Finalmente! La Montecatini AVIS torna vittoriosa da Ancona

14/03/2016 at 08:00 Lascia un commento

Treviso Montecatini

La dodicesima giornata del Campionato di serie A ha riportato alla vittoria la formazione biancoceleste della Montecatini AVIS che in trasferta nelle Marche ha superato con il minimo scarto (1-0) l’Ancona 2000. Il punto della vittoria è arrivato subito nel primo turno d’incontri grazie alla formazione di terna formata da Alessi-Lorenzini-Russo.

Sofferta ma meritata la vittoria della formazione termale. Un incontro “da ultima spiaggia” che se si fosse risolto in una nuova sconfitta avrebbe significato il baratro. I tre punti conquistati permettono di riagganciare i Dorici in classifica; il calendario sulla carta è ora decisamente più favorevole per il team del Presidente Zinanni e la ritrovata condizione degli atleti più significativi fanno sperare in un futuro più roseo.

Veniamo alla cronaca del match: partono decisamente forte i toscani e nella terna vengono schierati Lorenzini-Russo-Alessi che si impongono con un perentorio 8-0 nel primo set e poi concedono il bis con l’8-1 sui quotati Cesini (2° set Marinelli)-Iacucci-Cappellacci. Nella corsia attigua si gioca l’individuale Bagnoli fa suo il primo set 8-6 su Patregnani, mentre nel secondo subisce la forte reazione dell’avversario e cede le armi per 0-8. Si va al riposo con un vantaggio di tre set a uno tutt’altro che trascurabile.

Alla ripresa scendono in campo le coppie. La formazione anconetana tenta il tutto per tutto, nella prima corsia Iacucci-Marinelli (1° set Castelli) sono costretti a cedere il set a Lorenzini-Alessi 6-8 il punteggio, ma nella corsia opposta Patregnani-Cappellacci con lo stesso punteggio hanno la meglio su Bagnoli-Russo, infine l’incontro si incanala sul binario giusto Russo e Bagnoli si riscattano si affermano per 8-4 conquistando il punto che da la vittoria ai termali, il secondo set fra Lorenzini-Alessi e Iacucci-Marinelli è pura formalità 3-8.

Presente un folto pubblico che ha vissuto con trepidazione le fasi alterne della gara, sottolineando le belle giocate e trattenendo la sofferenza in quelle azioni non favorevoli alla squadra del cuore; ha diretto l’incontro il Signor Paolo Castellari di Perugia.

Classifica:
L’Aquila e Alto Verbano 26
Boville Marino Roma 23
Utensiltecnica Rimini 21
Montegranaro 17,
Centro Riabilitazione Salerno 16
Fashion Cattel Treviso 13
G.S. Rinascita Modena 9
Montecatini AVIS e Ancona 2000 7

Piero Bonaccorsi

Annunci

Entry filed under: Campionato, Manifestazioni sportive, Raffa, Uncategorized. Tags: , , , .

I risultati nazionali delle Bocce in Toscana del 13 marzo Cortona Bocce vince il Premio Sport e Solidarietà

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

XXI Coppa Città di Torrita

Altre foto

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

marzo: 2016
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 443,728 hits