Il fiorentino Checcucci porta un nuovo titolo italiano in Toscana

12/06/2017 at 13:51 Lascia un commento

Fabio Checcucci della Bocciofila “Il 45” di Firenze si è aggiudicato il titolo individuale di Categoria C nella specialità raffa ai Campionati italiani che si sono giocati a Lainate (MI) il 10 e 11 giugno scorsi e che hanno visto la partecipazione di 608 formazioni per un totale di 992 atleti provenienti dall’intera penisola.

Checcucci si è avvicinato a questi Campionati italiani con il “dovuto rispetto”, come lui stesso ha dichiarato. “Mi sono preparato in allenamento ed in gara e ho rinunciato anche a disputare la fase finale di una gara del Torneo fiorentino pur di presentarmi in anticipo e prendere confidenza con i campi dove si sarebbero disputati i Campionati” ha dichiarato il neo campione italiano.Bocciofilo da lunga data, Fabio Checcucci ha iniziato a giocare nel lontano 1969 come portacolori della Fiorentina Gas. Passato poi a “Il 45”, dove rimane fino ad oggi, esclusa la perentesi di un anno alla Campigiana. Alla sua terza esperienza ai Campionati italiani, questa volta è partito subito bene aggiudicandosi con disinvoltura il girone iniziale. I primi problemi sono arrivati alla quarta partita dove il forte avversario, Giuseppe Salera di Frosinone, era arrivato ad essere in vantaggio per 9 a 3. La freddezza di Checcucci ha però avuto la meglio e con calma l’atleta fiorentino è riuscito a sfruttare i piccoli errori dell’avversario e a “raddrizzare” un incontro importantissimo.

In finale l’uomo da battere era il giovane Enrico Salvatori della Petritolese di Fermo, Ascoli Piceno. La partenza a razzo di Checcucci, che chiudeva il primo sfoglio con un perentorio 4 a 0, faceva perdere le certezze al giovane avversario. Fabio, precisissimo a punto, non dava modo a Salvatori di reagire. L’esperienza e la precisione del toscano hanno continuato a mantenere la partita nel binario iniziale fino al risultato finale di 12 a 1 per Fabio Checcucci. Grande gioia per l’atleta de “Il 45” che ha avuto l’onore di essere premiato insieme a tutti i più forti giocatori italiani.

Ancora una maglietta tricolore per la Toscana, dopo quella di Boguslawa Ksepka del C.B. Grossetano, una continuità di risultati in varie categorie e specialità che ormai da alcuni anni caratterizza il Comitato, ma più generale soddisfazione del movimento boccistico toscano per il bel risultato complessivo di tutta la spedizione regionale che ha portato anche la medaglia d’argento della terna di A Giacomo Lorenzini, Fabio Matalucci e Matteo Franci dell’AVIS Montecatini, il bronzo della Terna di B composta da Franco Bitossi, Enio Meschini e Paolo Moroni della Campigiana e l’ottimo piazzamento di Niko Bassi della Montecatini AVIS nell’individuale di A.

Stefano Bartoloni

Annunci

Entry filed under: Campionato, Raffa. Tags: , , , .

A Pistoia un serata fra sport bocce e futuro del bocciodromo Torna la Coppa Toscana Juniores il 18 giugno a Pieve a Nievole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 457,647 hits