Grande prova si carattere da parte dei ragazzi della Montecatini AVIS

19/04/2016 at 09:08 Lascia un commento

100_2824.JPG

La sedicesima giornata del Campionato nazionale di seri A ha riportato alla vittoria la formazione termale della Montecatini AVIS, un’affermazione fondamentale per i biancocelesti che, battendo 3-0 i marchigiani di Montegranaro, conquistano i tre punti e riagganciano in classifica Ancona 2000.

Finalmente per la prima volta in questo Campionato la formazione del presidente Moreno Zinanni si è potuta schierare al completo e soprattutto in piena efficienza, e i ragazzi hanno dato una grande prova di carattere sotto i riflettori della RAI presente al bocciodromo comunale per trasmettere l’incontro, grandi giocate accosti millimetrici bocciate di rara precisione hanno riacceso l’entusiasmo fra il pubblico presente.

Veniamo allo score dell’incontro: fulminea la partenza dei biancocelesti, la terna Bagnoli-Russo-Alessi gioca alla grande e in breve tempo rifila un 8-0 ai marchigiani Santone-Angrilli-Ombrosi, nella corsia attigua Lorenzini fa suo il set battendo Dari 8-1. Secondo set di terna i termali non concedono sconti e si ripetono con lo stesso punteggio 8-0, mentre nell’individuale Lorenzini infastidito da alcune giocate non riuscite era costretto a cedere il pari a Dari 2-8 il punteggio. Si va al riposo con i termali in vantaggio per 3-1.

Seconda parte, sono di scena le coppie Lorenzini-Russo: concedono ben poco, mettono Dari-Ombrosi alle strette e si aggiudicano il primo round 8-2. Nell’altra corsia Bagnoli-Alessi e Angrilli-Santone danno vita a un incontro molto equilibrato, ma alla fine la spuntano i biancocelesti 8-7.

Il risultato è in mano ai termali, ma sulle ali dell’entusiasmo i termali si ripetono Lorenzini-Russo vincono anche il secondo set 8-5, mentre nell’altra corsia il C.T. Tesi fa scendere in campo anche il giovanissimo Bassi al posto di Bagnoli: soddisfazione anche per lui aggiudicandosi anche il secondo round 8-5.

Ha diretto l’incontro il Signor Walter Rinaldi di Modena.

Analizzando il calendario, questo sembra essere più favorevole ai termali che comunque non dovranno abbassare la guardia per rimanere in quella categoria che la pone ai vertici nazionali.

Classifica:

Alto Verbano 34, L’Aquila 31, Boville Marino 29, CVM Utensiltecnica 26, Montegranaro 21, Fashion Cattel e G.S. Rinascita 18, Centro Riabilitazione Lars 16, Montecatini AVIS e Ancona 2000 13.

Piero Bonaccorsi

Annunci

Entry filed under: Campionato, Manifestazioni sportive, Uncategorized. Tags: , , , .

Circuito Toscana Pètanque: Lamhaimar nell’individuale e Fall – Lombardi nella coppia vincono la terza prova Campionato di Società: i quadri aggiornati al 16 aprile

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

aprile: 2016
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 449,168 hits