Alba Vaccaro festeggia nella sua Bocciofila Scandiccese il titolo italiano

04/11/2015 at 00:30 Lascia un commento

albaDSC04046 (2)

Grande festa, grande gioia e grandi festeggiamenti giovedì 29 ottobre al Bocciodromo Comunale Tamiro Martelli di Scandicci con un evento speciale organizzato in collaborazione con il Comune di Scandicci. L’impianto dell’A.S.D. Bocciofila Scandiccese si è vestito a festa per onorare l’atleta Alba Vaccaro che, dopo che dopo 15 anni di digiuno, ha riportato il titolo alla società scandiccese.

L’ultimo titolo infatti era giunto in quel di Scandicci nell’anno 2000 grazie alla vittoria nella specialità allieve di Sara Naldi, figlia della neo campionessa italiana. Quest’ultima, in qualche modo è stata la scintilla scatenante dell’appassionato avvicinamento di Alba al mondo delle bocce: abituata ad assistere ai corsi di avvicinamento allo sport frequentati dalla figlia, una volta calcate le corsie di gioco quasi per divertimento, ha sviluppato un’affezione che le ha permesso, grazie ad un carattere caparbio, di togliersi molte soddisfazioni in campo agonistico l’ultima delle quali appunto il tanto ambito titolo nazionale.

albaDSC04058 (2)

Giunta per l’ennesima volta a disputare una finale dei Campionati Italiani, la caparbia atleta dell’A.S.D. Bocciofila Scandiccese, non si è fatta sfuggire l’occasione di coronare al meglio numerosi anni di attività agonistica. Dopo avere vinto sul filo di lana gli incontri del proprio girone l’atleta biancoazzurra, superata l’emozione iniziale che certi palcoscenici infondono, ha continuato al propria cavalcata vincente superando atlete di primo ordine nel panorama boccistico nazionale come Teresa Rizzolo ed Angela Pedruzzi. La finalissima la vedeva opposta a Filomena Angelici, ma ormai nella mente dell’atleta scandiccese il traguardo era visibile ed infatti, dopo nemmeno un’ora di gioco con il punteggio finale di 12-8, l’urlo di gioia risuonava all’interno delle corsie maceratesi e sanciva la vittoria a lungo inseguita. Non inganni il risultato, l’atleta ascolana ha dato del filo da torcere fino a pochi minuti dalla conclusione dell’incontro.

Non potevano dunque mancare i festeggiamenti per un titolo che è si un patrimonio dell’atleta, ma anche di tutto il movimento boccistico provinciale e regionale e così è stato: a celebrare questa vittoria sono intervenuti rappresentanti di tutte le società fiorentine e non oltre alle massime autorità dello sport bocce toscano. Uomini e donne di tutte le età, sono accorsi per condividere assieme all’atleta la gioia collettiva per una vittoria frutto degli sforzi, sempre maggiori del movimento toscano che nell’ultimo periodo ha incrementato le proprie potenzialità: circa 100 persone alla fine hanno partecipato a questo evento organizzato per la consegna dei riconoscimenti sportivi ad Alba Vaccaro, veterana atleta biancazzurra neo Campionessa Italiana di Cat. B.

Al fine di ribadire i concetti della vittoria collettiva di tutto il mondo delle bocce toscane, i locali dell’impianto di via Scandicci Alto hanno ospitato oltre al Dott. Anichini, Assessore allo Sport del Comune di Scandicci, Giancarlo Gosti Presidente FIB Toscana e Simone Mocarelli Vice Presidente del Comitato Provinciale anche molti atleti che nel corso degli ultimi 70 anni hanno portato il titolo a Firenze.

Piero Bianchi, Mauro Persiani, Paolo Iserani, Stefano Iserani, Stefano Meli, Antonio Fiorentini, Claudio Ferlito, Roberto Fondi, Silvia Boggi e Sara Naldi sono intervenuti per condividere la gioia a loro ben nota di salire sul gradino più alto del podio dei Campionati italiani senior e potersi fregiare della maglia bianca, rossa e verde.

DSC04052 (2)

Alle 19.30, alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Scandicci Anichini e numerosi esponenti degli organi della FIB a livello provinciale e regionale, è iniziata la festa organizzata dopo molti giorni di lavoro e un grande impegno da parte dei soci della bocciofila. Prima della cena l’assessore allo sport ed il Presidente dell’A.S.D. Bocciofila Scandiccese hanno consegnato, due targhe commemorative all’atleta protagonista in biancoazzurro di questo splendido risultato.

Il Dott. Anichini ha avuto parole di elogio verso Alba Vaccaro per il conseguimento del titolo ed allo stesso tempo per la riuscita della manifestazione poiché la festa organizzata dalla società scandiccese è stata in grado di riportare all’interno di una struttura sportiva un folto pubblico animato dalla volontà di stingersi attorno alla propria atleta.

Parole di elogio anche dal Presidente Sergio Bartoloni, sempre più convinto di seguire la strada maestra di un settore agonistico di primissimo ordine. Il massimo esponente della Società scandiccese esprime tutta la sua gioia, per un riconoscimento che ha visto i biancoazzurri protagonisti assoluti in virtù di un campionato vinto a mani basse dopo 15 anni: “Siamo veramente felici ed entusiasti, la nostra atleta è stata in grado di affermarsi grazie all’intensa dedizione, un balsamo per un’associazione come la nostra che crede nei sani valori della vita e nell’educazione ricercata anche nei minimi particolari”.

Tutti gli intervenuti hanno messo in risalto la lodevole caratteristica di fare gruppo che avvolge il mondo delle bocce fiorentine, una vera missione contraddistinta dalle proverbiali buone maniere, che abbinate al senso del dovere e ad una sana competizione agonistica, rendono l’ambiente una vera oasi da ammirare. Anche un evento celebrativo come quello organizzato dalla Scandiccese può diventare un’occasione volta a promuovere lo sport e la Società tramite l’apertura delle porte a tutte le associazioni del territorio, un vero e proprio invito a collaborare, a partecipare e a pensare il bocciodromo come uno luogo di grande valore sociale.

La storia di Alba e degli altri campioni dimostra ancora una volta che il gioco delle bocce è uno sport per tutti e che può certamente dare grandi soddisfazioni, basta amarlo e appassionarcisi.

Filippo Gosi

Annunci

Entry filed under: Iniziative. Tags: , , , .

Polident Ranking: aggiornamento dopo la ventiquattresima prova La Polident Cup 2015 arriva in provincia di Pesaro e Urbino

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2017/2020

Tutti i documenti dell'Assemblea Elettiva

Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Progetto Sporthabile

Galleria Fotografica

Bocce in Toscana su You Tube

Twitting

QuintoZoom

Pinterest

Bocce in Toscana su Anobii

Calendario

novembre: 2015
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Categorie

2T Sport

Archivi

Blog Stats

  • 462,939 hits