Sui Campionati Italiani Juniores 2015: un post di Piero Bonaccorsi

24/08/2015 at 09:36 Lascia un commento

Cattura 2

Agosto il mese dedicato principalmente alle ferie sta per terminare e l’attività agonistica sta per ripartire a pieno ritmo. Primo appuntamento importante sono i Campionati Nazionali Juniores maschili e femminili, in scena il 6 e il 7 settembre a Roma presso il Centro Tecnico Federale. Le speranze toscane per ottenere un risultato di prestigio puntano quasi esclusivamente su due giovanissimi atleti che militano in Società della Valdinievole. Nella categoria allievi il giovanissimo (al primo anno nella categoria) Niko Bassi, appartenente alla Bocciofila Montecatini AVIS che entra di diritto nel cielo delle stelle nascenti italiane e proviene da una famiglia dove lo sport delle bocce è praticato da tutti i componenti. Avvicinato alla disciplina seguendo la nonna Danila, ottima giocatrice di categoria A, Niko si è già aggiudicato nella presente stagione sei gare nazionali dove erano presenti tutti i migliori componenti della categoria. La Società Montecatini AVIS, che milita nel Campionato Italiano di serie A, lo ha fatto esordire nella massima serie già nella stagione conclusa a maggio e nella prossima, che inizierà a ottobre, sarà un componente fisso della squadra.

Giacomo Cecchi

Nella categoria ragazzi possiamo contare su un altro giovanissimo ragazzo di sicuro avvenire: all’età di 14 anni normalmente si dilettano a tirar quattro calci al pallone o a centrare il canestro insieme ai loro compagni, ma non è però questo il caso di Giacomo Cecchi che, dopo aver appreso i primi rudimenti dal nonno, ha iniziato a gareggiare fra gli esordienti dominando in regione. Al suo esordio nella categoria Ragazzi, ancora così minuto e taciturno ma maturato fisicamente, si è subito scrollato di dosso ogni timore reverenziale nei confronti di avversari già ben più smaliziati di lui. Il fatto che, oltre a essere ormai padrone dei fondamentali (è senza dubbio una questione di cromosomi ereditati dal bisnonno Carlo prima e dal nonno Luigi poi), quel che mi sorprende in lui è che sta dimostrando di possedere una grinta da fare invidia ai veterani. Il resto è storia di questi giorni: vista l’età e tutto quello che riesce a fare così facilmente, possiamo immaginare cosa riservarci da grande.

Viste le doti agonistiche di questi giovani, è nostra convinzione che potremmo vedere i due campioncini puntare ai gradini più alti del podio del Campionato italiano di bocce e che un forte, stimolante e caloroso incitamento sia il presagio della conferma delle loro naturali doti competitive.

Piero Bonaccorsi

Annunci

Entry filed under: Giovani. Tags: , , .

Campionati Nazionali: aggiornamento dei convocati al 21 agosto Su i Campionati Italiani Juniores 2015: un post di Stefano Bartoloni

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 469,732 hits