Posts tagged ‘sport’

Fabio Checcucci si laurea Campione Italiano Raffa in Categoria C

Fabio Checcucci della Bocciofila IL 45 di Firenze è il nuovo Campione Italiano individuale di categoria C. A Lainate (MILANO) ha conquistato il titolo battendo agevolmente in finale, con il punteggio di 12 a 1, Enrico Salvatori di Ascoli Piceno.

11/06/2017 at 18:34 Lascia un commento

12° Trofeo La Beccaccia

La Beccaccia Regionale a 54 Coppie di categoria A-B-C – Direttore di gara: Francesco STABILE di Firenze. Classifica : 1° Michele SCAPICCHI-Enzo SISTI (Gialletti PG); 2° Anna Rita BEDINI-Elena BAMBAGIOTTI (Cerbara PG); 3° Giacomo DETTI-Angiolino DETTI (La Beccaccia AR); 4° Alessandro DEVIVO-Moreno MATUCCI (Cerbara PG). Punteggio della finale: 12 a 5

11/06/2017 at 18:29 Lascia un commento

ScienzEstate 2017

Nell’ambito della XIV edizione di ScienzEstate, manifestazione organizzata dell’Università degli Studi di Firenze con attività di spettacoli, laboratori interattivi, giochi scientifici, dimostrazioni e visite guidate, è stato nuovamente allestito uno spazio dedicato a “Il nostro cervello al buio gioca a bocce” dove il pubblico “bendato” si è potuto confrontare nei tiri di accosto al pallino con la squadra dei disabili visivi dell’U.S. Affrico guidata dall’ istruttore Fernando REALI. Numeroso come sempre il pubblico che si è avvicinato al tappeto opportunamente installato dalla Federazione Italiana Bocce, rappresentata da Simone MOCARELLI, desideroso di provare e condividere questa esperienza. Naturalmente non è mancato il Magnifico Rettore dell’Università di Firenze, Professor Luigi DEI, che come  di consueto ha proceduto alle premiazioni del torneo sociale che i disabili visivi hanno svolto da Ottobre a Maggio sui campi dell’Affrico e della Reims. Dopo i secondi classificati, il professor DEI ha consegnato la coppa del primo classificato a Daria CASELLI.

Fabio Gazzaniga

10/06/2017 at 12:42 Lascia un commento

9° Torneo Fiorentino: i risultati della 4a prova a Prato Bocce

4^ Prova – Prato Bocce – Provinciale 38 Coppie di categoria A-B-C. Direttore do gara : Domenico LITURI. Classifica: 1° Fabio MATALUCCI-Matteo FRANCI (Montecatini AVIS PT): 2° Giuseppe CRISCI-Ciro CARENZA (Prato Bocce PO); 3°Ennio MESCHINI-Marco MARTINELLI (Campigiana FI); 4° Fabio LUMINI-Fabrizio LUMINI (Sestese FI). Punteggio della finale 12 a 0.

09/06/2017 at 07:13 Lascia un commento

Giornata Nazionale dello Sport 2017: tutte le iniziative in Toscana


XIV edizione della Giornata Nazionale dello Sport domenica 4 giugno con iniziative e manifestazioni curate da CONI e dalle Federazioni, le Discipline Sportive Associate, gli Enti di Promozione Sportiva, le Associazioni Benemerite e tutto il mondo dello sport per promuovere l’attività sportiva. In toscana sono le molti gli appuntamenti e i luoghi dove andrà in scena la giornata. Tutte le informazioni dettagliate sono sul sito del CONI Toscana.

01/06/2017 at 12:12 Lascia un commento

La Giornata dello sport per tutte le abilità a Prato

Anche lo sport bocce alla manifestazione del Comune di Prato “Giornata dello sport per tutte le abilità” che si è svolta sabato 13 maggio presso il Castello dell’Imperatore e l’attigua Piazza delle Carceri: in campo la specialità petanque. Molti i numerosi turisti e i partecipanti che provenivano da più parti delle regione e anche oltre. All’apertura della giornata Daniela Nannini, Lauro Gamberoni e Luciano Rosi in rappresentanza di FIB Toscana e FIB Prato hanno dato una dimostrazione del gioco per poi lasciare il campo e assistere i nuovi aspiranti bocciofili. L’amministrazione comunale è da ringraziare per aver invitato anche lo sport bocce a questa bella manifestazione in una location di così alto interesse storico.

Lauro Gamberoni

17/05/2017 at 12:48 Lascia un commento

Oggi è la Giornata Internazionale ONU dello Sport per lo Sviluppo e per la Pace

La data di oggi non è casuale: i Giochi Olimpici del 1896 si aprirono ad Atene proprio il 6 aprile e l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha scelto queasta data simbolica per celebrare la Giornata internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace. La risoluzione 67/296 del 2013 dell’ONU riconsoce allo sport un ruolo fondamentale nella costruzione di processi positivi, un vero e proprio vettore di promozione dell’istruzione, della salute, sviluppo e pace. È possibile scaricare la risoluzione cliccando su questo link.

In più occasioni anche lo sport bocce, a livello regionale e non solo, ha fatto propri i principi e i valori riconosciuti dall’ONU collaborando al fianco di associazioni attive con progetti dedicati ai miganti e dello SPRAR – Servizio centrale del sistema di protezione per richiedenti asilo. “Lo sport bocce è una importante occasione di inclusione sociale – dice il presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti – con potenzialità che forse noi dirigenti non riusciamo a cogliere del tutto. Credo che sia indispensabile “aprire le porte” dei nostri impianti affinchè la collettività ne tragga giovamento, un beneficio forse anche più grande di quello che pensiamo con ricadute positive sulle stesse Società sportive. Il nostro mondo ha in sè una rete infinita di possibilità inespresse e l’obiettivo deve essere quello di individuarle e svilupparle per il bene di tutti”.

In Italia la celebrazione ufficiale della Giornata Internazionale delle Nazioni Unite dello Sport per lo Sviluppo e per la Pace si svolgerà a Roma dalle 10.30 nella sede della SIOI a Palazzetto Venezia. Moderati da Riccardo Cucchi interverranno Franco Frattini, Presidente della SIOI e Presidente del Collegio di Garanzia dello Sport; Cindy J. Smith, Direttrice dell’UNICRI; Giovanni Malagò, Presidente del CONI; Luca Lotti, Ministro dello Sport; Cosimo Maria Ferri  (t.b.c) Sottosegretario di Stato alla Giustizia; Bruno Molea, Presidente Mondiale dello CSIT World Sports Games; Luca Pancalli; Presidente Comitato Italiano Paralimpico; Daniele Masala, Presidente del Comitato Italiano Sport contro la Droga e le Dipendenze.

06/04/2017 at 10:00 Lascia un commento

Maglie nuove per i giovanissimi della ASD Bocciofila La California

La consegna delle nuove maglie per i giovanissimi che partecipano al Progetto Scuola della ASD Bocciofila La California è stata una festa. Accadono piccole e grandi cose nella nostra Società e ognuna ha un’importanza che va ben oltre il valore degli oggetti.

Ogni appuntamento in bocciodromo è per i giovanissimi un’occasione per apprendere valori che porteranno sempre dentro. E, inoltre, come dice l’Unicef, lo sport “è un elemento fondamentale per il sano sviluppo dei bambini, tanto da esser stato riconosciuto dalle Nazioni Unite come un diritto fondamentale”.

Roberto Pace

23/03/2017 at 16:20 Lascia un commento

La rassegna stampa on line delle Bocce in Toscana del 24 febbraio 2017

scooter via pixabay

La selezione settimanale di articoli dedicati alle Bocce della Toscana e non solo. Buona lettura!

Scivolone della Montecatini AVIS a Roma, Valdinievole Oggi, 19/2
Montecatini Avis, a Roma sconfitta come da preventivo, Pistoia Sport, 20/2
Bocce, niente da fare per Montecatini a Roma, Il Tirreno, 21/02

Sabato 14a giornata, Valdinievole Oggi, 22/2

Torna il circuito di petanque. Il via domenica a Massa, Dilettanti Toscana, 23/2

Bocce, dominio a Orbetello della coppia Matteo-Casedda, Il Tirreno, 22/02

Marco Giunio De Sanctis, il candidato alla Presidenza della FIB, incontra le bocciofile toscane, Go News, 22/2
Marco Giunio De Sanctis, candidato alla Presidenza della FIB, incontra le bocciofile della Toscana, 0585 news, 22/2

E altri interessanti articoli di sport e salute:
Le storie di sport e del nostro Paese raccontate dagli atleti diventati eroi, Il Giornale, 19/2
Sport femminile, esempio per adolescenti, La Stampa, 21/2
Sport, zero donne tra i dirigenti, si comincia a cambiare a partire dalla boxe, Linkiesta, 22/2
Cecina – I Veterani sportivi verso il rinnovo del consiglio direttivo, Il Tirreno, 22/02
Lo sport rende i bimbi più felici e previene la depressione, La Gazzetta dello Sport, 22/2
Solidarietà di Saccardi a Bebe Vio: Pegaso Sport speciale il 14 marzo, Nove da Firenze, 22/2
Per quattro settimane Siena celebra lo sport. In ogni sua forma, Siena News, 22/2
Come eliminare la CELLULITE? Con questi 5 sport, Marie Claire, 22/2
Psoriasi e depressione, se combinate possono dare origine all’artrite, La Stampa, 22/2
Troppo sport fa male al sesso. Negli uomini super allenati cala il desiderio sessuale, Corriere Salute, 23/2
Italia, primato al contrario: siamo i «campioni» europei di sedentarietà, Corriere Salute, 23/2
Lo sport si può e si deve fare, anche se il cuore è debole, Quotidiano.net, 24/2
Inquinamento record: ecco i paesi dove fare sport fa male, Panorama, 24/2

24/02/2017 at 16:09 Lascia un commento

“Le Risorse nello Sport: genitori, figli, allenatori” al centro del convegno di Camucia dedicato alla Carta Etica dello Sport

dav

Sabato 18 Febbraio presso il Centro Sociale di Camucia si è tenuto un particolare convegno dal titolo “Le Risorse nello Sport: genitori, figli, allenatori. – Riflessioni sulla Carta Etica dello Sport, per una pratica sportiva sana e portatrice di valori positivi.”

La mattinata aveva lo scopo di segnare una linea di continuità tra il corso tenuto dal Centro Co.me.te (Centro Studi Psicologia Sistemica – Consulenza, Mediazione, Terapia) ed appena terminato ed un nuovo progetto che il centro stesso, grazie al Comune di Cortona, si appresta a cominciare.

Il corso dal titolo “Lo Sport, star bene insieme. Sport e prosocialità” rivolto agli allenatori di varie discipline sportive del territorio cortonese, fatto da 10 incontri per la durata complessiva di una anno, è stato descritto ed illustrato con entusiasmo, in particolar modo dagli allenatori partecipanti, tra cui Lidio Barboni, Direttore Tecnico della Cortona Bocce, mentre le dottoresse hanno anticipato le argomentazioni del nuovo corso, rivolto ai genitori dei ragazzi che praticano sport.

Alla mattinata hanno partecipato molti componenti della Cortona Bocce, i quali hanno potuto ascoltare le riflessioni finali degli allenatori, relativamente ai principi e valori sanciti dalla Carta Etica dello Sport e dalle carte, frutto del patto di collaborazione del Comune di Cortona con il Panathlon di Arezzo, Carta dei Diritti dei Ragazzi nello Sport e Carta dei Doveri del Genitore nello Sport.

platea-convegno

È stata inoltre data possibilità ai presenti di poter discutere degli stessi principi, attraverso un lavoro effettuato in gruppi, ciascuno dei quali ha poi illustrato alla platea quanto scaturito dalla discussione, il tutto alla presenza del Presidente del Panathlon Piero Ferruzzi, del referente dell’ufficio sport della provincia di Arezzo Guido Perugini e del Presidente del Coni Provinciale di Arezzo Giorgio Cerbai, i quali hanno preso parola esprimendo commenti positivi per il percorso intrapreso dall’Amministrazione comunale ma anche per gli spunti di riflessione emersi nel corso della mattinata.

discussione-di-gruppo

A rappresentare il comune di Cortona, l’Assessore Sport, Sociale, Sanità e Ambiente Ing. Andrea Bernardini, che ha ricordato a tutti che il Comune e le Società Sportive hanno sottoscritto la Carta Etica dello Sport nell’anno 2015.

Giulia Pierozzi

22/02/2017 at 16:41 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

Altre foto

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 444,056 hits