Petanque in riva all’Arno con il nuovo campo da bocce all’Easy Living di Firenze

Pierguidi e Vannucci petanque in riva all'Arno

Davanti al panorama di una splendida Firenze incorniciata da minacciose nubi cariche di pioggia, è stato inaugurato il 29 luglio nello spazio estivo della spiaggia sull’Arno, tra lungarno Serristori e la terrazza di piazza Poggi, un nuovo campo di bocce. Nato dalla collaborazione fra FIB Toscana e Easy Living, il campo è stato realizzato dallo studio di architetti fiorentini 2abc con pannelli in legno e materiali di riciclo e scarto.

Gruppo autorità in riva all'Arno
Alla presenza dell’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, del presidente della FIB Toscana Giancarlo Gosti e di Piero Iervolino presidente di Piazzart si sono svolte alcune partite dimostrative che hanno visto impegnato anche Michele Pierguidi, presidente del quartiere 2 e del Comitato provinciale FIB di Firenze.

DSCF0060

Nell’ottica di una continua valorizzazione di quella zona della riva dell’Arno, il luogo vuole diventare punto di incontro per bocciofili e neofiti che vogliono cimentarsi nella specialità della petanque. Tutti i martedì alle 18 Giacomo Gosti, istruttore FIB, terrà dei corsi per principianti.

foto 9

Molte le persone intervenute all’evento, che hanno dato vita al primo torneo di “Bocce sull’Arno“: vincitrice è stata la terna formata dal raffista Roberto Baccellini dell’US Affrico, e dai neofiti Cristina Gigli e Roberto Ricci.

Qui una piccola galleria fotografica per rivivere alcuni momenti della serata. E qui un video realizzato da Il Sito di Firenze.

Stefano Bartoloni

30/07/2014 at 14:02 Lascia un commento

Tra i castagneti dell’Amiata la bocciofila Pianese ricorda l’amico Caracalla

Pianese Gruppo

A Piancastagnaio, piccolo centro in provincia di Siena ai piedi del Monte Amiata a 800 m. di altezza, domenica 27 luglio si è svolto presso la bocciofila Pianese il primo Memorial Caracalla, una gara regionale a coppia per 32 formazioni di categoria B-C-D, nata per ricordare il sorriso del socio, purtroppo scomparso, Sergio Paradisi detto simpaticamente “Caracalla” per le sue origini romane.

48 formazioni di coppia delle categorie B-C-D, dislocate presso i bocciodromi di Siena, Torrita, Asciano, Chiusi, Chianciano Terme e naturalmente Piancastagnaio, si sono misurate nel torneo diretto da Umberto Bonucci del CP di Arezzo. Le coppie in gara hanno offerto uno spettacolo di sport al pubblico numeroso e appassionato che ha assistito alle finali. Ottima l’organizzazione dei dirigenti della bocciofila capitanata dal presidente Daniele Cheli, coadiuvato dal vice presidente Enio Scapigliati, dal Direttore sportivo Anisio Sbrolli, dal Segretario Bruno Sani e dall’ instancabile ed onnipresente Mauro Piccinelli che, prima della finale, hanno offerto a tutti i presenti un ottimo ed abbondante rinfresco.

Pianese 01

La giovane formazione della Bocciofila di Umbertide della provincia di Perugia, composta da Luca Bambini e Mirco Ceccagnoli di categoria C si sono aggiudicati il trofeo superando nella finale vinta per 12/4 la coppia Davide Giomarelli e Rivo Paffetti della bocciofila Asciano (SI) di categoria D. Terzo posto per la formazione di categoria B composta da Giovanni Bambagiotti e Onofrio Crispoltoni della bocciofila di Città di Castello (PG) a parimerito con la coppia di categoria C Donatella Toscanini e Amerigo Nicoziana di cortona Bocce (AR). A consegnare il trofeo ai vincitori è stata la signora Giovanna Gentile, moglie del compianto Sergio Paradisi, insieme al presidente della Pianese Daniele Cheli.

Pianese 02

Il Memorial Caracalla, oltre che una bella gara, è stata l’occasione per vivere le bocce con amicizia, spettacolo, simpatia e cordialità in un luogo speciale: tutto questo ed altro ci hanno regalato i dirigenti della bocciofila Pianese in una domenica di fine luglio che hanno poi dato appuntamento al prossimo anno per un’altra giornata insieme ai giocatori, familiari e simpatizzanti dello sport bocce.

Umberto Bonucci

29/07/2014 at 12:08 Lascia un commento

Campo di bocce in riva all’Arno da martedì 29 luglio nello spazio estivo “Easy Living” di Firenze

Petanquerie

Sarà inaugurato martedì 29 luglio, alle ore 19.30, il campo di bocce sulla riva dell’Arno nello spazio estivo “Easy Living” (tra lungarno Serristori e la terrazza di piazza Poggi). Per l’occasione si terrà una gara dimostrativa organizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Bocce da Stefano Bartoloni, responsabile della sezione della specialità Petanque, con campioni regionali degli anni passati tra cui Giacomo Gosti, ex campione italiano nella specialità della “raffa”. Presente Andrea Vannucci, assessore allo sport del Comune di Firenze.

Il campo di bocce è stato realizzato dallo studio di architetti fiorentini “2abc” (www.2abc.it) – in collaborazione con Mattia Donati e Andrea Gasparino – con pannelli in legno e materiali di riciclo e scarto dalle dimensioni 15 per 3 metri “ideato – hanno spiegato gli architetti Olivia Giorgi e Giovanni d’Angelo – anche con l’idea che quando non sarà utilizzato dai giocatori di bocce possa essere un punto di socializzazione grazie a delle specifiche sedute esterne che serviranno per il pubblico della spiaggia sull’Arno”.

campo di bocce 2

Il campo di bocce è stato realizzato specificatamente per la specialità chiamata “pétanque” (termine francese), variante del gioco delle bocce, nata in Provenza dal “gioco provenzale”. Il gioco viene inoltre praticato da moltissimi giocatori occasionali, principalmente durante le vacanze.

“Ci saranno sempre più iniziative di socializzazione – ha detto Piero Iervolino di PiazzArt e ideatore di Easy Living la Spiaggia sull’Arno – sulla spiaggia in riva all’Arno. Cerchiamo di abbinare lo sport (come un gioco), gli spettacoli teatrali a elementi di design (a impatto zero) che possano trovare la loro collocazione nel territorio in riva al fiume”. “Uno degli obiettivi di questo posto – ha detto Iervolino – è quello di dare spazio anche ai giovani architetti che possono esprimersi con progetti innovativi come questo”. “Siamo particolarmente contenti di questo progetto – ha aggiunto – da giovani eravamo abituati a frequentare campi da bocce dove i più anziani ci insegnavano questo sport”. “Vogliamo dare un segnale forte al riutilizzo delle sponde del nostro fiume: dopo il pic nic, il torneo dei castelli di sabbia, il cinema e il progetto teatrale misdraio – che abbina le sedute di design a spettacoli teatrali – invitiamo giovani ed anziani a praticare questo gioco/sport delle bocce e condividere ore di svago presso il nostro spazio”. “Tra le idee del prossimo anno quello di ospitare un vero e proprio concorso di idee con giovani architetti che possano ridisegnare le sponde dell’Arno”.

Tutti gli eventi di Piazzart  li trovate anche su Facebook . Non mancate!!!

28/07/2014 at 12:40 Lascia un commento

I risultati nazionali delle Bocce in Toscana

Tirreno Cup-407

1° TROFEO LEONIDA SOFFRITTI – Possaccio (Verbano Cusio Ossola) – Direttore Roncoroni di Como. 88 individualisti di categoria A1-A. 1° Massimiliano Chiappella (Malnatese, Varese); 2° Cristian Andreani (Alto Verbano, Varese); 3° Giuseppe D’Alterio (Alto Verbano, Varese); 4° Roberto Signorini (Montecatini Avis, Pistoia); 5° Adelio Aglani (Ponte Mezzago, Monza Brianza); 6° Massimo Bergamelli (Casa Bella 3000, Bergamo); 7° Giovanni SCicchitano (Bardolino, Verona); 8° Paolo Signorini (MP Filtri Rinascita, Modena). Punteggio della finale 12-7.

28/07/2014 at 11:04 Lascia un commento

Al C.B. Orbetello sabato 26 scatta la XI Sagra della Birra al Parco

manifesto 2014bis

Da sabato 26 luglio a sabato 2 agosto appuntamento con l’undicesima edizione della Sagra della Birra al parco con il CB Orbetello al parco Ex Idroscalo. Tutte le sere tagliatella al cinghiale e musica per tutti i gusti fin dalle 19.30 insieme a bancarelle espositive e mercatino. Un’occasione piacevole per trascorrere le sere d’estate e per conoscere i volontari, soci e amici della bocciofila del centro lagunare. Scaricate il volantino con il programma delle serate cliccando sul nome del file: CB Orbetello XI Sagra birra al parco

25/07/2014 at 17:17 Lascia un commento

Juniores: le convocazioni per i Campionati nazionali 2014

Regionali 02 (2)

Convocazioni delle categorie Juniores per i Campionati nazionali dell specialità raffa in programma al Centro tecnico federale di Roma dal 5 al 7 settembre 2014. A rappresentare la Toscana ci saranno le nostre giovani promesse. Ecco tutti i nominativi e le categorie:

Allievi

Niko Bassi – Montecatini Avis (PT)

Franci Matteo – Sestese (FI)
Daniele D’Alterio – Campigiana (FI
Sevgin Haziri – Campigiana (FI),
Andrea Lascialfari – Campigiana (FI)
Fabio Giletto – Il 45 (FI)

Elisa Fanicchi – Cortona Bocce (AR)
Mirko Cherici – Cortona Bocce (AR)
Sergio Mazzoni – Cortona Bocce (AR)

Ragazzi

Jean Paul Pacini – ARCI Cecina (LI)
Michele Pedri – ARCI Cecina (LI)
Giulia Ymeri – ARCI Cecina (LI)
Marta Parrino – ARCI Cecina (LI)
Alessio Lavopa- ARCI Cecina (LI)
Alin Grecu- ARCI Cecina (LI)

Alessandro Briganti – Cortona Bocce (AR)
Michele Mazzoni – Cortona Bocce (AR)
Riccardo Mazzoni – Cortona Bocce (AR)

Giacomo Cecchi – Pieve a Nievole (PT)
Matteo Tomei – Pieve a Nievole (PT)

Tommaso Foggi – U.S. Affrico (FI)
Martina Palombo – Il 45 (FI)

Il quorum assegnato alla Toscana è stato ampliato rispetto alla comunicazione che vi avevamo dato mercoledì scorso: le coppie Ragazzi da 3 sono passate a 4, e l’individuale Ragazze è passato da 2 a 3.

25/07/2014 at 13:18 Lascia un commento

La rassegna stampa on line delle Bocce in Toscana

Bocce a Torri

Cortona Bocce in festa, Montecatini Avis e il successo di Mazzanti fra le notizie on line dedicate alle Bocce di questa settimana. Buona lettura!

Centodieci giocatori al torneo regionale, Il Tirreno, 20/07

Cortona Bocce in festa dal 25 al 27 luglio a Tavarnelle fra sport e sociale, Dilettanti Toscana, 22/07
Cortona Bocce in festa, Eventi e sagre, 22/07

Bocciofila Montecatini si prepara alla serie A e ingaggia Barilari, Il Tirreno, 22/07

Un mare di giochi via alle iscrizioni per le Fiumiadi 2014, Il Tirreno, 23/07

Giovanni Mazzanti vince ancora: è montemurlese il campione di bocce in Toscana, Il Tirreno, 23/07

 

E le consuete notizie di sport, salute, curiosità e idee da “copiare”:

Se fai sport in estate, segui queste regole, Fondazione Veronesi, 15/07
Sport da spiaggia: i trend dell’estate 2014, Oggi, 16/07
Fitness, dormiamo molto meno dei nostri antenati e la salute ne patisce, Gazzetta dello Sport, 17/07
Roubaix : une rédaction sur le terrain… de boules, Norde Claire, 18/07
Dandy de la pétanque, Sport et style, 19/07
Salute: chi pratica sport sceglie cibi più sani, Meteo Web, 21/07
Lo sport che scaccia i dolori, Donna Moderna, 21/07
M Wells Petanque Parties Sundays this Summer at MoMA PS1, We Heart lic, 21/07
Installer un tournoi de Pétanque sous le sceau de la gastronomie à Paris, défi relevé! Trendys le mag, 21/07
Show some boules!, The Sun 23/07
La véritable histoire des boules, Le Republicain Lorranine, 24/07
Per rinfrescarci beviamo pure qualcosa di «caldo», Corriere Salute, 24/07
Allenarsi all’aria aperta, Marie Claire, 24/07
Cosa mangiare per un allenamento corretto, Marie Claire, 24/07
Prevenire l’osteoporosi con soli 20 minuti di Sole, La Stampa, 25/07
Anziani in vacanza senza fare i Superman, Il Giornale, 25/07

25/07/2014 at 12:09 Lascia un commento

Aggiornamento quorum raffa categorie giovanili per la Toscana

Cinesino blu con la scritta bocce

Aggiornamento del quorum riservato alla Toscana per le categorie juniores valido per la partecipazione ai Campionati Nazionali: le coppie degli allievi passano da 1 a 2 e quelle dei ragazzi da 2 a 3. Scaricate il documento in .pdf cliccando sul nome del file: quorum Raffa 2014 aggiornamento.

23/07/2014 at 14:16 Lascia un commento

“Cortona Bocce in festa” dal 25 al 27 luglio

Cortona 04

Gli impianti sportivi di Tavarnelle ospiteranno dal 25 al 27 luglio prossimi la tradizionale festa estiva di Cortona Bocce arrivata all’undicesima edizione. Un ricco programma di iniziative dedicate allo sport e al sociale accompagnerà gli appassionati bocciofili, turisti e cittadini alla scoperta di una realtà attiva sul territoio sia dal punto di vista sportivo che da quello della solidarietà. Tutte le sere una cena con prodotti tipici, gare di briscola, giochi, intrattenimento e spettacoli musicali affiancheranno la gara di bocce a coppie che si concluderà con la premiazione di domenica.

Maggiori informazioni sul programma scaricando questo volantino o consultando la pagina Facebook della Società.

22/07/2014 at 08:00 Lascia un commento

Sport bocce: gioco e amicizia anche in vacanza

Livigno 01

Lo sport delle bocce è anche amicizia e questa è la storia di due amici, due ragazzi, che si sono conosciuti due anni fa ai Campionati italiani a Roma: Jean Paul Pacini di Cecina e Tommaso Gusmeroli di Morbegno.

livigno 02

Questa settimana, si sono incontrati casualmente a Livigno, dove erano in vacanza con le famiglie. E, visto che entrambi hanno sempre le loro bocce in auto, non hanno perso l’occasione per fare delle partite insieme nel piccolo bocciodromo del paese valtellinese e hanno offerto spettacolo ai turisti.

livigno 03

In attesa delle convocazioni per Roma, i due ragazzi si sono salutati nella speranza di partecipare alla manifestazione di settembre e di rivedersi.

Andrea Pacini

21/07/2014 at 11:49 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Bocce in Toscana

Sportello Aperto

Polident Cup

SportHabile

Categorie

Bocce in Toscana su Twitter

Twitting

Slideshare

Pinterest

Bocce in Toscana su You Tube

Galleria Fotografica

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Petanque in riva all'Arno

Altre foto

La storia

Le prime tracce di un'attività ludica con le bocce possono essere fatte risalire al 7000 a.C., se si ritiene fossero impiegate per un gioco le sfere in pietra rinvenute nel 1961 nella città neolitica di Catal Huyuk in Turchia, che mostrano segni di rotolamento su un terreno accidentato; di esse peraltro l'archeologo inglese James Mellaart ipotizzò un utilizzo a scopo religioso. Più documentata è la pratica nell'Antico Egitto: pitture murali e geroglifici attestano che gli egizi erano soliti giocare con sassi arrotondati. Indizi ancora più chiari si trovano per la Grecia: già Omero racconta nell'Iliade che, davanti alle mura di Troia, Achille e i suoi compagni nelle ore di ozio facevano rotolare piccole sfere di pietra; nell'età classica il gioco era diffuso in tutta l'Ellade, praticato con pietre o piastrelle. (continuate a leggere su Enciclopedia Sport Treccani http://www.treccani.it/enciclopedia/bocce_%28Enciclopedia-dello-Sport%29/)

Bocce in Toscana su Anobii

Foursquare

Le bocce: fra esercizio fisico e benessere mentale (Adnkronos)

Flessibilità, equilibrio, elasticità e concentrazione. Sono le qualità che si richiedono a un vero giocatore di bocce. Questa disciplina, negli ultimi anni, ha coinvolto sempre più appassionati disposti a divertirsi sull’erba, sulle aie, sulle spiagge o sui campi regolamentari. Dai bambini fino a agli overAnta se ne parla come di uno sport in grado di esercizio fisico e benessere mentale. Fare movimento senza forzare i muscoli, camminare, fare flessioni e allenare le articolazioni. Le bocce, per i benefici fisici in grado di dare, sono simili alla ginnastica dolce che dona elasticità alle ossa e migliora la circolazione. Le bocce prevedono diversi tipi di giocate, lancio di avvicinamento e lancio di bocciata, e alcune varianti. Raffa, pentaque e volo sono le più conosciute e per ognuna esiste un regolamento preciso, disponibile sul sito ufficiale della Federazione italiana bocce. Lanciare la propria palla avvicinandola al pallino, oppure tentare di allontanare quella dell’avversario però, è sempre questione di concentrazione e conoscenza di se stessi. Sul campo poi ci si confronta continuamente con gli avversari e socializzare è naturale. Dallo scherzo alla discussione, il dialogo è costante. Giocare a bocce dunque fa bene al corpo e anche alla mente.

2T Sport

Le bocce in Toscana

QuintoZoom

Calendario

luglio: 2014
L M M G V S D
« giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Blog Stats

  • 193,593 hits

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 26 follower