire le comunità nel segno della condivisione e della cultura del dialogo, lancia ponti e porta unità alle idee e ai sogni, la festa del gioco e dello sport è la festa di tutti, vuole mostrare con la naturalezza e la spontaneità dei nostri studenti e la passione degli atleti le diverse abilità che giocano e si divertono insieme”. L’iniziativa è stata organizzata con il supporto degli assessori Marco Rustioni e Giulia Casamonti. Le novità di quest’anno sono rappresentate dalla partecipazione della squadra di calcio integrato Sport Insieme, progetto partito a San Casciano, e il gioco delle bocce curato da Federazione Italiana Bocce Toscana, una disciplina inclusiva capace di attraversare ogni età e ogni abilità, appassionare diverse generazioni e creare momenti di socializzazione e coinvolgimento.

L’Istituto Comprensivo Don Milani e le associazioni del territorio che aderiscono alla festa avranno l’opportunità di presentare progetti incentrati sui temi indicati dall’iniziativa che poi saranno premiati dal Lions Club Barberino Montelibertas con un contributo che ne finanzierà la realizzazione. L’apertura dell’iniziativa è prevista alle ore 10 allo stadio comunale di Tavarnelle Val di Pesa, il pomeriggio la festa si sposta al Parco del Mocale dalle ore 14:45 con l’accompagnamento musicale della Banda di Marcialla. Negli spazi del Parco i ragazzi verranno coinvolti in varie attività e giochi con la partecipazione della Polisportiva di Tavarnelle, delle società sportive del territorio e della fattoria didattica “A spasso con Ciuchino”. I giochi pomeridiani saranno condotti dalla Casa famiglia Meyer e dal Centro diurno L’abbraccio di Tavarnelle. Dopo la Baby Dance si alterneranno gli atleti della pallamano in carrozzina, della pallavolo sitting volley, della petanque, disciplina francese del gioco delle bocce, novità di questa edizione, in collaborazione con FIB Federazione Italiana Bocce Toscana e per concludere il fresh style, performance di hip hop e ritmi afro. Ospite d’eccezione presente alla cena che siglerà la giornata, Alessio Cornamusini, neocampione del mondo di arrampicata sportiva, oltre al presidente del CIP, Comitato regionale Toscana Massimo Porciani.

12/10/2018 at 16:38 Lascia un commento

Domenica 14 tornei di rilievo a Cortona e Scandicci

Coppa

Sarà una domenica di grande interesse per gli appassionati di Raffa in Toscana.

A Scandicci ci sarà la 7° Coppa Fiera di Scandicci (clicca qui), organizzata dalla Scandiccese. 96 le formazioni iscritte a questa gara provinciale individuale diretta dal sig. Gramigni. Molti i partecipanti di cat. A, con tanti nomi di rilievo. Si parte alle 9.00 coi 12 gironi disseminati nei bocciodromi del fiorentino, poi alle 14.30 le finali.

A Cortona 232 atleti si contenderanno il 2° Trofeo Az. Agricola Bemoccoli, gara regionale individuale organizzata da Cortona Bocce. Ben 29 i gironi che si terranno la mattina sui campi dell’aretino e del perugino, finali il pomeriggio. Dirigerà il sig. Giannini.

11/10/2018 at 05:16 Lascia un commento

1° Trofeo ASD Bocce Arezzo: vince la coppia perugina Finauro-Ricci

Bocce generica 2

Sono stati Stefano Finauro e Michele Ricci della Bocciofila S.Angelo-Montegrillo (PG) ad aggiudicarsi il 1° Trofeo ASD Bocce Arezzo organizzato domenica 7 ottobre dall’omonima società. Tantissime le formazioni che hanno partecipato a questa gara regionale a coppia diretta dal sig. Marco Rossi: 162, provenienti da 4 regioni (12 province) per un totale di 60 società rappresentate. E’ stato un trionfo perugino: i primi 4 posti sono andati tutti a formazioni delle provincia, in totale 7 coppie delle prime 8 sono perugine. Buona la partecipazione di pubblico in una giornata ben organizzata. Era presente il delegato di Arezzo Maurizio Paperini.

Ecco i risultati:
1. Finauro-Ricci cat. A (S.Angelo-Montegrillo PG)
2. Dominici-Lollini cat. B (S.Erminio PG)
3. Berrettoni-Mochetti cat. A (Bocc. Clitunno PG)
4. Landi-Torrioli cat. C (Cerbara PG)
5. Bertocci-Mancinelli cat. B (Bocc. Eugubina PG)
5. Stefanelli-Tosti cat. A (S.Erminio PG)
5. Gommoni-Peruzzi cat. C (Bocce Arezzo AR)
5. Giulietti-Mariotti cat. A (Città di Perugia PG)

10/10/2018 at 08:03 Lascia un commento

Al via la Coppa Toscana Juniores: formula e regolamento

DSC_0838

Parte da Pieve a Nievole il 7 ottobre la Coppa Toscana Juniores 2019

La formula del circuito di gare regionali giovanili ricalca quella degli scorsi anni, ma con alcune novità soprattutto per i più piccoli.

Per la categoria Under 12, infatti, nella stessa giornata si disputerà la gara a squadre per società e la finale individuale. La gara a squadre si svolgerà con i giochi alternativi ; le squadre (1 per società) saranno composte da un minimo di 2 atleti e non è previsto un massimo di componenti la squadra; ogni atleta in gara effettuerà lo stesso numero di tiri e per ogni gioco verranno considerati i 2  migliori punteggi di ogni squadra (ottenuti da 2 qualsiasi componenti della squadra). I giovani “isolati” potranno formare una o più squadre miste o saranno aggregati ad una squadra già formata (su parere vincolante della commissione giovanile regionale). I 4 atleti che avranno ottenuto singolarmente i migliori punteggi disputeranno semifinali e finale individuale con partite di “combinato”.

Per ogni tappa saranno assegnati i seguenti punteggi nelle classifiche generali:

  • • Punteggi per le categorie “L” e “R”:
  1. ogni atleta acquisisce 1 punto per la presenza + 1 punto per ogni partita vinta nella terzina o quartina o poule;
  2. chi supera le eliminatorie +2 punti ;
  3. ogni ulteriore partita vinta o posizione acquisita + 2 punti .
  • • Punteggi di squadra per la cat. “ E”:

1° classificata                          punti 14

2° classificato                         punti 10

3° classificata                          punti  8

4° classificata                          punti  6

5° classificata                          punti  4

6° classificata e oltre              punti  2

  • • Punteggi individuali per la cat. “ E”:

1° classificato/a                      punti 8

2° classificato/a                      punti 5

3° classificato/a                      punti 3

4° classificato/a                      punti 3

a tutti i partecipanti               punti 1

  • • Punteggi per le società

Per ogni tappa le società otterranno un punteggio pari alla somma dei punti degli atleti di cat. “L” e “R” + i punti di squadra della cat. “E”. Le società degli Under 12 “isolati” riceveranno la metà del punteggio ottenuto dalla squadra in cui è stato inserito l’atleta.

Gli alunni dei progetti scolastici non saranno inseriti da subito nella competizione, ma effettueranno un percorso di avviamento e formazione presso le società di riferimento, per poi partecipare alla giornata finale della Coppa Toscana.

Per la categoria Under 18 le prime 4 tappe della Coppa Toscana saranno anche valide per la Fase regionale del Circuito Elite. Per ogni gara verranno assegnati i seguenti punti:

1° class. 4 punti, 2° class. 2 punti, 3° class. ( e 4° class. se pari merito) 1 punto.

Chi totalizzerà più punti (in caso di parità vincerà chi ha ottenuto il miglior piazzamento nell’ultima prova) vincerà la fase preliminare e rappresenterà la Toscana nelle 8 gare nazionali del Circuito Elite Under 18.

07/10/2018 at 07:19 Lascia un commento

Raffa: tre appuntamenti nel weekend a Firenze, Arezzo e Pieve a Nievole

Bocce generica 2

Questo primo weekend di ottobre è ricco di appuntamenti di Raffa nella nostra regione.

Si parte sabato 6 ottobre al DLF di Firenze con i Campionati Provinciali Individuali di Firenze, gara provinciale per 32 formazioni.

Domenica 7 ottobre invece al Bocciodromo Comunale di Arezzo Bocce Arezzo organizza il 1° Trofeo Bocce Arezzo, gara regionale per 64 coppie, che sarà diretta dal sig. Marco Rossi di Arezzo.

Sempre domenica, a Pieve a Nievole, ricordiamo l’appuntamento con la Coppa Toscana Juniores 2019, la 5° Coppa Banca Fideuram (clicca qui) che sarà diretta dal sig. Giuseppe Rainone di Prato.

03/10/2018 at 10:10 Lascia un commento

Revisione categoria 2019: le decisioni del Comitato Tecnico Regionale

Com-logo-toscana

Il Comitato Tecnico Regionale, su incarico del Comitato Regionale F.I.B. Toscana e della Consulta Provinciale del giorno 24 settembre, ha provveduto ad esaminare, per quanto di sua competenza, le istanze pervenute in merito alle richieste di “revisione” della categoria assegnata per la stagione 2019.

Clicca qui per scaricare le revisioni

02/10/2018 at 06:23 Lascia un commento

Gli studenti del Liceo Salutati alla Bocciofila Pieve a Nievole

Studenti Bocciofila Pieve a Nievole 1 ottobre

Ieri, 1° ottobre, al Bocciodromo di Pieve a Nievole c’è stato il primo dei sei incontri in calendario con i ragazzi del Liceo Scientifico a indirizzo sportivo Coluccio Salutati. Ad accoglierli c’erano il delegato provinciale di Pistoia Claudio Mazzei e i tecnici regionali Enza Lombardi e Simone Mocarelli, oltre ai giocatori del campionato di Serie A2 Francesco Campisi e Luigi Pellegrini della Montecatini AVIS, che si sono esibiti in corsia. Gli studenti hanno assistito a una spiegazione delle varie specialità delle Bocce, per poi provare accosti e bocciate, con ottimi risultati.

Per FIB Toscana, sempre attenta al mondo scolastico, si tratta di una delle prime esperienze con studenti di quinta superiore: anche questo è un aspetto del Progetto PortAperta.

02/10/2018 at 06:18 Lascia un commento

Pétanque: secondo posto per la Rappresentativa Toscana al quadrangolare di Roma

IMG-20180929-WA0013

Bel secondo posto per la rappresentativa Toscana al quadrangolare di Roma (clicca qui). La squadra composta da Samuele Franchi, Pietro Marranchelli, Marco Sensi, Enza Lombardi, Babacar Dieng e Stefano Bartoloni ha battuto 5-0 l’Umbria e la Campania, per poi giocarsela con il Lazio. 3-2 il risultato finale per i padroni di casa (vincitori del torneo), con i toscani sconfitti 13-12 nella partita decisiva, giocata punto a punto. La Pétanque cresce, e la Toscana è competitiva!

29/09/2018 at 18:50 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 537.772 hits