Posts tagged ‘San Vincenzo’

La Coppa Algida a San Vincenzo

San Vincenzo – Livorno. Gara Regionale – 79 Individualisti di categoria A-B-C. Direttore di gara: Francesco STABILE di Firenze. Classifica: Bruno MONACO ( Scandiccese FI); 2° Nedo RIDI (Val di Cornia LI); 3° Jean Paul PACINI (Montecatini AVIS PT); 4° Marino BECHERINI (San Vincenzo LI); 5° Massimo MACELLONI (Cecina Bocce LI); 6° Alessio LAVOPA (San Vincenzo LI); 7° Prisco CAVALLARO (Prato Bocce PO); 8° Niccolò BUTI (San Vincenzo LI)

25/06/2017 at 19:22 Lascia un commento

L’8° torneo BocciHabile

L’associazione LA PROVVIDENZA ha organizzato giovedì 27 aprile il 8° torneo di bocce “BocciHabile”, per persone con disabilità intellettiva, dedicato allo scomparso socio ed allenatore dei ns ragazzi Antonio Batistini.

Il torneo si è svolto sotto l’alto patrocinio del CIP Comitato italiano Paraolimpico Regione Toscana, della FIB Toscana e del comune di San Vincenzo.

Anche quest’anno numerose le adesioni dei ragazzi dalle associazioni dai centri e dalle scuole del comprensorio che purtroppo si sono ridimensionate a causa delle previsioni nefaste del mal tempo. In 52 gli iscritti alla gara che hanno sfidato le condizioni meteo; erano presenti l’associazione ANFFAS di Livorno, dal comprensorio della val di Cornia i centri diurni CST “Fior di Loto” e “Nuvole e Colori”, l’associazione La Provvidenza con “I ragazzi dell’Arcobaleno”, la scuola IPC Ceccherelli, dalla provincia di Grosseto il centro “il Delfino” di Montemerano e il Centro “Mare” di Orbetello. 29 gli esterni tra accompagnatori e volontari.

Alla fine della appassionante gara svoltesi presso il Bocciodromo FIB Arci di San Vincenzo, nella bella cornice dei prati, presso le strutture sportive del comune di San Vincenzo, sotto un cielo plumbeo ma senza pioggia è stato servito il pranzo dai volontari dell’associazione La Provvidenza coadiuvati dai volontari dell’associazione di solidarietà per il Popolo Saharawi Gdeim Izik e i volontari dell’associazione “Ci sono anch’io” a cui va il nostro plauso per servizio impeccabile e le delizie del menù.

La premiazione si è svolta alla presenza del Consigliere con delega allo Sport e Associazionismo Tovoli Daniele e dal vice sindaco Maria Favilla con delega alle politiche sociali che dopo brevi parole di ringraziamento all’associazione per i servizi verso le persone disabili, alla bocciofila e ai volontari hanno consegnato le coppe ai vincitori, alle 7 organizzazioni presenti gli attestati di partecipazione e gli attestati di ringraziamento agli enti solidaristici.

Sono momenti molto belli in quanto attraverso questo umile sport si riescono a vedere nelle persone con disabilità intellettiva dei grandi risultati in termini di potenzialità psico fisiche; la coordinazione oculo manuale porta a sviluppare i sensi e muscoli in armonia con la mente esercizi che portano a sicuri miglioramenti nel recupero delle capacità verso una più spiccata voglia di autonomia e autosufficienza. Una soddisfazione che ci porta a promuovere e riprogrammare questa iniziativa è che con il passare degli anni in modo leggero da sempre graduale e costante i partecipanti hanno dimostrato di cavarsela sempre di più, il confronto con i punteggi realizzati rispetto egli anni precedenti sono in costante crescita segno che questo tipo di sport anche se un po’ datato rivolto alla disabilità ha dato degli ottimi risultati.

Un grazie alla Bocciofila ed al comune di San Vincenzo per la disponibilità degli impianti un grazie alle Bocciofile del comprensorio per gli arbitri e a tutti i volontari per l’impegno alla buona riuscita del torneo. A chi ci legge ricordiamo di darci una mano nel proseguire con questa iniziativa scegliendo per il 5 x mille il CF 90027000497. Grazie.

I risultati

Categoria Femminile         Partecipanti 18
1° Mazzola Rosaria         Associazione La Provvidenza
2° Montomoli Letizia         Associazione La Provvidenza
3° Mansani Elisa              IPC   Ceccherelli
Categorie Maschile          Partecipanti 34
1° Argenziano Antonio    Associazione La Provvidenza
2° Lancioni Marco            IPC   Ceccherelli
3° Salucci Luca               Centro Mare Orbetello

Gruppo col miglior punteggio la scuola IPC  Ceccherelli

Un premio all’associazione più numerosa Ass.ne La Provvidenza con 15 presenze.

 

Giovanni Basso

02/05/2017 at 21:36 Lascia un commento

Coppa Toscana Juniores: il Master finale dell’edizione 2016 a San Vincenzo

master-finale-coppa-toscana-2016

Domenica 25 settembre dalle 9.30 va in scena l’ultimo atto per l’edizione 2016 della Coppa Toscana Juniores, il circuito di gare regionali riservato ai giovani atleti dello sport bocce toscano, con il Master Finale e il Torneo San Vincenzo.

Sulle corsie di gioco della Bocciofila di San Vincenzo ci saranno i finalisti del master della Coppa Toscana Juniores, i migliori giovani atleti di questa ultima “annata sportiva”. Il loro valore è stato confermato dai risultati ottenuti nei recenti Campionati italiani: i quattro Under 18, Niko Bassi, Matteo Franci, Andrea Lascialfari e Jean Paul Pacini, gareggiano infatti con indosso la maglia tricolore conquistata poco più di 20 giorni fa.

campioni
Anche gli Under 15 hanno ben figurato ai Campionati italiani a Roma con il secondo posto di Tommaso Foggi dell’US Affrico nel combinato e il quinto posto di Michele Mazzoni nell’individuale e di Giacomo Cecchi e Riccardo Mazzoni nella coppia.

Per gli Under 18 Bassi, Franci e Lascialfari, nati nel ’98, sarà l’ultima gara nella categoria Juniores poichè dal primo ottobre passeranno fra i Seniores, mentre i quattro Under 15 tutti del 2001, saliranno fra gli Under 18 e quindi anche per loro è l’ultima gara nella categoria. I finalisti Under 12 e i premiati Under 10, invece, hanno ancora molti anni di attività giovanile davanti: sono alla loro prima finale importante e la speranza è che in futuro possano divertirsi e ottenere le soddisfazioni dei loro amici più grandi.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
“La ASD Bocciofila San Vincenzo – dice il presidente Ivano Giannini – è felice di ospitare la manifestazione finale della Coppa Toscana e la premiazione dei giovani campioni italiani, orgoglio del settore giovanile e di tutta la toscana. Ho sempre creduto nei giovani e sono molto contento che FIB Toscana abbia scelto San Vincenzo per questo evento: siamo una piccola società che esprime pochi campioni, ma che ha sempre un grande cuore”.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

“Sono da ringraziare le società e i tecnici che hanno lavorato sia a livello sportivo che sociale per ottenere questi risultati – dice Giancarlo Gosti, presidente di FIB Toscana. In campo gareggia un gruppo unito di ragazzi, giovani che quest’anno sono andati agli italiani senza essere accompagnati dai genitori, cosa che fino a qualche anno fa sarebbe stata impensabile. Il risultato è il segno che la direzione è quella giusta e che il lavoro funziona: un momento sportivo formativo, didattico, capace di cementare i rapporti fra famiglie e ragazzi, un’occasione di crescita per tutti e non solo sportiva”.

Simone Mocarelli

23/09/2016 at 15:07 Lascia un commento

Successo per Michele Pedri a San Vincenzo

20160612_180300.jpg

12 giugno. Ore 19,00. Palcoscenico: bocciodromo di San Vincenzo, Livorno. Evento: gara regionale Coppa Algida. 64 – A B C – Individuale. Direttore di gara: Alfonfo Ruggero.

Tutti i presenti hanno percepito lo sbocciare di uno dei “polsi più cristallini” della nuova generazione: Michele Pedri della A.S.D. Cecina Bocce, come un veterano navigato, si sbarazza dell’ultimo baluardo che lo divideva dal posto più alto del podio.

Bravo Michele!

Franco Lucchesi

14/06/2016 at 08:06 Lascia un commento

“BocciHabile”: momenti molto belli al il 7° torneo di bocce per persone con disabilità intellettiva

BocciHabile 7_2016_ (4)

L’associazione LA PROVVIDENZA ha organizzato martedì 12 aprile il 7° torneo di bocce “BocciHabile” per persone con disabilità intellettiva, sotto l’alto patrocinio del CIP Comitato italiano Paraolimpico Regione Toscana, con il patrocinio della FIB Toscana e del comune di San Vincenzo.

Anche quest’anno numerose le adesioni dei ragazzi dalle associazioni dai centri e dalle scuole del comprensorio ben 65 iscritti alle gare svoltesi presso il Bocciodromo FIB Arci di San Vincenzo. Erano presenti l’associazione ANFFAS di Livorno, i centri diurni del comprensorio CST “Fior di Loto” di Venturina e “Nuvole e Colori” di San Vincenzo, l’associazione La Provvidenza con “I ragazzi dell’Arcobaleno”, le scuole IPC Ceccherelli e IPSIA A. Volta di Piombino e il Liceo Fermi di Cecina, dalla provincia di Grosseto il centro “il Delfino” di Montemerano e il Centro “Mare” di Orbetello e dalla provincia di Lucca il centro Giocoraggio coop CREA di Viareggio. 35 gli esterni tra accompagnatori e volontari.

BocciHabile 7_2016_ (2).JPG

Alla fine della appassionante gara nella bella cornice dei prati presso le strutture sportive del comune di San Vincenzo è stato servito il pranzo dai volontari dell’associazione La Provvidenza a cui va il nostro plauso per servizio impeccabile e le delizie del menù.

BocciHabile 7_2016_ (6)

La premiazione si è svolta alla presenza del consigliere Ginanneschi Dario e dal vice sindaco Maria Favilla con delega alle politiche sociali che dopo brevi parole di ringraziamento all’associazione per i servizi verso le persone disabili e alla bocciofila hanno consegnato gli attestati di partecipazione alla 10 organizzazioni presenti e le coppe ai vincitori.

BocciHabile 7_2016_ (10).JPG

Sono momenti molto belli in quanto attraverso questo umile sport si riescono a vedere nelle persone con disabilità intellettiva dei grandi risultati in termini di potenzialità psico fisiche; la coordinazione oculo manuale porta a sviluppare i sensi e muscoli in armonia con la mente esercizi che portano a sicuri miglioramenti nel recupero delle capacità verso una più spiccata voglia di autonomia e autosufficienza.

Le bocce anche se un po’ datate con la loro riscoperta hanno dato degli ottimi risultati nel campo della disabilità e lo dimostra il numero sempre più crescente dei gruppi che aderiscono al torneo.

Un grazie alla Bocciofila ed al comune di San Vincenzo per la disponibilità degli impianti un grazie alle Bocciofile del comprensorio per gli arbitri e a tutti i volontari per l’impegno alla buona riuscita del torneo.

BocciHabile 7_2016_ (14).JPG

I risultati

Categoria Femminile         Partecipanti 22

1° Ficcanteri Sidonia        punti 24       CST “Fior di Loto” Venturina IPSIA Volta

2° Mazzola Rosaria         punti 21       Associazione La Provvidenza

3° Landri Veronica          punti 20       Centro” Mare” di Orbetello

 

Categorie Maschile          Partecipanti 43

1° Casino Maurizio           punti 33       ANFFAS COOP. Arelecchino

2° Argenziano Antonio    punti 27       Associazione La Provvidenza

3° Chiari Paolo                 punti 26       Associazione La Provvidenza

 

Gruppo col miglior punteggio con 18,00 l’associazione La Provvidenza di al secondo posto con 17,67 IPSIA Volta di Piombino

Un premio all’associazione più numerosa Ass.ne La Provvidenza 15 presenze.

Il Presidente Giovanni Basso

19/04/2016 at 07:01 Lascia un commento

6° Torneo BocciHabile: vittoria per Isabella Ferri, Fabio Ricigliano e Igor Messeri. Premio speciale all’Associazione La Provvidenza

Boccihabile 2015 - foto di Giovanni Basso

L’associazione LA PROVVIDENZA ha organizzato, con il patrocinio di FIB Toscana e CIP Comitato italiano Paraolimpico Regione Toscana, martedì 14 aprile il 6° torneo di bocce “BocciHabile” per persone con disabilità intellettiva presso il bocciodromo ARCI UISP FIB di San Vincenzo.

Boccihabile 2015 - foto di Giovanni Basso

Anche quest’anno numerose le adesioni dei ragazzi dalle associazioni, dai centri e dalle scuole del comprensorio: ben 69 iscritti alle gare svoltesi presso il Bocciodromo FIB Arci di San Vincenzo. Erano presenti l’associazione ANFFAS e la Casa Famiglia Borelli di Livorno, i centri diurni del comprensorio CST di Venturina e “Nuvole e Colori” di San Vincenzo, I ragazzi dell’Arcobaleno dell’associazione La Provvidenza e dalla provincia di Grosseto, il centro “il Delfino” di Montemerano, le scuole IPC Ceccherelli e IPSIA A. Volta di Piombino e il Liceo Fermi di Cecina. 40 gli esterni tra accompagnatori e volontari. Ha dato il via al torneo, dopo l’inno nazionale, il consigliere con delega allo sport Daniele Tovoli.

Boccihabile 2015 - foto di Giovanni Basso

Alla fine della appassionante gara nella bella cornice dei prati presso le strutture sportive del Comune di San Vincenzo è stato servito il pranzo. La premiazione si è svolta alla presenza del sindaco Alessandro Bandini e dell’assessore alle politiche sociali Maria Favilla che, dopo brevi parole di ringraziamento all’associazione per i servizi verso le persone disabili e alla bocciofila, hanno consegnato gli attestati di partecipazione alla 9 organizzazioni presenti e le coppe ai vincitori.

Boccihabile 2015 - foto di Giovanni Basso

Nonostante questi momenti di crisi, la numerosa partecipazione ci sprona come organizzatori e promotori a proseguire e a promuovere questo tipo di sport. La riscoperta delle bocce, anche se un po’ “datate”, ha dato degli ottimi risultati nel campo della disabilità. Un gioco che sprona alla ricerca di se stessi, al miglioramento dell’autostima, alla ricerca sempre maggiore della autonomia, che insegna ad essere costanti e tenaci. Un momento di allenamento fisico e di alta socializzazione con le persone presenti che aiutano e stimolano, con il loro tifo e le loro storie raccontate, a far sentire inclusa la persona in un contesto sociale esterno al vissuto quotidiano.

Boccihabile 2015 - foto di Giovanni Basso

Un grazie alla Bocciofila e al Comune di San Vincenzo per la disponibilità degli impianti e un grazie alle Bocciofile del comprensorio per gli arbitri e a tutti i volontari per l’impegno alla buona riuscita del Torneo.

I risultati
Categoria Femminile     Partecipanti 23
1° Ferri Isabella          punti 23           IPSIA Volta
2° Marchetti Maica        punti 21           Associazione La Provvidenza
3° Ficcanteri Sidonia     punti 18           CST Venturina

Categorie Maschile   Partecipanti 35
1° Ricigliano Fabio     punti 28           Associazione La Provvidenza
2° Lotti Leonardo            punti 27           IPC   Ceccherelli
3° Cancella Axel               punti 25           IPSIA Volta Piombino

Cat Speciale      Partecipanti 7
Messeri Igor   Punti 33   Centro Ancora di Venturina

Gruppo col miglior punteggio Liceo E. Fermi di Cecina di 13,5

Un premio all’associazione più numerosa Ass.ne La Provvidenza 13 presenze.

Giovanni Basso

17/04/2015 at 12:01 Lascia un commento

Campionato di Categoria per Società: la scheda corretta di 1a Cat Campigiana- San Vincenzo del 14 febbraio

foto 3 (3)

Punteggi assegnati in maniera corretta alla scheda dettaglio della gara di Campionato di Categoria per Società di 1a Cat Campigiana- San Vincenzo che si è svolta lo scorso 14 febbraio. Per scaricare il .pdf cliccare sul nome del file:

1a cat campigiana – san vincenzo andata 14 febbraio

02/03/2015 at 16:09 Lascia un commento

Campionati regionali 2014: è il turno della raffa maschile

Campionati regionali 2014 maschile raffa small

Ultimo appuntamento con i Campionati regionali di Bocce 2014 quello in programma Sabato 21 giugno al bocciodromo comunale di Cecina insieme ai migliori atleti della raffa toscana per l’assegnazione dei titoli regionali nelle specialità individuale, coppia e terna delle cat. A, B, C e D. I vincitori rappresenteranno la nostra regione ai Campionati Italiani in programma a Brescia il 27 e 28 settembre prossimi.

I Campionati regionali di Bocce 2014 sono una manifestazione patrocinata dalla Regione Toscana, Provincia di Livorno, Coni Toscana, CIP, FISDIR e Special Olympics e organizzata dalla Federazione Italiana Bocce Comitato regionale Toscana e dal Comune di Cecina in collaborazione con l’ASD Bocciofila ARCI Cecina e FIB Livorno.

foto di repertorio dei campionati regionali di bocce

Le eliminatorie delle specialità individuale e terna di tutte le categorie si svolgeranno dalle 9.30 del mattino nell’impianto di Cecina, mentre quelle della specialità coppia occuperanno le corsie di gioco dei bocciodromi di San Vincenzo, Venturina e Piombino, coinvolgendo tutta la provincia di Livorno nel cammino per raggiungere le finali che dalle 16.00 in poi infiammeranno la bocciofila cecinese di via Corsini. La direzione della gara è affidata al sig. Alfonso Ruggiero di Pistoia; presenti alla manifestazione il presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti e il delegato provinciale FIB Livorno Giorgio Coroni. Previsto anche un saluto del sindaco di Cecina Samuele Lippi.

Fabio Matalucci

I 192 atleti in gara, che approdano a questa giornata di alto livello sportivo un po’ da tutta la regione, hanno superato le fasi eliminatorie provinciali o hanno ottenuto il punteggio più alto nel corso dell’anno sportivo. “I vincitori dei Campionati di Cecina – dice il presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti – oltre ad essere i migliori della regione, saranno fra quelli che potranno ambire a salire sui gradini del podio nazionale di Brescia. Fra questi giocheranno anche molti ex campioni italiani o “quasi” campioni come il secondo classificato ai Campionati italiani dello scorso anno nella Cat. A Fabio Matalucci della Scandiccese”

L’assegnazione dei titoli maschili della raffa chiude i Campionati regionali 2014: una bella manifestazione di sport e non solo, con eventi come la mostra fotografica “Punti di bocce: aspetti sociali e sportivi del gioco delle bocce” curata da Federico Biagini, che ha coinvolto un pubblico numeroso e partecipe attorno a uno sport che cresce e piace sempre di più.

 

20/06/2014 at 15:13 Lascia un commento

Campionato di Società 2014: aggiornamenti al 19 marzo

Tirreno Cup foto di Federico Biagini

Prosegue il cammino delle squadre toscane nel Campionato di Società 2014 della specialità raffa. Fino ad oggi le eliminatorie si sono svolte solo in Toscana, ma già dal prossimo turno si gareggerà fuori regione: si comncia il 5 aprile con la formazione di seconda categoria di San Vincenzo che incontrerà la Pavullese di Modena. Maggiori informazioni sui file qui sotto, scaricateli cliccando sul nome:

Categoria Prima 2014 (320 Kb)
Categoria Seconda 2014 (326 Kb)
Categoria Terza 2014 (363 Kb)
Categoria Quarta 2014 (330 Kb)

19/03/2014 at 13:45 Lascia un commento

Campionati provinciali Juniores: i risultati di Firenze e Livorno

Gruppo giovani atleti bocciofili al DLF

A Firenze Martina Palombo e Fabio Giletto della Bocciofila Il 45 trionfano nei Campionati provinciali a coppie juniores, davanti agli ostici Arber Hajadaraj e Iulian Deliorga del DLF. Al terzo posto un’altra coppia di “ferrovieri”: Giuseppe Biondo e Filippo Magnolfi. L’assenza dei campioni under 18 della Campigiana ha favorito la vittoria della coppia campione provinciale. Anche le altre posizioni in classifica hanno rispecchiato fedelmente i valori messi in campo dai giovani atleti partecipanti in questo bel pomeriggio ricco di “sfide” sportive. Cliccare qui per scaricare la classifica in formato .pdf e qui per vedere la galleria fotografica realizzata da Enza Lombardi.

Atleta in azione al DLF Firenze

A Livorno nella Categoria Esordienti primo posto per Andrea Barbieri de La California seguito al secondo da Andrea Rosella di Cecina. Terzo Andrea Pace de La California. Per la Cat. Ragazzi Jean Paul Pacini, reduce dalla vittoria della Coppa Città del Giglio seconda prova della Coppa Toscana Juniores, è risultato primo, Michele Pedri secondo e Alin Grecu terzo.
Fra le ragazze vittoria per Marta Parrino di Cecina che ha giocato 2 partire superando i ragazzi: 8-5 su Alin Grecu e 8-0 su Alessio Lavopa i parziali per la giovane promessa. Nella Cat. Allievi primo Niccolò Buti di San Vincenzo e secondo Lorenzo Fenzi di Cecina. Cliccare qui per vedere la galleria fotografica di Francesco Rosella.

19/03/2014 at 12:46 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Sito istituzionale Federazione Italiana Bocce Toscana

Coppa Parodi 2019 – Viareggio 20-21 luglio 2019

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 644.021 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: