Archive for 03/07/2015

Petanque: Pisa Bocce domenica 5 Luglio ai Campionati Nazionali a terna

Petanque 02

L’ASD Pisa bocce, per il secondo anno consecutivo, rappresenterà la Toscana nella cat. D ai Campionati Nazionali a terna della specialità petanque che quest’anno si svolgeranno domenica 5 Luglio nel torinese. In campo ci saranno Bruno Giannini, Liborio Pittà e Paolo Duè.

maglia pisa bocce - foto Carlo Lazzeroni

Maglia dell’ASD Pisa Bocce

“Un grosso in bocca al lupo da parte di tutti noi  agli alfieri rosso-crociati” – dice Carlo Lazzeroni, presidente Pisa Bocce, sulla pagina Facebook della Società – “Bruno, Liborio e Paolo che si confronteranno con le terne e società più forti della categoria D, vivranno una bellissima esperienza, che renderà ancora più ricco il loro bagaglio tecnico e farà crescere tutta l’Asd.”

Per conoscere gli sfidanti di Pisa Bocce scaricare il file con l’elenco completo: D Campionato Terna 2015

03/07/2015 at 13:43 Lascia un commento

La Raffa: il numero di giugno del foglio della Migliarina

la raffa di giugno

“A te! Averesti avuto a vedè che robba!” E’ uscito il numero di giugno del foglio mensile della MigliarinaLa Raffa”. Scaricando il file in .pdf potrete scoprire le varie attività della Società di via Petri e… imparare anche il viareggino! “A tutti un c’è altro che da dinni “Bravi” di davèro.”

03/07/2015 at 13:06 Lascia un commento

Campionati italiani di Categoria per Società: il C.B. Orbetello in gara per il titolo della 2a categoria

verso roma (2)
Il Circolo Bocciofilo Orbetello si prepara all’importante trasferta romana che lo vedrà impegnato dal 3 al 5 luglio sulle corsie del Centro tecnico federale per l’ultimo atto dei Campionati italiani di categoria per Società specialità raffa. Sulla strada del podio della 2a Categoria, Orbetello, unica Società toscana in gara, incontrerà Monterale di Potenza, Libertas di San Marino, Lucrezia di Pesaro-Urbino, I fiori di Frosinone, Tcm Marsciano di Perugia, Cicciano di Napoli e La Pineta de L’Aquila.
Ma chi sono  i “fantastici 7” lagunari che scenderanno in campo? Conosciamoli meglio:
lino_zito

Lino Zito

Lino Zito: nella sua carriera da giocatore annovera oltre 200 gare vinte con il “Pallino d’oro” come fiore all’occhiello e due finali nazionali tra Campionato e Coppa Italia nella massima categoria; oggi più che altro si dedica con passione al “mestiere” di tecnico e in questo ruolo è alla quarta qualificazione con un recente secondo posto che ancora “brucia”. Per Zito De Coubertin è solo un nobile sognatore: il suo motto non è partecipare ma vincere!

Claudio Tonnicchi

Claudio Tonnicchi

Claudio Tonnicchi: l’atleta sta scalando autorevolmente tutte le categorie. Ad oggi vanta due titoli nazionali individuali in D e C, un argento a squadre e altre sette partecipazioni a finali di Campionati italiani, nel 2015 guida la classifica Toscana della cat. B con oltre 32 punti.

Besusso Franco

Franco Besusso

Franco Besusso: in regione tallona da vicino Tonnicchi. E’ l’inamovibile puntista di terna e spesso con ottime “medie”; è alla seconda finale ma è deciso e determinato a cancellare l’amaro ricordo dell’eliminazione ai pallini della prima esperienza romana.

Gennari Mauro

Mauro Gennari

Mauro Gennari ha un titolo di Società in categoria C nel proprio palamres: è da anni uno dei capofila del movimento bocce lagunare e vanta un recente passato in categoria A con Bracciano, Montecatini e Orbetello con esperienze nei campionati di Serie B e C. Il suo contributo è stato spesso determinante.

macelloni massimo

Massimo Macelloni

Massimo Macelloni è un bocciatore di razza che di solito è chiamato a dare il proprio contributo fuori casa.”Uomo spogliatoio” e di fiducia, ha l’esperienza giusta anche nei momenti più caldi dell’incontro. Per lui, in cat. B, è la terza finale con un argento che ancora grida vendetta.

Maiuri Leonida

Leonida Maiuri

Leonida Maiuri: anche se i troppi guai fisici ne limitano l’attività agonistica, è il “bomber” per antonomasia. Spesso la sue teorie “fanno a pugni” con il pragmatismo degli altri, ma è l'”Antonio Ligabue ” di Orbetello.

mazzolai simone

Simone Mazzolai

Simone Mazzolai è il bomber “di scorta”: i pochi momenti che ruba al lavoro li dedica alle bocce e quando è stato schierato in campo ha sempre dato il proprio contributo. Anche per lui è la terza finale di Campionato di Società: conquistò un argento, ma in categoria D.

Forza ragazzi!

Antonio Arbitrio

Per seguire la manifestazione in diretta streaming sul sito federale cliccare qui.

03/07/2015 at 12:33 Lascia un commento

A Terni arriva la Polident Cup, il torneo di bocce internazionale farà tappa a San Gemini

PCUP_Trofeo_Bocciofila_San_Gemini (2)

Prosegue la Polident Cup 2015 giunta ormai alla sua IV edizione. L’undicesima tappa si terrà sabato 4 luglio, ore 14.30 a San Gemini, in provincia di Terni. Proseguirà così in Umbria il torneo interregionale di bocce nato dalla collaborazione tra Polident, marchio di GlaxoSmithKline Consumer Healthcare, promotore e sostenitore del progetto, e il Comitato Toscano della Federazione Italiana Bocce, organizzatore della manifestazione sportiva.

Al quarto anno della competizione sportiva la Polident Cup ormai è diventata non solo un’opportunità di mettersi in gioco per tutti i suoi partecipanti, ma anche occasione per vivere momenti di aggregazione e socializzazione in linea con  il messaggio di “vivere pienamente i momenti di felicità di ogni giorno  senza lasciarsi limitare dalle inibizioni” di cui  l’azienda si fa portatore.

L’undicesima delle 27 tappe del circuito Polident Cup 2015, che tocca 5 regioni, si disputa al circolo ASD Bocciofila San Gemini – Via Verdi snc, San Gemini – il cui Presidente è Mario Fiordi, in occasione del 1° Trofeo Bocciofila San Gemini e vede sfidarsi un totale di circa 200 partecipanti.

Il Trofeo Bocciofila San Gemini ha preso il via martedì 30 giugno e culminerà sabato 4 luglio in coincidenza dell’undicesima tappa Polident Cup. Tra i tanti atleti che si stanno sfidando in questa manifestazione sportiva che si disputa sull’impianto della Società di San Gemini, costituitasi nel 2006, sono scesi in campo, fra gli altri, Michele Palazzetti giovane atleta di 24 anni della Società S. Angelo Montegrillo di Perugia.

A San Gemini, l’undicesima tappa della Polident Cup 2015, non deluderà le aspettative degli appassionati di bocce che potranno assistere ad una giornata all’insegna del divertimento, del sorriso e della sana competizione sportiva.

L’edizione 2015 della Polident Cup coinvolge, oltre all’Umbria, altre 4 regioni di grande tradizione nel gioco delle bocce: Lazio, Emilia Romagna, Toscana e Marche.

Ufficio stampa Studio Ghiretti

03/07/2015 at 11:52 Lascia un commento


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Corso per Istruttori FIB 1° livello2018

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

luglio: 2015
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 576.345 hits