Posts filed under ‘Impianti’

Boccia paralimpica: a Poggibonsi sport e divertimento per persone con disabilità

dav

E’ stato un bel sabato di bocce per tutti quello all’Unione Polisportiva Poggibonsese dove molte persone con disabilità hanno avuto l’occasione di cimentarsi con la disciplina. “Giochiamo a Bocce”, organizzato dalla società locale col supporto di Federbocce Toscana e il patrocinio del Comune di Poggibonsi, del Comitato Italiano Paralimpico Toscana e della FISDIR Toscana, si è articolato in due momenti. La mattina è stata dedicata alle persone con disabilità intellettivo relazionale che si sono divertite con un gioco intuitivo portatore di numerosi benefici a livello fisico, mentale e sociale, apprezzato dagli stessi ragazzi e dai loro educatori e accompagnatori. Il pomeriggio è stato incentrato sulla Boccia paralimpica, una disciplina dedicata alle persone con disabilità fisiche più gravi e conseguenti limitazioni funzionali e di movimento. Guidato dall’arbitro nazionale Ana Karla Pereira Silva, lo staff formato dal tecnico federale Enza Lombardi e dall’arbitro Stefano Bartoloni con i membri della Poggibonsese ha consentito ai partecipanti di avvicinarsi a questa disciplina tanto inclusiva quanto affascinante. La Boccia si sta diffondendo sempre più in Italia grazie alla spinta della Federbocce guidata dal Presidente Marco Giunio De Sanctis e da atleti, tecnici e società pionieri del movimento. La giornata è propedeutica ad un organico avviamento della Boccia anche in Toscana, dove l’interesse è sempre più diffuso: la voglia e i sorrisi delle ragazze e dei ragazzi giunti a Poggibonsi sono non solo una soddisfazione per gli organizzatori, ma un ulteriore stimolo a proseguire su questa strada. Ad assistere alla giornata c’erano la Presidente Vilma Lupi e il Vicepresidente Angelo Giuntinelli della sezione di Pisa di UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), associazione con cui la Federbocce ha sottoscritto un accordo a livello nazionale. I vertici di UILDM Pisa sono rimasti tutto il giorno e hanno apprezzato l’iniziativa, tanto da concordare altri incontri per presentare la Boccia ai loro associati.

Alla giornata erano presenti il Vicepresidente della U.P. Poggibonsese e Responsabile Avviamento del Comitato Paralimpico Toscana Tiziano Faraoni, il Presidente di Federbocce Toscana Giancarlo Gosti con il Consigliere Referente dell’attività paralimpica Armando Martini e il Consigliere Simone Mocarelli, il Delegato di Siena del CIP e campione di scherma paralimpica Matteo Betti, per il Comune di Poggibonsi l’Assessore alle Pari Opportunità Filomena Convertito e l’Assessore allo Sport Nicola Berti. Hanno partecipato le associazioni Anffas Valdelsa, Le Rondini, Po.Ha.Fi.

Annunci

25/11/2018 at 11:50 Lascia un commento

Progetto PortAperta: “Giochiamo a Bocce” per atleti paralimpici il 23 novembre a Grosseto

grossetano copia definitiva locandina giornata promozionale paralimpica 23.11.2018-001

Proseguono le iniziative del Progetto PortAperta di FIB Toscana, in particolare vanno avanti le iniziative dedicate agli atleti paralimpici, con disabilità sia fisica che intellettivo relazionale, che sensoriale. Dopo i pomeriggi in bocciodromo a Firenze e Chianciano Terme e le tante iniziative (ricordiamo ad esempio tra l’estate e l’autunno Tirrenia, Prato, San Casciano e Tavarnelle Val di Pesa…) adesso si arriva a Grosseto. Venerdì 23 novembre “Giochiamo a Bocce” toccherà il Bocciodromo Comunale del capoluogo maremmano (Via Salvator Rosa 9 – Grosseto). L’iniziativa è promossa da Federbocce Toscana e C.B. Grossetano col patrocinio del Comune di Grosseto, del Comitato Paralimpico Toscana e della FISDIR Toscana.
Ecco il programma:
ore 16,30 ritrovo dei partecipanti;
ore 16,45 presentazione dei gruppi e delle attività da svolgere;
ore 17,00 inizio attività;
ore 18,15 buffet
ore 18,45 chiusura manifestazione.

Vi aspettiamo numerosi (hanno già aderito Anmil Sport, Skeep, Uildm).
Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a Michele Barone 3939649237

06/11/2018 at 21:59 Lascia un commento

Incontro formativo con le società sul Progetto PortAperta

PortAperta 21 giugno 2018

E’ in corso presso la sede CONI Toscana a Firenze l’incontro formativo sul Progetto PortAperta promosso da FIB Toscana: presenti lo staff del Comitato Regionale, i consiglieri, i delegati e i rappresentanti delle società aderenti. Il Progetto PortAperta nasce come diretta conseguenza del rinnovamento della classe dirigenziale nazionale della Federazione Italiana Bocce, a cominciare dal Presidente De Sanctis, che ha messo al centro dell’attenzione proprio le ASD. Le crescenti difficoltà nella gestione degli impianti e il declino dell’interesse verso la disciplina, che emergono con nettezza dall’analisi statistica dei dati (in particolare quelli sulla distribuzione per genere e per etc, e sul calo numerico proprio delle società affiliate) stimolano un percorso di rinnovamento e crescita. Ciò che emerge dall’incontro è che questo percorso vede come protagoniste le ASD, accompagnate e sostenute da FIB Toscana attraverso il progetto. L’interesse della comunità, e quindi dei potenziali bocciofili, andrà di pari passo con la qualità del servizio che verrà offerto. “Molti cittadini aspettano che le nostre ASD abbiano la porta aperta – afferma il Presidente Giancarlo Gosti – per conoscere, sperimentare e apprezzare le nostre iniziative”.
Appassionato il dibattito, condotto dal Prof. Lapo Baglini, professionista della comunicazione e amico del movimento bocciofilo toscano. Condiviso l’obiettivo di implementare l’attività federale in favore delle categorie meno rappresentate e promuovere il gioco delle bocce valorizzando l’attività delle singole ASD. La collaborazione tra le ASD e la FIB, concordando l’attività progettuale, porterà a realizzare diverse attività, dai progetti scuola ai corsi per giovani, dall’attività paralimpica all’attività promozionale e ai corsi per adulti fino a tornei speciali. L’incontro, assai partecipato, vede società molto motivate a farsi promotrici di un nuovo avvio per le bocce in Toscana.

21/06/2018 at 21:55 Lascia un commento

Sabato 19 maggio al via il Corso Istruttori Bocce 1° Livello

corso-istruttori-800x500_c

Prenderà il via questo sabato 19 maggio il Corso di formazione per Istruttori/Educatori Federazione Italiana Bocce 1° Livello (clicca qui per tutti i dettagli). Il primo appuntamento si terrà presso la sede CONI Toscana di Via Irlanda 1 e si comporrà di tre lezioni. La prima ora, dalle 9.00 alle 10.00, il Presidente Regionale Federbocce Giancarlo Gosti parlerà della struttura organizzativa e sportiva della Federazione, e illustrerà il Progetto PortAperta, al cui interno è inserito il Corso. Seguiranno due ore dedicate all’organizzazione sportiva nazionale di CONI e CIP, a cura del Prof. Simone Boschi della Scuola Regionale dello Sport, che si occuperà anche della successiva lezione, dedicata alle conoscenze giuridiche e fiscali (orientamento giuridico sportivo, fiscalità e responsabilità civile e penale nell’organizzazione sportiva). I 15 corsisti si daranno appuntamento quindi dalle 9 alle 14 per la prima giornata di un corso orientato a qualificare sempre di più gli istruttori e, di conseguenza, la disciplina delle bocce, sempre più aperta a tutti.

17/05/2018 at 16:54 Lascia un commento

16° Trofeo Città di Cortona – Memorial Enzo Basanieri: il commento e i podi

Podio completo

La scorsa domenica – 8 Aprile – presso il bocciodromo comunale di Tavarnelle (Cortona) si è disputata la gara boccistica più importante del territorio, il 16° Trofeo Città di Cortona – Memorial Enzo Basanieri.

Impegnate ai nastri di partenza circa 50 atlete provenienti da tutta Italia che hanno disputato i gironi eliminatori al mattino, oltre che nella sede organizzatrice della competizione, anche negli impianti di Arezzo, Chianciano, Chiusi e Torrita di Siena.

Nella gara rivolta alle cat. B/C ad imporsi è stata Rita Abbati della società Città di Bastia (PG) sulla salernitana Gerardina Rescigno della San Gaetano (SA). A seguire Anna Maria Ciucci della Libertas di San Marino e Cardina Coppari della Jesina (AN).

Nel Circuito Elite cat. A1/A a trionfare è stata la campionessa mondiale in carica Elisa Luccarini (Bentivoglio RE) sulla compagna di società Marina Braconi, campionessa italiana in carica nonché vincitrice della 15^ edizione del Trofeo.  A completare il podio Carla Scotti (Monastier TV) e Chiara Morano (Osteria Grande BO). Le quattro prime classificate costituiscono il top delle bocce al femminile italiane, infatti risultano essere la parte altissima della classifica di alto livello.

La gara si è svolta senza alcun intoppo, sotto la direzione dell’arbitro nazionale del comitato di Perugia Sig. Roberto Lopparelli e alla presenza del CT della nazionale femminile Germana Cantarini che ha presenziato alla manifestazione fin dalla mattina, prima ad Arezzo e poi per le fasi finali presso la sede di Cortona Bocce. Presente alla premiazione il Sindaco del Comune di Cortona Francesca Basanieri, che ha consegnato il Trofeo alla vincitrice. A offrire la copertura televisiva è stata l’emittente locale Linea Uno che ha trasmesso una manifestazione ottimamente riuscita grazie al contributo della dirigenza e dei soci volontari di Cortona Bocce.
G.P.

13/04/2018 at 22:05 Lascia un commento

Domani, 13 aprile, la Conferenza Stampa di presentazione dei Campionati Regionali 2018 ad Arezzo

Invito Conferenza Stampa campionati regionali Bocce Arezzo 13 aprile

Domani, 13 aprile, alle 11.30 presso la Sala Rosa del Palazzo Comunale di Arezzo, si terrà la Conferenza Stampa di presentazione dei Campionati Regionali di Bocce 2018, organizzati da ASD Bocce Arezzo presso il Bocciodromo Comunale di Arezzo dal 15 aprile al 5 maggio.

Siete tutti invitati.

Clicca qui per scaricare l’invito

12/04/2018 at 16:04 Lascia un commento

Corso di formazione Istruttori FIB 1° livello: aperte le iscrizioni

Careggi

Sono aperte le iscrizioni (Corso di Formazione Istruttori/Educatori FIB 1° Livello – Scheda di iscrizione ) al

CORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI/EDUCATORI FIB 1° LIVELLO (con BLSD/PBLSD)

patrocinato da Corso di Laurea Triennale Scienze Motorie Sport e Salute dell’Università degli Studi di Firenze – Corso di Laurea di Laurea Magistrale Scienze e tecniche dello sport e delle attività motorie preventive e adattate dell’Università degli Studi di Firenze

Il corso si svolgerà il sabato nei mesi di maggio e giugno 2018.

Il giorno mercoledì 11 aprile 2018 alle ore 14.30 presso l’Anfiteatro Anatomico Filippo Pacini – Sezione Anatomia Umana Normale (c/o Policlinico di Careggi, Viale Morgagni, 85 – Firenze) si tiene la giornata di corso propedeutica al percorso formativo. A tale giornata sono presenti: Marco Giunio De Sanctis (Presidente Nazionale FIB), Giancarlo Gosti (Vice Presidente Vicario CONI Toscana), Massimo Porciani (Presidente CIP Toscana), Prof. Claudio Macchi (Presidente del Corso di Laurea Triennale in Scienze Motorie Sport e Salute), Prof. Massimo Gulisano (Presidente Corso di Laurea Magistrale di Scienze e tecniche dello sport e delle attività motorie preventive e adattate), Prof. Fabrizio Balducci (Direttore Scuola Regionale dello Sport CONI Toscana), Franco Morabito (Presidente USSI Toscana).

Clicca sul link di Federbocce Toscana per tutti i dettagli

 

Informazioni:

Per qualsiasi informazione potete contattare i seguenti recapiti di FIB Toscana:

Tel 055.6530981 Lu – Ma – Me –Ve orario 9.30 – 12.30

E mail: toscana@federbocce.it

11/04/2018 at 10:21 Lascia un commento

“Giochiamo a bocce”, pomeriggio di bocce paralimpiche sabato 24 marzo all’Affrico

Affrico 24 marzo

Sabato 24 Marzo, il Comitato Regionale Toscana della Federazione Italiana Bocce e l’U.S. Affrico, in collaborazione con la FISDIR e con il patrocinio del Comitato Paralimpico Toscana, organizza, presso il nuovo bocciodromo dell’U.S. Affrico di Firenze, una giornata di giochi di bocce per atleti con disabilità fisica, intellettiva e sensoriale. Numerose associazioni del territorio prenderanno parte all’evento a cominciare dal gruppo dei non vedenti che settimanalmente da più di dieci anni si allena sui campi dell’Affrico, guidati con competenza e dedizione dall’istruttore Fernando Reali. Sarà presente anche il gruppo della Pohafi, che nel corso degli anni si è aggiudicato numerosi titoli italiani di categoria. Attese anche associazioni come la Curiel di Pontassieve e altre che già si sono cimentate in questo sport in occasione dei Campionati regionali che la FIB organizza annualmente anche per il settore paralimpico. La giornata sarà la prima del progetto “PortAperta” che il Comitato regionale toscano promuove presso le proprie società. Nelle prossime settimane eventi simili verranno proposti anche in altre province, con la speranza di una numerosa partecipazione per potenziare sempre di più la collaborazione fra il mondo delle bocce e quello Paralimpico.

Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti alle 14.30, con successiva presentazione. Alle 15 prenderà il via l’attività, che si concluderà alle 18 con una merenda. Le iscrizioni vengono ricevute dal delegato provinciale FIB Firenze Stefano Bartoloni (i cui contatti sono sul volantino allegato) fino a venerdì 23 marzo.

Clicca sul volantino

21/03/2018 at 09:57 1 commento

Inaugurato il nuovo Bocciodromo Comunale di Firenze (fotogallery)

Taglio del Nastro

Il grande giorno è arrivato: ieri, 16 febbraio, è stato inaugurato il Bocciodromo Comunale di Firenze, che l’Unione Sportiva Affrico ha in dotazione all’interno del proprio impianto sportivo. Un significativo investimento, e un altrettanto grande impegno da parte dell’amministrazione comunale (presente e passata), della Federbocce Toscana e dell’US Affrico, hanno portato alla realizzazione di un impianto che la città attendeva da tempo, in una nuova palazzina coperta dotata di spogliatoi, servizi, infermeria, con corsie di gioco con nuova pavimentazione e prive di barriere architettoniche.

Mentre si aspettava l’arrivo delle autorità, bocciofili giovani e meno giovani, atleti, atlete, disabili fisici e non vedenti, e semplici appassionati riempivano le piste per dilettarsi nel gioco più antico del mondo. A fare gli onori di casa il Presidente della FIB Toscana Giancarlo Gosti, e dell’Affrico Fabrizio Zanardo. A tagliare il nastro è stato il Sindaco di Firenze Dario Nardella, assieme all’Assessore allo Sport Andrea Vannucci, al Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, alla Presidente della Commissione Sport del Comune di Firenze Maria Federica Giuliani e al Presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi. Presenti anche i tecnici del Comune che si sono occupati del progetto, mentre volti noti del mondo bocciofilo si sono ritrovati sulle piste. Mentre le testate locali intervistavano la leggenda dello sport delle bocce toscane, il novantasettenne Rino Nencini, in pista si sfidavano da un lato le giovani promesse Matteo Franci e Andrea Lascialfari, dall’altro atleti disabili fisici e sensoriali, osservati dai rappresentanti atleti e tecnici FIB Toscana Simone Mocarelli ed Enza Lombardi, e dal delegato di Firenze Stefano Bartoloni.

Le autorità presenti hanno rimarcato come lo sport delle bocce unisca le generazioni, facendo giocare assieme nipoti e nonni, e la comunità. Quella delle bocce è una prestigiosa disciplina sportiva portatrice di speciali valori sociali e foriera di divertimento, come hanno affermato, e poi dimostrato, Giani, Giuliani, Lombardi, Nardella, Pierguidi e Vannucci che si sono sfidati in un’accesissima partita. Firenze ha una dunque una nuova struttura riqualificata e all’avanguardia, pronta ad accogliere appassionati bocciofili, per far crescere il movimento e aggregare le persone.

C.C.

Vannucci Gosti Zanardo Nardella PierguidiTecnici Giani Nencini Pierguidi Nardella Gosti VannucciRino NenciniPierguidi Giani Nardella VannucciNardellaNardella GostiNardella BocceMatteo FranciGruppo AutoritàGosti Zanardo NardellaGosti Nencini Pierguidi NardellaGosti Giani VannucciEugenio GianiDario NardellaBocciofili Disabili PoHaFiAndrea VannucciAndrea Lascialfari

17/02/2018 at 11:16 1 commento

CIS Raffa 2018 bollettino ufficiale del 12 gennaio

CIS Raffa 2018 bollettino ufficiale

Il Bollettino ufficiale dei Campionato Italiano di Categoria per Società, di venerdì 12 gennaio, riporta le comunicazione della prima giornata inerenti a: sede, data, orario, autorizzazione allo svolgimento, Direttore d’incontro e Arbitri di partita. Con l’occasione ricordiamo ai Dirigenti di Società e di Comitato di promuovere il campionato inviando a comunicazione.fibtoscana@gmail.com informazioni e fotografie degli incontri. Clicca per aprire il documento 11 01 2018 bollettino ufficiale CIS designazione arbitri e autorizzazione incontro

12/01/2018 at 12:00 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 545.164 hits