Torneo di Petanque di S. Ubaldo

26/05/2016 at 17:13 Lascia un commento

13244235_10206581416670447_721025484806080726_o.jpg

Inserita nel calendario degli eventi di Pisa città europea dello Sport, la nostra città è stata lo scorso week end la protagonista delle bocce, specialità petanque, durante la fiera di S. Ubaldo. Grazie all’Asd Pisa Bocce, che ha organizzato insieme al Comune di Pisa e la Federazione Regionale Bocce, una serie di eventi per coinvolgere e avvicinare le persone alla pratica delle bocce, nella sua versione alla “francese”, praticabile su ogni tipo di terreno. Domenica 22 maggio si è tenuto l’appuntamento più atteso, il trofeo di S. Ubaldo, giunto alla quinta edizione: quella di quest’anno è stata un’edizione record, nei numeri e nelle qualità tecniche espresse.

Sono stati trenta i partecipanti complessivi, tra cui 6 donne e 1 under 18, provenienti da diverse parti d’Italia (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia), che si sono uniti al folto numero di appassionati giocatori del Pisa Bocce, per un’edizione che ha assunto anche i confini “internazionali”: infatti, oltre alla consueta presenza del campione senegalese Babacar Dieng (che vive a S. Croce), si sono presentati al via anche il marocchino Fuad Kahlil (residente in Emilia, ma tesserato per la società fiorentina Affrico) e il tedesco Markus Probst, in vacanza nella nostra città per qualche giorno, appartenente al club petanque di Monaco di Baviera.

Di fronte a moltissime persone che si fermavano incuriositi a guardare i giocatori che si affrontavano tra accostate a punto e belle bocciate, la gara individuale che si è svolta la mattina ha visto le prime sorprese con le eliminazioni nelle poule iniziali del forte genovese Marco Biggi, vincitore dell’edizione 2015 e del friulano Dino Ridolfo, penalizzato da un sorteggio sfortunato, per una poule a tre “di ferro”, proprio contro Babacar e il marocchino Fuad.

La vittoria finale è andata, dopo belle ed incerte sfide, proprio al giovane campione senegalese Dieng che ha avuto la meglio sugli altri giocatori presenti al torneo, che niente hanno potuto di fronte alla pura classe espressa dal giovane Babacar. L’ultimo ad arrendersi, in un’entusiasmante finale, è stato proprio la “rivelazione” inaspettata del torneo, il tedesco Markus che ha brillato anche nella sfida a coppie, insieme alla giovane figlia Dominique.

E con il successo di domenica, Babacar Dieng mette il suo sigillo sul trofeo di S. Ubaldo, a cui non aveva ancora partecipato nella prova individuale.

Per Pisa Bocce molto positive le prove degli esordienti Paolo Giachetti e Mario di Ruscio, che dopo una bella prima fase, entrano tra i primi otto, fermandosi soltanto ai quarti di finale, come il viareggino, e nuovo atleta della società pisana, Stefano Del Carlo.

Ma la prova più positiva della giornata, per la società pisana, la offre il giovanissimo riparbellino Samuele Franchi, che dopo una brillante prima fase del torneo, supera gli ottavi e poi i quarti di finale, mettendo poi in seria difficoltà il tedesco Markus nella semifinale; infine si toglie la soddisfazione di battere nella finale per il terzo posto il più quotato ed esperto Fuad Kahlil, conquistando un magnifico terzo posto.

Con la bella prestazione nel torneo di S. Ubaldo, il giovane Franchi si conferma in un ottimo periodo di forma e concentrazione, conquistando il terzo posto nella classifica generale del circuito FIB petanque, avvicinandosi un pò ai due atleti che la guidano: il pisano Carlo Lazzeroni, (presidente e atleta del Pisa bocce) e il fiorentino Stefano Bartoloni, (Affrico). Entrambi si sono fermati nel Torneo di S. Ubaldo agli ottavi di finale, mantenendo così inalterata la situazione della classifica dopo la quarta prova. A decidere il vincitore del secondo circuito regionale di petanque sarà la sfida di Domenica 5 Giugno, ultima prova prevista a Castelnuovo Garfagnana all’interno dei Campionati Regionali.

13244197_10206581467031706_3210958956714206584_o.jpg

 

Le sfide a coppie del pomeriggio hanno visto ancora Babacar Dieng come protagonista assoluto, in coppia con la pisana Simona Marino: già vincitore nell’edizione 2014 della sfida a coppie, Babacar si è ripetuto domenica scorsa, superando sfide difficili, a partire dalla poule iniziale dove incontrava la forte coppia formata dal friulano Ridolfo e il pisano Giovan Battista Marranchelli e la nuova (ma ben affiatata) coppia del Pisa Bocce, formata dai fratelli Mario ed Italo Di Ruscio.

Il percorso dei vincitori andava avanti poi nei quarti (battuti Paolo Duè e Lisa Vitali), fino alla bella semifinale che gli metteva di fronte un’altra coppia del Pisa Bocce, formata dagli esperti e “storici” atleti del Pisa Bocce, Liborio Pittà e Armando Puzio, che conquistavano un bel terzo posto finale, dopo una partenza in salita nella poule iniziale.

L’altra semifinale del torneo a coppie era tutta “fiorentina”, che vedeva contrapposti i quattro atleti dell’Affrico (Stefano Bartoloni/Fuad Kahlil contro Marco Biggi/Enza Lombardi) che si affrontavano per l’accesso alla finale, ma anche per conquistare punti preziosi per la classifica generale a coppie. A vincere questa sfida in “famiglia” i forti Bartoloni/Kahlil che poi provano a tenere testa fino alla fine, in una bella finale, a Babacar e Simona Marino che fanno però propria la gara, conquistando così la coppa del torneo e i premi messi in palio.

Un sentito ringraziamento, da parte dell’Asd Pisa Bocce, al Comune di Pisa, in particolare all’Assessore Sanzo, ai vertici della Fib e del Coni (presente con il presidente provinciale Giuliano Pizzanelli), per il supporto indispensabile per la riuscita della manifestazione,

Pisa tornerà “protagonista e capitale” della petanque a settembre (23-24-25), con un evento di tre giorni che si preannuncia tecnicamente ancora più rilevante e che sarà organizzato dalla società pisana e dal Comune di Pisa, all’interno degli eventi di Pisa, Città europea dello Sport 2016, con il supporto della Fib e del Coni.

Per chi volesse avvicinarsi alla petanque, non c’è bisogno di aspettare settembre: l’associazione pisana infatti si ritrova presso l’area petanque sul Viale delle Piagge, vicinanze Bar Salvini ogni martedì, giovedì e sabato pomeriggio e la domenica mattina, con gare di allenamento e prime lezioni di avvicinamento alla petanque.

Cliccare qui per vedere la galleria fotografica del Torneo.

Carlo Lazzeroni

Annunci

Entry filed under: Petanque. Tags: , , .

Sportello Aperto: il corso La Disabilità Uditiva. Dai Bisogni alle Strategie di Intervento. Bocce tutti in gioco: una grande festa di chiusura corso a Bibbona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

Altre foto

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

maggio: 2016
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 444,167 hits