Finalmente! La Montecatini AVIS torna vittoriosa da Ancona

14/03/2016 at 08:00 Lascia un commento

Treviso Montecatini

La dodicesima giornata del Campionato di serie A ha riportato alla vittoria la formazione biancoceleste della Montecatini AVIS che in trasferta nelle Marche ha superato con il minimo scarto (1-0) l’Ancona 2000. Il punto della vittoria è arrivato subito nel primo turno d’incontri grazie alla formazione di terna formata da Alessi-Lorenzini-Russo.

Sofferta ma meritata la vittoria della formazione termale. Un incontro “da ultima spiaggia” che se si fosse risolto in una nuova sconfitta avrebbe significato il baratro. I tre punti conquistati permettono di riagganciare i Dorici in classifica; il calendario sulla carta è ora decisamente più favorevole per il team del Presidente Zinanni e la ritrovata condizione degli atleti più significativi fanno sperare in un futuro più roseo.

Veniamo alla cronaca del match: partono decisamente forte i toscani e nella terna vengono schierati Lorenzini-Russo-Alessi che si impongono con un perentorio 8-0 nel primo set e poi concedono il bis con l’8-1 sui quotati Cesini (2° set Marinelli)-Iacucci-Cappellacci. Nella corsia attigua si gioca l’individuale Bagnoli fa suo il primo set 8-6 su Patregnani, mentre nel secondo subisce la forte reazione dell’avversario e cede le armi per 0-8. Si va al riposo con un vantaggio di tre set a uno tutt’altro che trascurabile.

Alla ripresa scendono in campo le coppie. La formazione anconetana tenta il tutto per tutto, nella prima corsia Iacucci-Marinelli (1° set Castelli) sono costretti a cedere il set a Lorenzini-Alessi 6-8 il punteggio, ma nella corsia opposta Patregnani-Cappellacci con lo stesso punteggio hanno la meglio su Bagnoli-Russo, infine l’incontro si incanala sul binario giusto Russo e Bagnoli si riscattano si affermano per 8-4 conquistando il punto che da la vittoria ai termali, il secondo set fra Lorenzini-Alessi e Iacucci-Marinelli è pura formalità 3-8.

Presente un folto pubblico che ha vissuto con trepidazione le fasi alterne della gara, sottolineando le belle giocate e trattenendo la sofferenza in quelle azioni non favorevoli alla squadra del cuore; ha diretto l’incontro il Signor Paolo Castellari di Perugia.

Classifica:
L’Aquila e Alto Verbano 26
Boville Marino Roma 23
Utensiltecnica Rimini 21
Montegranaro 17,
Centro Riabilitazione Salerno 16
Fashion Cattel Treviso 13
G.S. Rinascita Modena 9
Montecatini AVIS e Ancona 2000 7

Piero Bonaccorsi

Annunci

Entry filed under: Campionato, Manifestazioni sportive, Raffa, Uncategorized. Tags: , , , .

I risultati nazionali delle Bocce in Toscana del 13 marzo Cortona Bocce vince il Premio Sport e Solidarietà

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

marzo: 2016
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 457,430 hits