Archive for novembre, 2017

Serie C per società Girone Toscana: sabato la prima giornata

calendario

Prenderà il via sabato prossimo 2 dicembre il Campionato Italiano di Serie C  per società della specialità Raffa. Il girone toscano annovera 6 compagini che così si sfideranno nella prima giornata:

Migliarina-Sestese

Follonichese-Scandiccese

Cortona-Biturgia

Il regolamento prevede che saranno promosse nella categoria A2 le prime classificate dei gironi a 4 e 5 squadre e le prime 2 squadre classificate dei gironi a 6 e 7 e 8 squadre, come è il caso proprio della Toscana. Le seconde classificate dei gironi della Puglia (girone 5) e della Calabria (girone 6) e le terze classificate dei gironi del Lazio (girone 11) e della Campania (girone 12) effettueranno uno spareggio di andata e ritorno nei giorni 12 e 19 maggio 2018, l’incontro di andata giocheranno in casa il girone 5 ed il girone 11 (in caso di parità ci sarà il tiro ai pallini con regolamento delle manifestazioni a squadre). Le due vincenti saranno inserite nei gironi della categoria A2 dell’anno 2018/19. Nel caso che,a termine del Campionato, vi siano squadre con uguale punteggio per stilare la classifica finale si terrà conto in successione di:
a) più punti di classifica negli incontri diretti;
b) più partite vinte negli incontri diretti;
c) migliore differenza tra il totale dei punti fatti e subiti negli incontri diretti;
d) più partite vinte nell’intero campionato;
e) migliore differenza tra il totale dei punti fatti e subiti nell’intero campionato.
In caso di ulteriore parità si effettuerà uno spareggio, in campo neutro, secondo le disposizioni del CTFSR.

 

Annunci

29/11/2017 at 18:26 Lascia un commento

Le classifiche individuali suddivise per provincia dopo due mesi di attività

 

Immagini Classifiche.jpgPubblichiamo le classifiche aggiornate al 29 novembre per quanto riguarda gli atleti e gli atlete (specialità Raffa) suddivise per provincia. Questa quindi la situazione dopo due mesi di attività:

29 11 2017 classifica Atlete Arezzo
29 11 2017 classifica Atlete Firenze
29 11 2017 classifica Atlete Grosseto
29 11 2017 classifica Atlete Livorno

29 11 2017 classifica Atlete Lucca

29 11 2017 classifica Atlete Pistoia
29 11 2017 classifica Atlete Prato
29 11 2017 classifica Atleti Arezzo
29 11 2017 classifica Atleti Firenze
29 11 2017 classifica Atleti Grosseto
29 11 2017 classifica Atleti Livorno

29 11 2017 classifica Atleti Lucca

29 11 2017 classifica Atleti Pistoia
29 11 2017 classifica Atleti Prato
29 11 2017 classifica Atleti Siena

29/11/2017 at 18:17 Lascia un commento

FIB Junior tutti in gioco: il Progetto a Scandicci con gli alunni delle prime medie

Si è svolta lunedì 27 novembre 2017 la fase provinciale del Progetto della Federazione Italiana Bocce “FIB Junior, tutti in gioco”. Sono stati coinvolti, in questa giornata di divertimento e di confronto, nel bocciodromo dell’ASD Scandiccese, gli alunni delle prime classi della scuola media dell’I.C. Verdi di Firenze e i bambini e le bambine della Scuola Bocce Scandiccese e DLF Firenze. La giornata, che ha chiuso un ciclo di due incontri per classe in orario curricolare, ha visto protagonista uno sport antico e affascinante come quello delle bocce, attraverso prove individuali di tiri di accosto e di bocciate da eseguire in circuito e prove di corsa navetta.

Clicca sulla Classifica

IMG-2316

 

 

29/11/2017 at 18:08 Lascia un commento

Meeting Ciampoli & Lazzeri di attività paralimpica a Scandicci

In passato Novembre veniva considerato dagli appassionati bocciofili un periodo di transizione fra la stagione passata e quella che doveva venire. L’annata agonistica era infatti strutturata nei mesi gennaio dicembre ed il volgere al termine dell’anno solare coincideva con il meritato riposo degli atleti in vista delle sfide future. Di recente invece, grazie alla riorganizzazione dei calendari agonistici, si è trasformato in mese di riferimento per l’attività della Bocciofila Scandiccese: l’ultimo week coincide infatti con l’organizzazione del Meeting Ciampoli & Lazzeri, manifestazione sportiva per atleti diversamente abili, intitolata alla memoria dei due soci dell’Associazione biancazzurra prematuramente scomparsi, che è giunta quest’anno alla quinta edizione.

Il Bocciodromo Comunale Tamiro Martelli si è vestito a festa per ospitare una due giorni di elevato tasso tecnico boccistico grazie alla presenza di numerosi Campioni Italiani che hanno battagliato per raggiungere il meritato successo finale.

Ben 32 i partecipanti, fra disabili e normodotati provenienti da 5 regioni della penisola, tra cui erano presenti anche tre atleti recentemente vincitori dei Campionati Italiani di categoria.
“È da più di vent’anni che sono socio della nostra Associazione e da alcuni anni organizziamo eventi per i diversamente abili a cui siamo fortemente legati. Per noi è stata una giornata speciale e realizzare questa manifestazione è stato un tributo a persone che costantemente dedicano tempo ed impegno alla pratica del nostro meraviglioso sport. Grazie al lavoro costante dei volontari, alla collaborazione dei vari presidenti delle società cittadine e alla collaborazione dei commercianti della nostra città che hanno dimostrato per l’ennesima volta una rilevante sensibilità verso il tema della diversità, la manifestazione si è rivelata un successo accompagnata anche da una degna cornice di pubblico. Un rilevante traguardo per la nostra comunità che, come tantissime altre città italiane, è riuscita a proporre un evento solidale di tutto rispetto al fine di sensibilizzare la popolazione nei confronti dei diversamente abili.” Queste le parole del Vicepresidente Filippo Gosi di corollario ad una due giorni impegnativa ma degna di soddisfazione per la Società scandiccese.

Nuova formula varata per la prima volta quest’anno al fine di coinvolgere, nel medesimo contesto, atleti diversamente abili e atleti normodotati. Occasione di condivisione per coloro che con tanta passione e sacrificio percorrono le strade della penisola in lungo e largo alla ricerca non di una vittoria bensì di momenti di aggregazione. La Bocciofila Scandiccese si è fatta carico dell’organizzazione di una manifestazione che, nel corso degli anni, ha contribuito a consolidare il ruolo della società biancazzurra quale Associazione di riferimento del panorama boccistico nazionale in ambito paralimpico. Questa 5^ edizione, manifestazione ad invito per 16 formazioni composte da giocatori di elevato tasso tecnico, fra le più rappresentative che il panorama regionale e nazionale poteva schierare, si è svolta, come di consueto, nelle giornate di sabato e domenica (25-26 novembre).

A spuntarla dopo una serie di partite emozionanti ed interminabili, complice il tasso tecnico elevato, è stata la formazione composta da Roberto Fondi e Claudio Ferlito, rispettivamente portacolori della PO.HA.FI e dell’ A.S.D. Bocciofila Scandiccese. Un po’ di rammarico per le altre formazioni giunte a disputare dopo le eliminatorie del sabato pomeriggio la meritata fase finale della domenica mattina. Infatti il calo fisico e mentale conseguente a ben otto ore di gara, hanno pesantemente influito sulle prestazioni di altri atleti di caratura nazionale spalancando a Fondi-Ferlito la vittoria in funzione della capacità di mantenere fino all’ultima boccia nervi saldi ed elevata concentrazione.

La classifica della manifestazione, diretta dal sig. Gramigni di Firenze, ha visto quindi vincere la coppia composta da Roberto Fondi e Claudio Ferlito (Po.Ha.Fi/A.S.D.Bocciofila Scandiccese); seconda è giunta quella formata da Paolo Bianchini e Mario Saracino (Zelarino Venezia/A.S.D. Bocciofila Scandiccese); terzi Tarcisio Fadda e Michele Di Chirico (Po.Ha.Fi/A.S.D.Bocciofila Scandiccese), quarti Pietro Cavallo e Marco Petti (Po.Ha.Fi/A.S.D.Bocciofila Scandiccese).

Importante, in funzione del rilievo della manifestazione, l’intervento dell’Assessore allo Sport del Comune di Scandicci, Dott. Anichini, del Presidente Regionale FIB Giancarlo Gosti, del Delegato Provinciale FIB Stefano Bartoloni, e del Presidente del Comitato Paralimpico Toscana Dott. Massimo Porciani, a rimarcarne l’importanza di eventi del genere in quanto portatori di quei valori che contraddistinguono una Società civile vicina alle necessità del singolo e della collettività. A rimarcare, quei valori dell’associazionismo che ancor oggi contraddistinguono realtà come quella Scandiccese.

F.G.
Memorial Ciampoli e Lazzeri 2017 - 4

29/11/2017 at 16:38 Lascia un commento

Sportello Aperto: Richieste di contributo per manifestazioni/eventi con ricaduta turistico sportiva.

sportello aperto logo

AVVISO PUBBLICO per la presentazione di richieste di contributo per manifestazioni / eventi con ricaduta turistico sportiva

Clicca qui per visualizzare il bando

Ciascun soggetto richiedente il contributo può presentare una sola richiesta di contributo tramite la presentazione della domanda, redatta tramite modello allegato (All. A), all’indirizzo mail del CONI Toscana (toscana@coni.it) a partire dalle ore 18.00 del giorno 28/11/2017 fino  alle ore 12.00

29/11/2017 at 09:59 Lascia un commento

Trofeo Media Etruria a Cortona: i risultati

Sabato 25 novembre il bocciodromo della Cortona Bocce ha ospitato la seconda prova del 4° Trofeo Media Etruria. Ben 100 gli iscritti che hanno preso parte alla gara individuale riservata alle categorie B e C, suddivisi in 13 giorni. I vincenti di ognuno si sono affrontati nella fase eliminatoria finale che ha visto al primo posto Giuseppe Ciabatta del Città di Perugia, al secondo Mauro Barbetti della Bocciofila Eugubina, al terzo Ivo Polvani della Cortona Bocce, poi Corrado Cuccaroni della Bocc. Umbertide. Seguono Rosello Fefè, Michele Mazzoni, Domenico Bartolini e Piero Barbagli al quinto posto, al nono Mario Splendorini, Giuliano Lanzi, Dario Pacico, Lorenzo Bonomei e Alberto Rubechi.

vincitori 2^prova 4° trofeo media etruria_cortona 25.11.2017

28/11/2017 at 17:01 Lascia un commento

On line il calendario aggiornato

FIB Toscana ha pubblicato il calendario Raffa aggiornato dell’attività della stagione sportiva 2017-2018. Visualizza tutte le gare già in programma cliccando quicalendario

28/11/2017 at 16:47 Lascia un commento

Trofeo Stefanelli: successo per D’Alterio-Conti

A Pieve a Nievole (PT) è andato in scena oggi, 26 novembre, il Trofeo F.lli Stefanelli riservato alle coppie. E’ stata una manifestazione di alto livello, come si è visto fin dalle eliminatorie della mattina che hanno visto sfidarsi formazioni provenienti da 4 regioni. La vittoria è andata alla coppia composta da Pasquale D’Alterio e Angiolino Conti (Sestese) che hanno avuto la meglio su Tommaso Foggi e Enrico Granci dell’Affrico per 12-7. Le altre coppie semifinaliste sono state quella composta dai padroni di casa Pietro Ruggiero e Mario Sbordone, e l’altra formata dai perugini Maurizio Pieggi e Maurizio Torrini (Sant’Erminio). Gli organizzatori sono soddisfatti per la folta presenza di pubblico e ringraziano la famiglia Stefanelli e l’assessore Lidia Bettarini che hanno presenziato alle premiazioni.

Trofeo Stefanelli 26 novembre vincitori DAlterio Conti

26/11/2017 at 22:07 Lascia un commento

Campionati Provinciali Firenze: i risultati

Si sono svolti questa settimana a Firenze i Campionati Provinciali Individuali specialità raffa. Per la categoria A (nella foto) primo posto per Pasquale D’Alterio della Sestese, seguito dal compagno di società Angiolino Conti. Terzo Claudio Ferlito della Scandiccese. Per la categoria B vince Massimo Cellerini della Sestese, secondo Fernando Reali dell’Affrico, poi altri due giocatori della Sestese, Silvano Baldi e Stefano Chelli. Per la categoria C vince Alessandro Giuliani, seguito da Sandro Chiavacci, entrambi della Sestese, società che quindi si aggiudica il successo in tutte e tre le categorie.Camp Prov Ind FI 20-24 nov cat A (2)

26/11/2017 at 14:19 Lascia un commento

La boccia passa alla FIB

E’ un immenso piacere comunicare che il C.I.P., nella seduta di giunta nazionale del 22 novembre, ha deliberato il definitivo trasferimento della disciplina della boccia dalla F.I.S.P.E.S alla F.I.B. Si tratta di un atto, come ho avuto modo di dire, di assoluto rilievo e prestigio che proietta formalmente e completamente la nostra Federazione nel mondo Olimpico, visto che oggi, per tutti gli addetti ai lavori e non solo, le Olimpiadi e le Paralimpiadi rappresentano due momenti distinti e dall’identico valore del più grande evento mondiale.

Pertanto, la Federazione ha già inoltrato agli uffici del C.I.P. la programmazione 2018 afferente tutta l’attività sportiva nazionale e promozionale e di alto livello paralimpico, per la quale riceverà direttamente dal C.I.P. un adeguato contributo economico comprensivo di una risorsa umana dedicata. A tale proposito risulta oggi, pienamente definito il quadro dell’attività paralimpica riferito al nostro movimento, tradotto nella disciplina boccia, per atleti cerebrolesi e tetraplegici o con altre gravi patologie fisiche, inclusa nella programmazione dei giochi paralimpici e nella disciplina delle bocce per atleti fisici, intellettivi e sordi, a vantaggio dell’immagine federale e del certo incremento del numero di affiliati e tesserati.

Fonte: Federbocce Nazionale

Fasi di gioco Boccia 2

23/11/2017 at 15:10 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 474,951 hits