Trofeo Az. Agricola Bemoccoli a Cortona: vince Maccarelli su Caldari

IMG-20181014-WA0052

E’ andato a Stefano Maccarelli, giocatore di cat. A della Rinascita Modena, il 2° Trofeo Az. Agricola Bemoccoli, gara regionale individuale organizzata da Cortona Bocce che ha visto una notevolissima quantità di partecipanti da tutta Italia, suddivisi in ben 29 gironi. Sotto la direzione del sig. Giannini le gare si sono protatte fino a sera, con la finale che ha visto Maccarelli prevalere su Gianfranco Caldari, giocatore di cat. B di Cerbara (PG). Ottima l’organizzazione di Cortona Bocce, per la FIB era presente il delegato provinciale di Arezzo Maurizio Paperini.

Annunci

14/10/2018 at 21:50 Lascia un commento

Coppa della Fiera a Scandicci: vince Desii su Di Chirico

Coppa della Fiera Scandicci 14 ottobre 18

E’ stato Alessandro Desii a vincere la 7° Coppa della Fiera, disputata oggi a Scandicci (clicca qui). Vittoria in casa dunque per l’atleta della Scandiccese, che ha battuto Michele Di Chirico di Montecatini, Alberto Malfatti della Viareggina e Matteo Franci di Montecatini. E’ stata una competizione molto partecipata ed equilibrata, diretta dal sig. Gramigni di Firenze.

Classifica:
Alessandro Desii (Scandiccese)
Michele Di Chirico (Montecatini AVIS)
Alberto Malfatti (Viareggina)
Matteo Franci (Montecatini AVIS)

14/10/2018 at 19:47 Lascia un commento

Serie A2: partenza sprint di Montecatini che espugna Scandicci, la Follonichese cade a Trapani

Bocce vicino al pallino generica

La prima giornata del Girone 2 del Campionato di Serie A2 vede subito il netto successo di Montecatini AVIS che vince il derby toscano in casa della Scandiccese. 1-7 il risultato finale che premia i valdinievolini. Trasferta difficile per la Follonichese, che cede 6-2 ai trapanesi dell’Edera Bambina. Partono bene anche i modenesi della Rinascita e i reggiani della Rubierese.

Risultati prima giornata Girone 2
Edera Bambina-Asd Follonichese 6-2 (59-38)
GS Rinascita Budrione-Sanpierina 5-3 (53-48
Rubierese-Lucrezia PM Group 6-2 (61-43)
Scandiccese-Montecatini Avis 1-7 (35-63)​

14/10/2018 at 09:34 Lascia un commento

Crescere insieme nella diversità attraverso lo sport: le bocce protagoniste alla Festa del Gioco e dello Sport

dav

Ancora una volta FIB Federazione Italiana Bocce Toscana ha portato il Progetto PortAperta e il suo spirito in una manifestazione che unisce sport e sociale. Alla Festa del Gioco e dello Sport di Tavarnelle Val di Pesa (clicca qui per tutte le informazioni sulla giornata) il Presidente Giancarlo Gosti e il Consigliere Simone Mocarelli hanno fatto giocare a bocce persone con disabilità fisica e intellettivo relazionale, oltre a tanti giovani. Le bocce hanno incarnato a pieno i temi della giornata “crescere insieme nella diversità” e “abbattere le barriere attraverso lo sport” e ancora una volta hanno aperto le loro porte, muovendosi sul territorio e avvicinando le persone alla disciplina. Ottima ancora una volta la sinergia con il Comitato Paralimpico e straordinaria come sempre la risposta della cittadinanza con tanti ragazzi con disabilità e bambini accorsi alle postazioni per giocare. Tanto intuitive quanto inclusive, le bocce hanno dimostrato tutto il loro valore in ambienti aperti e vivaci come questo. Nel corso della cena conviviale conclusiva ha parlato il Presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti, che ha incoraggiato a proporre sempre più iniziative di questo genere che avvicinino allo sport in un contesto accogliente e variegato, sottolineando il ruolo che la disciplina delle bocce, sempre più aperta ai giovani e alle persone disabili, può ricoprire.

Le foto sulla pagina facebook di FIB Federazione Italiana Bocce Toscana

14/10/2018 at 09:11 Lascia un commento

Festa del Gioco e dello Sport domani, 13 ottobre, a Tavarnelle Val di Pesa: le Bocce protagoniste

dav

dav

Gioco e sport senza barriere. La cultura dell’incontro, alimentata dalla rete sociale delle comunità di Barberino Tavarnelle, torna nei campi sportivi e negli spazi pubblici a sperimentare modelli di integrazione attraverso lo sport e l’unità di intenti solidali. Uguaglianza e diversità, due amici per la pelle che si riconoscono punte di una stessa anima. Tavarnelle e Barberino si stringono intorno ai temi e ai valori di civiltà, spirito di collaborazione e cittadinanza attiva. Uguaglianza e diversità sono mani e piedi che si stringono e crescono insieme, correndo, calciando, pedalando rigorosamente insieme.

È la nona edizione della Festa del Gioco e dello Sport, promossa dal Lions Club Barberino Montelibertas, dall’Unione comunale del Chianti Fiorentino in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Don Milani e le società sportive del territorio. Una giornata di festa che sabato 13 ottobre dalle ore 10 inviterà giovani diversamente abili e normodotati a confrontarsi sul terreno di gioco, nelle discipline più diverse tra cui il risciò e il triciclo, il baseball, il calcio integrato, lo show down, le bocce. “È un’importante occasione di aggregazione corale e inclusiva – dichiara Virdi Sukhwant Singh, presidente Lions Club Barberino Montelibertas – che si pone l’obiettivo di valorizzare le diversità e costruire un momento di conoscenza e incontro tra le realtà giovanili e i ragazzi diversamente abili, chi ha a cuore il bene comune e se ne prende cura da cittadino attivo produce ricchezza culturale e sociale per la collettività”.

Tra i punti di forza della manifestazione la collaborazione con l’Istituto Comprensivo, la partecipazione del mondo sportivo e del tessuto associativo di Barberino e Tavarnelle. “È un appuntamento consolidato – aggiungono i sindaci David Baroncelli e Giacomo Trentanovi – che nasce dalla volontà di unire le comunità nel segno della condivisione e della cultura del dialogo, lancia ponti e porta unità alle idee e ai sogni, la festa del gioco e dello sport è la festa di tutti, vuole mostrare con la naturalezza e la spontaneità dei nostri studenti e la passione degli atleti le diverse abilità che giocano e si divertono insieme”. L’iniziativa è stata organizzata con il supporto degli assessori Marco Rustioni e Giulia Casamonti. Le novità di quest’anno sono rappresentate dalla partecipazione della squadra di calcio integrato Sport Insieme, progetto partito a San Casciano, e il gioco delle bocce curato da Federazione Italiana Bocce Toscana, una disciplina inclusiva capace di attraversare ogni età e ogni abilità, appassionare diverse generazioni e creare momenti di socializzazione e coinvolgimento.

L’Istituto Comprensivo Don Milani e le associazioni del territorio che aderiscono alla festa avranno l’opportunità di presentare progetti incentrati sui temi indicati dall’iniziativa che poi saranno premiati dal Lions Club Barberino Montelibertas con un contributo che ne finanzierà la realizzazione. L’apertura dell’iniziativa è prevista alle ore 10 allo stadio comunale di Tavarnelle Val di Pesa, il pomeriggio la festa si sposta al Parco del Mocale dalle ore 14:45 con l’accompagnamento musicale della Banda di Marcialla. Negli spazi del Parco i ragazzi verranno coinvolti in varie attività e giochi con la partecipazione della Polisportiva di Tavarnelle, delle società sportive del territorio e della fattoria didattica “A spasso con Ciuchino”. I giochi pomeridiani saranno condotti dalla Casa famiglia Meyer e dal Centro diurno L’abbraccio di Tavarnelle. Dopo la Baby Dance si alterneranno gli atleti della pallamano in carrozzina, della pallavolo sitting volley, della petanque, disciplina francese del gioco delle bocce, novità di questa edizione, in collaborazione con FIB Federazione Italiana Bocce Toscana e per concludere il fresh style, performance di hip hop e ritmi afro. Ospite d’eccezione presente alla cena che siglerà la giornata, Alessio Cornamusini, neocampione del mondo di arrampicata sportiva, oltre al presidente del CIP, Comitato regionale Toscana Massimo Porciani.

12/10/2018 at 16:38 Lascia un commento

Serie A2: domani il via. Follonichese a Trapani, subito derby Scandiccese-Montecatini

Bocce a punto

Prende il via domani, sabato 13 ottobre, il campionato di Serie A2 di Raffa, la seconda categoria a livello nazionale. Suddivisa in 4 gironi, la Serie A2 vede tre partecipanti toscane nel Girone 2: Follonichese, Montecatini AVIS e Scandiccese. A completare il raggruppamento i siciliani dell’Edera Bambina, i pesaresi della Lucrezia, i modenesi della Rinascita, i reggiani della Rubierese, i bolognesi della San Pierina. Si parte con un’impegnativa trasferta per la Follonichese, di scena a Trapani contro l’Edera Bambina, mentre la Scandiccese ospiterà Montecatini.

Il programma del Girone 2:
Edera Bambina-Asd Follonichese (Novara)
Gs Rinascita Budrione-Sanpierina (Lasagni)
Rubierese-Lucrezia PM Group (Antolini)
Scandiccese-Montecatini Avis (Rossi)​

12/10/2018 at 16:18 Lascia un commento

Domenica 14 tornei di rilievo a Cortona e Scandicci

Coppa

Sarà una domenica di grande interesse per gli appassionati di Raffa in Toscana.

A Scandicci ci sarà la 7° Coppa Fiera di Scandicci (clicca qui), organizzata dalla Scandiccese. 96 le formazioni iscritte a questa gara provinciale individuale diretta dal sig. Gramigni. Molti i partecipanti di cat. A, con tanti nomi di rilievo. Si parte alle 9.00 coi 12 gironi disseminati nei bocciodromi del fiorentino, poi alle 14.30 le finali.

A Cortona 232 atleti si contenderanno il 2° Trofeo Az. Agricola Bemoccoli, gara regionale individuale organizzata da Cortona Bocce. Ben 29 i gironi che si terranno la mattina sui campi dell’aretino e del perugino, finali il pomeriggio. Dirigerà il sig. Giannini.

11/10/2018 at 05:16 Lascia un commento

Disposizioni tecniche Raffa 2018/2019

logo-fib

A seguito dei lavori del Consiglio Federale del 6 ottobre u.s., è disponibile sul sito federale l’ultima versione della Disposizioni Tecniche della Specialità Raffa, anno sportivo 2018/2019.

Si evidenzia che, oltre alla correzioni di refusi di minore interesse, sono state introdotte le novità regolamentari previste per l’anno sportivo 2019/2020 approvate dal Consiglio Federale ed integrato il Regolamento del Campionato di Promozione, consentendo anche in 2^ e 3^ categoria il completamento, in caso di necessità, della squadra con giocatori di categoria inferiore.

Clicca qui

10/10/2018 at 08:21 Lascia un commento

1° Trofeo ASD Bocce Arezzo: vince la coppia perugina Finauro-Ricci

Bocce generica 2

Sono stati Stefano Finauro e Michele Ricci della Bocciofila S.Angelo-Montegrillo (PG) ad aggiudicarsi il 1° Trofeo ASD Bocce Arezzo organizzato domenica 7 ottobre dall’omonima società. Tantissime le formazioni che hanno partecipato a questa gara regionale a coppia diretta dal sig. Marco Rossi: 162, provenienti da 4 regioni (12 province) per un totale di 60 società rappresentate. E’ stato un trionfo perugino: i primi 4 posti sono andati tutti a formazioni delle provincia, in totale 7 coppie delle prime 8 sono perugine. Buona la partecipazione di pubblico in una giornata ben organizzata. Era presente il delegato di Arezzo Maurizio Paperini.

Ecco i risultati:
1. Finauro-Ricci cat. A (S.Angelo-Montegrillo PG)
2. Dominici-Lollini cat. B (S.Erminio PG)
3. Berrettoni-Mochetti cat. A (Bocc. Clitunno PG)
4. Landi-Torrioli cat. C (Cerbara PG)
5. Bertocci-Mancinelli cat. B (Bocc. Eugubina PG)
5. Stefanelli-Tosti cat. A (S.Erminio PG)
5. Gommoni-Peruzzi cat. C (Bocce Arezzo AR)
5. Giulietti-Mariotti cat. A (Città di Perugia PG)

10/10/2018 at 08:03 Lascia un commento

Coppa Toscana Juniores: a M.Mazzoni, Rosella e V. Zerboni la prima tappa

Coppa Toscana Juniores Pieve a Nievole 7 ottobre 2018

Ha preso il via con la prima tappa di Pieve a Nievole la Coppa Toscana Juniores 2019. Alla Bocciofila Pieve a Nievole è andata in scena la 5° Coppa Private Banker Banca Fideuram. I ragazzi si sono ritrovati dopo l’estate, per qualcuno è stato il momento del passaggio di categoria, per qualche altro la prima volta. Atmosfera come sempre festosa e divertente a Pieve a Nievole, dove sono sbarcati in tanti, a partire dai vicecampioni d’Italia nelle rispettive categorie Michele Mazzoni, Giacomo Cecchi, Andrea Pace, Andrea Rosella. Nell’Under 18 tripletta di Cortona che si prende i primi tre posti: nell’ordine Michele Mazzoni, Cecchi, Riccardo Mazzoni, davanti a Andrea Barbieri. Nell’Under 15 è Rosella de La California a precedere il sestese Senserini e i gemelli Biagi della Migliarina. Nell’Under 12 parte con una vittoria Valeria Zerboni della Scandiccese, che precede Pasquale Campestre della Nuova Europa, il fratello Marco e Mattia Di Blasi di Prato. Prevista da quest’anno anche la prova a squadre Under 12, che vede la Scandiccese prevalere sulla squadra mista. Ottima l’organizzazione della Bocciofila Pieve a Nievole, ospitale con tutti i suoi soci schierati per accogliere al meglio i ragazzi e le famiglie.

Ecco i risultati:
Under 18
Michele Mazzoni (Cortona Bocce)
Giacomo Cecchi (Cortona Bocce)
Riccardo Mazzoni (Cortona Bocce)
Andrea Barbieri (La California)

Under 15
Andrea Rosella (La California)
Gabriele Senserini (Sestese)
Lorenzo Biagi (Migliarina)
Davide Biagi (Migliarina)

Under 12
Valeria Zerboni (Scandiccese)
Pasquale Campestre (Nuova Europa)
Marco Zerboni (Scandiccese)
Mattia Di Blasi (Prato Bocce)

Gara a squadre Under 12
Scandiccese (Valeria Zerboni, Iris Facchini, Marco Zerboni)
Squadra mista (Martina Briganti di Cortona Bocce, Pasquale Campestre della Nuova Europa, Mattia Di Blasi di Prato Bocce).

Tutte le foto sulla pagina facebook di FIB Federazione Italiana Bocce Toscana. Metti “mi piace”!

07/10/2018 at 19:14 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 537.516 hits